La disoccupazione ordinaria

E' un'indennità che spetta ai lavoratori, assicurati contro la disoccupazione, che siano stati licenziati o dimessi per giusta causa. Bisogna essere assicurati all'Inps da almeno due anni e avere almeno 52 contributi settimanali.



Ogni giorno nelle tv e sulla carta stampata appaiono previsioni ora catastrofiche ora rassicuranti  sulla crisi mondiale che stiamo attraversando. Il punto rimane uno solo: chi ne fa le spese sono soprattutto i lavoratori che ogni giorno si trovano a lottare contro questa crisi. Per questo vogliamo dedicare una serie di articoli  ai cd “ammortizzatori sociali” con la speranza che i nostri lettori non siano costretti a farci ricorso.

Gli ammortizzatori sono lo strumento con cui lo Stato interviene per sostenere le aziende e i lavoratori che hanno perso momentaneamente o definitivamente il lavoro. Il primo ammortizzatore che andremo ad illustrare è la disoccupazione ordinaria.

CHE COS’È

E’ un’indennità che spetta ai lavoratori che si trovino senza lavoro per licenziamento, termine del contratto o per sospensione del lavoro.
Non spetta ai lavoratori che si dimettano volontariamente, a meno che non si tratti di dimissioni per giusta causa (mancato pagamento della retribuzione, molestie sessuali, variazioni peggiorative delle mansioni ecc.).
Per ottenerla bisogna essere assicurati all’Inps da almeno due anni e avere almeno 52 contributi settimanali per la disoccupazione nel biennio precedente la data di cessazione del rapporto di lavoro.

DURATA E INDENNITA’

La durata dell’indennità di disoccupazione è di 8 mesi per i lavoratori fino a 49 anni e 12 per coloro che hanno superato i cinquanta anni di età.

L’importo è calcolato in base alla retribuzione percepita nei tre mesi precedenti la cessazione del rapporto di lavoro, nei limiti di un importo massimo mensile lordo, stabilito per legge.

Per il 2009 l’importo massimo è di € 886,31 elevato a € 1.065,26 per i lavoratori che possono far valere una retribuzione mensile lorda superiore a € 1.917,48.

La percentuale di indennizzo è pari al 60% della media delle ultime tre mensilità per i primi 6 mesi, al 50% per il settimo e l’ottavo mese e al 40% per i mesi successivi fino al dodicesimo per i lavoratori ultra cinquantenni.

ITER

  1. La prima cosa da fare per avviare la pratica di disoccupazione è rivolgersi al Centro per l’Impiego della propria città e reiscriversi nella lista dei disoccupati dando quindi la disponibilità immediata ad un altro eventuale lavoro.
  2. Succesivamente ci si può rivolgere ad un patronato per la compilazione del modello DS21 e degli eventuali allegati. Questo modello comunque è reperibile dal sito dell’INPS ed allegato allla presente guida.
  3. La domanda corredata del modello MV10 per le detrazioni (vedi allegati) va presentata all’INPS entro 68 giorni dalla data del termine del rapporto di lavoro o 98 giorni nel caso di licenziamento in tronco per giusta causa. La prestazione inizia a decorrere:
  • dall’8° giorno dal licenziamento se la domanda è stata presentata entro i primi 7 giorni;
  • dal 5° giorno successivo alla presentazione della domanda negli altri casi.

Dal 4 marzo 2010 è possibile inoltrare telematicamente la domanda all’INPS, tramite l’apposita procedura predisposta sul sito dell’INPS, denominata Domanda di disoccupazione online.

TERMINE DELLA PRESTAZIONE

Il trattamento si interrompe quando il lavoratore:

  • ha percepito tutte le giornate d’indennità spettanti
  • inizia un nuovo lavoro
  • diventa titolare di pensione diretta
  • rifiuta di essere avviato ad un progetto individuale di reinserimento nel mercato del lavoro;
  • non accetta l’offerta di un lavoro inquadrato in un livello retributivo non inferiore al 20% rispetto a quello delle mansioni di provenienza;
  • non accetta di essere impiegato in opere o servizi di pubblica utilità;
  • viene cancellato dalle liste di disoccupazione.

