Bonus seggiolini anti abbandono al via: ecco il sito per richiedere i 30 euro

E' online il sito per fare la richiesta di bonus seggiolino anti abbandono, voucher di 30 euro per l'acquisto dei dispositivi di sicurezza.

Dal 21 febbraio è disponibile la piattaforma per richiedere il bonus per l’acquisto dei dispositivi anti abbandono, ovvero il buono spesa elettronico del valore di 30 euro per l’acquisto di un seggiolino anti abbandono o di altro dispositivo di sicurezza da usare in auto.

Il voucher elettronico potrà essere usato solo presso uno dei negozianti convenzionati che hanno fatto la registrazione sulla stessa piattaforma online www.bonuseggiolino.it. Chi ha già effettuato l’acquisto potrà chiedere il rimborso. Vediamo come procedere e cosa c’è da sapere.

Bonus seggiolino anti abbandono

Dal 6 marzo prossimo sarà obbligatorio dotare la propria auto di un seggiolino oppure di dispositivo antiabbandono per tutti coloro che prevedono il trasporto di bambini di età inferiore ai quattro anni. Il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze, ha introdotto il bonus seggiolini anti abbandono 2020 proprio per venire incontro alle esigenze delle famiglie che dovranno procedere all’acquisto, oppure hanno già acquistato tali dispositivi.

L’agevolazione fiscale consiste in un voucher elettronico del valore di 30 euro da spendere per l’acquisto di un dispositivo da inserire nella propria auto. Qui di seguito vediamo quali sono i requisiti richiesti per ottenerlo e qual è la procedura da seguire per poterne usufruire.

Requisiti bonus seggiolini e dispositivi anti abbandono

Possono richiedere tale bonus solo il genitore del bambino oppure in alternativa chi esercita la potestà genitoriale. Si avrà inoltre diritto al voucher elettronico di 30 euro per ogni bambino con età inferiore a 4 anni; infine tali dispositivi dovranno essere obbligatoriamente nuovi, non valgono pertanto gli acquisiti di dispositivi usati.

Dispositivi anti abbandono: come richiedere il bonus

Dal 21 febbraio sarà possibile accedere alla piattaforma raggiungibile all’indirizzo www.bonuseggiolino.it (sito sogei) da parte di chi deve acquistare i dispositivi anti abbandono e potrà quindi richiedere il buono spesa elettronico di 30 euro. Per la registrazione al sistema, è necessario avere le credenziali SPID (Sistema pubblico di identità digitale).

Il voucher acquisito si potrà utilizzare esclusivamente presso uno dei negozi convenzionati che ha provveduto ad effettuare la registrazione sempre sul sito www.bonuseggiolino.it.

Rimborso seggiolino anti abbandono

Chi invece ha già fatto l’acquisto nei giorni precedenti all’avvio della procedura presso qualsiasi negozio anche non registrato potrà comunque richiedere il bonus.

In questo caso si potrà chiedere il rimborso di 30 euro allegando però lo scontrino o la ricevuta fiscale di acquisto del dispositivo e una apposita autocertificazione sul modello disponibile on line. Questa richiesta può essere presentata entro 60 giorni dall’attivazione della piattaforma online. Il rimborso avverrà tramite accredito sul conto corrente indicato in fase di domanda entro 15 giorni.

Quali dati inserire nella domanda di bonus

Sia nella domanda di voucher che in quella di rimborso tramite piattaforma online bisognerà indicare i seguenti dati del bambino con età inferiore a 4 anni:

  • Nome;
  • Cognome;
  • Codice fiscale.

I dati inseriti saranno verificati dalla società Sogei per verificarne la loro validità. Terminata l’intera procedura di registrazione il portale web rilascerà il voucher elettronico per l’acquisto del  seggiolino anti abbandono da presentare nel momento in cui si effettua l’acquisto.

Caratteristiche Voucher seggiolino anti abbandono

I buoni disponibili sono all’incirca 66.665 in base ai fondi stanziati dal MIT. Di conseguenza verranno rilasciati secondo un’ordine temporale di domanda e saranno erogati fino ad esaurimento dei fondi disponibili.

Infine i buoni avranno una durata di validità di 30 giorni. Se il voucher non viene utilizzato entro questo periodo viene annullato automaticamente e va richiesto nuovamente con la stessa procedura.

Condividi

Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679