Testo Unico Sicurezza sul lavoro 81/08 aggiornato a febbraio 2019

Ecco la nuova versione del Testo Unico Sicurezza sul lavoro 81/08 aggiornato a febbraio 2019 con i importi di sanzioni e ammende maggiorati.

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

L’INL, Ispettorato Nazionale del Lavoro, ha pubblicato il Testo Unico Sicurezza sul lavoro 81/08 aggiornato al mese di febbraio 2019.

La nuova versione del TU in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro aggiornata con tutte le disposizioni integrative e correttive è stata pubblicata come di consueto sul sito dell’Ispettorato Nazionale. Questa versione va ad aggiornare quella precedente rilasciata a gennaio 2019 e contiene fra le altre novità anche i nuovi importi di sanzioni e ammende incrementati dal 1° gennaio dall’ultima legge di bilancio, comprese le maggiorazioni per recidiva.

Novità versione Testo Unico 81/08 Sicurezza sul lavoro aggiornato a febbraio 2019

L’Ispettorato fa una raccolta di tutte le novità su normativa e prassi in materia di salute e sicurezza sul lavoro uscite nell’ultimo anno, l’ultimo aggiornamento del Testo Unico 81/08 infatti risale a luglio 2018.

Novità versione TU 81/08 febbraio 2019

  • Nota INL del 05/02/2019 prot. 1148 – art. 1, comma 445, lett. e), L. n. 145/2018 – maggiorazioni sanzioni. Nota integrativa alla circolare n.2/2019.
  • importo corretto relativo alla sanzione massima rivalutata degli artt. 55, comma 5, lett. d) e 57, comma 1, sanzionatori, rispettivamente, degli articoli: 18, comma 1, lettere a), d) e z) prima parte; 26, commi 2 e 3, primo periodo e quarto periodo, 3-ter e 22;
  • Appendice C aggiornata con le tabelle degli importi delle sanzioni inclusa la maggiorazione raddoppiata in caso di recidiva.

Leggi anche: Sanzioni per lavoro nero e altre irregolarità: chiarimenti dell’INL sulla recidiva

Novità versione TU 81/08 gennaio 2019

  • notifica preliminare introdotta dal Decreto Salvini su sicurezza e immigrazione;
  • interpelli n. 6 del 18/07/2018 e n. 7 del 21/09/2018;
  • elenco aggiornato dei soggetti abilitati per l’effettuazione delle verifiche periodiche;
  • Rivalutati del 10% gli importi delle sanzioni dal 1° gennaio 2019. Maggiorazioni raddoppiate in caso di recidiva nei tre anni precedenti;
  • inserita l’Appendice C con le tabelle degli importi sanzionatari con la maggiorazione raddoppiata in caso di recidiva;
  • corretto il refuso relativo all’Interpello n. 26/2014 del 31/12/2014 (decreto interministeriale 18 aprile 2014 “decreto capannoni”).

Testo Unico Sicurezza sul lavoro 81/08 aggiornato a febbraio 2019

Qui di seguito rilasciamo quindi in allegato il PDF del Testo Unico Sicurezza sul lavoro 81/08 aggiornato a febbraio 2019 con le novità sopra elencate fra cui le nuove sanzioni aggiornate.

download   TU Sicurezza Lavoro 81-08 Edizione Febbraio 2019
       » 16,1 MiB - 5.182 download

Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679

Condividi.