IL PAGAMENTO

L’indennità può essere riscossa:

  • con bonifico bancario o postale;
  • allo sportello di un qualsiasi ufficio postale del territorio nazionale.

Nel caso di accredito in conto corrente bancario o postale devono essere indicati anche gli estremi dell’ufficio pagatore presso cui si intende riscuotere la prestazione, nonché il codice IBAN.

OBBLIGHI DEL LAVORATORE DISOCCUPATO TITOLARE DI PRESTAZIONE

Il lavoratore deve comunicare immediatamente:

  • la rioccupazioni anche di breve durata (anche di un giorno);
  • i cambi di indirizzo;
  • il cambio delle coordinate bancarie.

LAVORATORI SOSPESI

L’indennità di disoccupazione spetta anche ai lavoratori che sono stati sospesi da aziende colpite da eventi temporanei non causati né dai lavoratori né dal datore di lavoro (mancanza di lavoro, di commesse o di ordini, crisi di mercato ecc.) se sono state raggiunte, a livello territoriale, le necessarie intese tra le parti sociali, intese che dovranno essere poi recepite con decreto del Ministro del Lavoro.

PER OTTENERLA

  • il datore di lavoro è tenuto a comunicare la sospensione dell’attività lavorativa e la relativa motivazione ai Centri per l’impiego ed alla sede INPS territorialmente competente, fornendo l’elenco dei lavoratori sospesi;
  • il lavoratore deve essere assicurato all’INPS da almeno due anni e avere almeno 52 contributi settimanali nel biennio precedente.

PER QUANTO TEMPO

Ai lavoratori sospesi spetta l’indennità nel limite massimo di 90 giorni.

QUANTO SPETTA

L’importo è calcolato nella misura del 60% della retribuzione.

APPRENDISTI SOSPESI O LICENZIATI

E’ stata prorogata al 2012 la concessione dell’indennità di disoccupazione con requisiti normali agli apprendisti sospesi o licenziati, misura che attualmente è prevista “in via sperimentale per il triennio 2009-2011″ dall’articolo 19, comma 1, lettera c), del decreto legge 185/2008.

Il decreto legge n. 185 del 2008 ha introdotto, in via sperimentale, una prestazione di disoccupazione a favore dei lavoratori in possesso della qualifica di apprendista alla data di entrata in vigore del decreto (29 novembre 2008) e con almeno tre mesi di servizio al momento della sospensione o del licenziamento, presso l’azienda interessata dalla crisi.

Non sono richiesti i requisiti di assicurazione e contribuzione previsti per l’indennità di disoccupazione ordinaria, ma è necessario un intervento integrativo pari almeno al 20% dell’indennità stessa a carico degli enti bilaterali previsti dalla contrattazione collettiva.

PER QUANTO TEMPO

Agli apprendisti sospesi o licenziati spetta l’indennità nel limite massimo di 90 giorni nell’intero periodo di vigenza del contratto di apprendista, ovvero per un numero minore di giornate, qualora il contratto scada prima della durata massima dell’indennità.

QUANTO SPETTA

Questa nuova tipologia di intervento, prevista in via sperimentale per il triennio 2009-2011, sarà resa operativa solo subordinatamente all’intervento integrativo pari almeno alla misura del 20% dell’indennità stessa a carico degli enti bilaterali previsti dalla contrattazione collettiva.

SCHEDE CORRELATE

ALLEGATI

Link: indennità di disoccupazione



Articoli correlati



Commenti

  • spartacus

    In pratica devi lavorare per 12 mesi, o per 52 settimane. Non ha nessuna attinenza il decesso del datore di lavoro.

  • Roger

    Vorrei porvi 2 domande:
    1)Sono stato licenziato ad aprile 2009 (dopo circa 19 anni di lavoro presso uno studio prof.) se inizio a lavorare ad ottobre 2012 (part time al 50%) dopo quanto tempo maturerò, in caso di licenziamento, il diritto alla disoccupazione?
    2) la morte del datore di lavoro consente, fatti salvi gli altri requisiti di avere l’indennità di disoccupazione?

  • spartacus

    Si, se non ha i 52 può fare la ds ridotta (o come si chiamerà dal 2013 la mini aspl). Il requisito di anzianità comporta l’aver versato almeno un contributo da lavoro dipendente almeno 2 anni prima dalla data della domanda.

  • Doriana

    ok…
    ma se mi faccio licenziare o mi licenzio(per giusta causa)prima delle 52 settimane ho diritto all assegnp di disoccupazione? e cosa vuol dire REQUISITO DI ANZIANIETA’?? ho lavorato precedentemente in un ristorante in regola ma prima di essere stata assunta in questo bar sono stata disocvupata vari mesi e nn ho richiestola disoccupazione anchr se mi spettava xke nn ero informata….

  • spartacus

    Se per “9 mesi” intende che lavora da 9 mesi, il 31/12 avrà ampiamente raggiunto i requisiti di 52 contributi settimanali nel biennio precedente il licenziamento, bisogna capire se ha il requisito di anzianita: un contributo settimanale da lavoro dipendentealmeno due anni prima la data del licenziamento. Può accedere alla prestazione anche con le dimissioni giusta causa ( il mancato pagamento è una causa giustissima), ovviamente dovra fare tutto con raccomandata a.r. e in caso di opposizione del datore rivolgersi all’ispettorato del lavoro provinciale non fosse altro che per avere le pezze d’appoggio in caso di grane con l’Inps. Ovviamente sarebbe meglio trovare l’accordo col datore e farsi licenziare, faccia attenzione a non firmare nessun documento, il licenziamento non va firmato dal dipendente.

  • Doriana

    ho 35 anni e sono assunta 9 mesi in un bar …. il 31 dicembre mi scade il contratto ma per problemi sul lavoro ci sono continui litigi col mio datore e gli ho detto di licenziarmi (i motivi delle discussioni sono che nn mi paga da 3 mesi) se mi licenzia posso usufruire dell assegno di disoccupazione??? e se mi licenzio io PER GIUSTA CAUSA visto ke nn mi paga??? grazie x l aiuto

  • spartacus

    Se hai finito la ds da meno di due mesi devi fare la domanda di mobilità in deroga.

  • fornaseri giam piero

    o percepito dissocupazione x 12 mesi ora sono senza lavoro dal 2011 novembre , che si fa oltre l che chiedere aiuto sono ormai allo scoccare dei sessantenni grazie gp

  • BOBOC ILEANA

    adesso di 15 -06-2012 entro in desocupazioni .ci sono probleme vi scrivo

  • Nati

    Chiama il numero verde 803164.Il operatore ti spiega tutto.

  • Antonio

    Ciao Fede, devi chiamare l’INPS al numero verde 803164

  • fede

    Ho fatto domanda il 26 marzo 2012, accettata,ma non ho ancora visto niente,quanto devo aspettare? Grazie

  • Nati

    Salve.Forse sara lei in grado di aiutarmi.Non ci capisco piu niente…La mia domanda di disoccupazione ordinaria e stata accolta 26/09/2011.E arrivato il primo bonifico,pagamento di 4 giorni.Poi,ogni mese pagamento di 30 giorni.L”ultimo 15 maggio pagamento di 26 giorni.Dopo ho mandato il ds 56 bis,per ottavo mese,pero mi hanno versato pagamento solo per 4 giorni.E possibile che questi 4 giorni,sono ottavo mese?Grazie in anticipo

  • vacaru vasile daniel

    am fato la disoccupazione di 2 mese ancora no arivato niente

  • COCCHI FIORELLA

    mio figlio dal 22.04.2008 lavora come apprendista operaio in una ditta di impianti idraulici industriali
    in agosto 2012 scade il suo contratto di apprendista , nel caso non venga rinnovato avra diritto ad una indennita mensile di disoccupazione ? per quanto tempo ?

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    …circa 20/30 giorni.

  • vito

    ciao sono
    vito e sto percependo la dissocupazione ordinaria da circa un mese e mezzo,adesso mi hanno offerto un lavoro di un mese,se accetto questo lavoretto di un mese poi rischio di perdere la ds ordinaria?

  • natalia

    dopo quanto tempo sai … se ti anno accettato la domanda di disoccupazione ordinaria

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio

    Ciao Anna, io credo di no perchè perderebbe lo status di disoccupata, cosa diversa sarebbe stata se tua figlia aveva due part-time e veniva licenziata da uno solo…

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio

    Ciao Paolo, quella che intendi tu è la disoccupazione o mobilità in deroga, che spetta solo con determinati requisiti ed è su base regionale. Per questa seconda opportunità devi rivolgerti non più all’inps ma al centro per l’impiego, non so se ti spetta, possono dirtelo solo loro.

  • anna

    buongiorno mia figlia e due mesi che percepisce la disoccupazione ordinaria, ma se dovesse trovare un lavoro part time la perderebbe la disoccupazione del tutto’? xke’ ho sentito che se non raggiungi lo stipendio precedente viene integrato con appunto la disoccupazione, spero di essermi spiegata bene grazie

  • fernando

    Credo esista la proroga solo per la mobilità.

  • Paolo

    Salve mi chiamo Paolo, dal 29 Aprile 2011 sono disoccupato ed ho percepito già gli 8 mesi di disoccupazione ordinaria, oggi purtroppo mi trovo ancora senza lavoro, vorrei sapere se ho diritto ad inoltrare un’altra domanda di disoccupazione ordinaria, avendo sentito parlare che si può beneficiare di una proroga per altri 6 mesi di disoccpuazione ordinaria.Negli anni precedenti ho sempre lavorato senza interruzione dal 1994 in poi versando sempre i contributi come lavoratore dipendente. Vi ringrazio per l’attenzione, complimenti per tutte le informazione che date.
    Paolo

  • THIAM

    SALVE VOIGLIO SAPER LA DATA DEL PAGAMENTO DELA DESOCUPAZIONE

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    hai fatto richiesta di assegni familiari insieme alla domanda di disoccupazione? Se hai fatto domanda gli assegni sono inclusi, nelle voci di accredito delle mensilità troverai "importo lordo + assegni familiari – irpef". se non hai fatto domanda di assegni contestualmente alla domanda di disoccupazione puoi integrare la domanda portando la richiesta di assegni familiari anf/prest compilta insieme ad un documento direttamente allo sportello INPS di tua competenza.

  • enzo

    ciao sono enzo, vorrei sapere se con la disoccupazione ordinaria, gli assegni famigliari sono inclusi nei bonifici che fanno menzilmenteo arriva un bonifico a parte x gli assegni, nel cedolino del bonifico non e attenzionato la parola assegni famigliari. grazie

  • rita polo

    salve, Mi servirebbe un chiarimento, dovrei fare richiesta di disoccupazione ordinaria, vorrei sapere se nel caso in cui dovessi essere assunta per due mesi 2 mesi a fine del periodo riprendo l'indennità di disoccupazione per i restanti 6 mesi, oppure viene interrotta?

  • https://www.facebook.com/mauriziofrontera Mauri Frontera

    Salve, volevo sapere se la disoccupazione ordinaria spetta anche per i contratti a progetto?io ho avuto 3 anni consecutivi di contratto a progetto della durata di 12 mesi (inizio 2009 termine 2012) posso fare domanda?
    Grazie

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Figurati, non devi scusarti, anch'io ho appreso un sacco di nozioni nuove da te.. ;-)

  • fernando

    Grazie per la precisazione Antonio anzi mi scuso per la mia superficialità nel rispondere. Ben vengano le tue correzioni. Saluti.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Fernando, ti correggo se mi permetti, l'apprendistato è valido per il raggiungimento delle 78 gg per la richiesta di disoccupazione con RR, per l'anzianità serve comunque un rapporto di lavoro subordinato. L'apprendistato ha poi una sua disoccupazione "ordinaria" di 90 giorni, ma segue una procedura diversa.

  • fernando

    Dalle ultime indicazioni sembrerebbe che il requisito di anzianità è valido anche se si è lavorato come apprendista. Direi che rivolgersi ad un patronato sia la cosa migliore che puoi fare.

  • tonio

    vorrei sapere ma la disoccupazione ordinaria ….spetta che ho fatto per 3anni come apprendista e poi per 3 mesi come operaio …mi spetta ?????grazie

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ci sono delle regole che l'INPS osserva rispetto ai minimali contributivi e le ore prestate. Nel momento in cui perde il lavoro potrà fare domanda e solo allora l'INPS dovrà darle una risposta certa

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ti conviene fare domanda… è difficile darti una risposta esatta senza sapere tutti i dati con precisione

  • fernando

    Se hai lavorato almeno un giorno come dipendente prima del 09/02/2010 hai sicuramente diritto alla disoccupazione ordinaria.

  • elena

    ciao sono Elena vorrei sapere una informazione, io ho lavorato dal 15.07.2010 al 14.01.2011 e poi dal 10.02.2011 al 09.02.2012 ho diritto a disoccupazione ordinaria? grazie

  • elena

    ciao..sono Elena vorrei sapere una informazione ,io ho lavorato dal 1572010 al 1412011 e poi dal 1022011 al 0922012 ho diritto a disoccupazione ordinaria? grazie

  • fernando

    Certo hai diritto alla disoccupazione requisiti ridotti. Poi controlla se nel periodo gennaio 2010/gennaio 2012 puoi vantare 52 contributi settimanali. Se è cosi hai diritto ad entrambe. Recati presso l'inps e fatti dare un estratto contributivo e poi vai da un caf che ci pensano loro a fare tutto e gratuitamente.

  • fernando

    Luca puoi richiedere l'indennità requisiti ridotti se per il periodo 01/01/2011 al periodo in cui sei stato occupato hai avuto delle giornate da disoccupato, ma da quello che ho capito credo proprio di no.

  • fernando

    Mariana, per il periodo 2009 non puoi più fare niente. Per il periodo 2010/2011 lei aveva tutto il diritto di avere la disoccupazione. Mi sembra strano che non sia stata accettata a meno che quando lavorava come colf il suo datore di lavoro non l'ha iscritta presso l'inps (il rifiuto di darle la busta paga purtroppo mi sembra un brutto presentimento) e presumo che lei non ha maturato quindi il requisito di anzianità contributiva. Provi ad andare presso una sede inps e chieda il suo estratto contributivo per chiarire meglio la sua posizione e poi ci faccia sapere.

  • fernando

    Hai gli stessi diritti di un contratto full time. Se negli ultimi due anni puoi vantare 52 contributi settimanali ed hai versato un contributo prima di due anni fa hai diritto alla disoccupazione ordinaria a patto che tu sia stata licenziata o hai dato le dimissioni giusta causa. Hai anche diritto a quella dei requisiti ridotti se puoi vantare periodi di disoccupazione nel 2011. Se hai questi requisiti presenta entrambe le domande.

  • federica

    salve vorrei sapere se con un contratto part time e lavorando da aprile a settembre inclusi ho diritto alla disoccupazione ordinaria, cioè il contratto part time, rinnovato ogni anno e sempre per lo stesso periodo della durata di 6 mesi solari mi dà diritto alla disoccupazione ordinaria o devo avere un contratto full time? grazie

  • mariana

    salve,sono mariana e vorrei sapere se ho diritto alla disocupazione se ho lavorato come colf dal 06/08/2009 fino al 15/12/2009 e poi mi sono licenziata perche loro no mi davano la bustapaga e mi serviva e poi dal 08/02/2010 fino al 28/10/2011 ho lavorato come operaio in una ditta metalmeccanica,perche ho fatto la domanda e mi hanno rifiutato il diritto
    vi prego chila ringrazio in anticipo per la risposta puo dirre cosa posso fare?e giusto cosi?

  • luca

    Salve vorrei sapere una cosa: il 30 giugno 2011 sono stato licenziato per giusta causa oggettiva dalla mia società dopo 11 anni. Ho richiesto la disoccupazione ordinaria e mi scade a Marzo 2012. Purtroppo ancora non ho trovato nulla e mi domando se scaduta questa ho diritto a richiedere qualcos'altro per il sostegno del reddito finchè non trovo un occupazione, visto che nel mio nucleo famigliare solo mia moglie lavora ed abbiamo una figlia e un mutuo da pagare tra l'altro che riparte queste mese……chi puo aiutarmi ?? grazie

  • isvanca

    ciao sono claudio se io ho lavorato dal 2008 fino al 2010 senza interompere con il contrato a tempo pieno poi sono rimasto senza lavoro e ho riprezo nel 2011a marzo fino in giunio poi dal otombre fino dicembre 2011 non o mai prezo dezocupazione ho dirito a dezocupazione gratie per la risposta

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Rita, detta così è difficilissimo darti una risposta, secondo me non ti rimane che attendere la risposta dell'INPS se già hai fatto tutto. In bocca al lupo.. ;-)

  • Rita76

    Buongiorno, vorrei sapere se la maternità obbligatoria e la facoltrativa conta come contributo se voglio chiedere la disoccupazione ordinaria? Ero dipendente a tempo indeterminato dal 03/12/2007 / da 11/2008 maternità anticipata / da giugno 2009 a fine ottobre 2009 maternità obbligatoria / poi facoltativa da nov 2009 a fine marzo… il mio bimbo ha fatto 1 anno il 28/07/2010 e loro mi hanno messo in mobilità un giorno dopo per evitare i problemi per la legge / ho fatto 11 mesi in mobilità e ho accettato un lavoro part-time determinato per 6 mesi dal 01/07/2011 al 31/12/2011 e adesso riprendo l'ultimo mese di mobilità. Dopo di tutto questo mi aspetta la disoccupazione? Ho fatto 26 settimane con l'ultima azienda. dal 31/12/2009 al 31/12/2011 5 mesi maternità obbl. 6 mesi facoltativa e 6 mesi lavoro part-time… spero bene! Grazie della risposta

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Purtroppo con queste informazioni non posso darti una risposta precisa. Ti consiglio di rivolgerti ad un patronato e far vedere le carte a loro

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Antonella, no, non puoi recuperare quei giorni che sono detti di carenza

  • carla

    salve sono carla vorrei sapere un informazione io lavoro dal 08/07/2011 come banconiera 6 livello e mi scade il contrato che non sara rinovato il 15/01/2012 vorrrei sapere se che tipo di disocupazione mi aspetta??grazie mile a chi mi da una risp….ciao carla

  • antonella b.

    I 7 giorni che perdo nel fare domanda di disoccupazione ordinaria ,posso recuperarli a marzo con domanda di disoccupazione con requisiti ridotti

  • Emiliano

    Salve, lavoro sempre con contratti cona genzia e a volte direttamente con aziende, tutti contratti settimanali o mensili….. e quando arrivo ad avere minimo 72gg. lav. e mi trovo nel periodo che non lavoro, presento la domanda di disoccupazione con requisiti ridotti…..

  • Emiliano

    Salve, lavoro sempre con contratti cona genzia e a volte direttamente con aziende, tutti contratti settimanali o mensili….. e quando arrivo ad avere minimo 72gg. lav. e mi trovo nel periodo che non lavoro, presento la domanda di disoccupazione con requisiti ridotti…..
    questa volta ho lavorato molti mesi forse piu' di un anno e mezzo…. volevo sapere se adesso posso presentare la domanda di disoccupazione ordinaria…..e se non va in contrasto con quella che presentai un po' di tempo fa dai requisiti ridotti.
    Grazie anticipatamente

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Luigi, quello che conta sono gli ultimi 2 anni in cui devi avere 52 settimane di lavoro.. quindi tornando indietro dal 31/12/2011 – 31/12/2009

    Purtroppo credo di no, però puoi fare domanda di disoccupazione con requisiti ridotti, per quella non dovresti avere problemi, ti linko la pagina dove puoi vedere come si richiede e i tempi: http://www.lavoroediritti.com/2010/01/disoccupazi

  • luigi

    Ciao, ho iniziato di nuovo a lavorare il 24/03/2011 molto probabilmente sino al 31/12/2011.
    Vorrei sapere se mi spetta la disoccupazione ordinaria visto che ho sempre lavorato senza interruzioni dal 1998 al 12/2008. Grazie anticipatamente.

  • daniela

    ciao.ho lavorato dal 10.01.2011 fino al 15.11.2011 come colf.vorrei sappere se ho dirito alla disocupazione ordinaria??grazie

  • roni

    salve

    mi chiamo Roni e sono un lavoratore stagionale e sono stato licenciato el giorno 15/10/2011
    per problemi familiari non ho potuto iscrivermi al centro di impiego entro 7 giorni della data di licenzamento, questa pratica lo ho fatto il giorno 28/10/2011.

    volevo sapere se l'INPS mi paghera la disoccupazione ordinaria oppure no?

    la ringrazio in anticipo per la risposta.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Santo, purtroppo l'estratto contributivo non corrisponde esattamente ai calcoli per la disoccupazione.. se chiedi a loro ti diranno che l'unico modo per sapere se ti spetta è di fare la domanda… comunque approssimativamente puoi contare le domeniche per vedere a quante settimane utili arrivi

  • santo

    salve antonio volevo sapere se potevo percepire la d,ordinaria ad oggi facendo l estratto conto negli ultimi 2 anni aggiornato al 13 luglio 2011 mi da 43 contributi inps ,adesso mi manca l ultimo rapporto di lavoro dal 118al 10102011,e che non so a quanti contributi posso arrivare ,,se lei mi puo dare una mano a fare un po di calcoli,,la ringrazio,,santo…

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    guarda mi sembra molto strano, ma probabilmente si tratta di una regola interna all'INPS di cui non sono a conoscenza, comunque puoi sempre fare domanda di riesame ed eventualmente su un eventuale nuovo diniego fare ricorso. In quel caso dovranno darti una motivazione valida per iscritto.

  • elpidio

    SCUSI volevo fare una domanda,l ultimo lavoro che ho fatto non ha versato i contributi all inps essendo una cooperativa,ma PRECEDENTEMENTE nell arco di questi ultimi due anni ho fatto un altro lavoro che ha versato i contributi per la disoccupazione raggiungendo le 52 settimane.IO ho fatto la domanda di disoccupazione ,circa 50 giorni fa ho chiamato all inps mi hanno detto che è stata respinta nonostante abbia versato le 52 settimane,perchè vale l ultimo lavoro che ho fatto ,ma è VERO? GRAZIE

  • GIUSEPPE

    POTRAI FARE LA DOMANDA DI DISOCCUPAZIONE ORDINARIA IN QUANTO POSSIEDI LE 52 SETTIMANE DI LAVORO NEL BIENNIO

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Sara, devi contattare direttamente l'INPS al numero verde 803164

  • sara

    da settembre che ho mandato tutta la documentazione di disoccupazione quando arrivera l,assegno di liquidazione dall'inps,e quanto mi aspetta con uno stipendio di 750 euro

  • http://www.facebook.com/antonio.maroscia Antonio Maroscia

    se proprio vuoi fare una denuncia puoi rivolgerti alla Direzione Provinciale del Lavoro

  • daniela

    ma non è stato assunto è in nero è l inps non fa controlli

  • http://www.facebook.com/antonio.maroscia Antonio Maroscia

    con i buoni lavoro puoi continuare a percepire la disoccupazione fino ad un massimo di 3000 €, lo dice la normativa sui buoni lavoro. Comunque è sempre meglio chiedere chiarimenti all'INPS

  • http://www.facebook.com/carla.binci Carla Binci

    credo €.3000 xchè già percepisci la disoccupazione

  • http://www.facebook.com/antonio.maroscia Antonio Maroscia

    dipende dall'INPS dove hai fatto la domanda, comunque il primo bonifico arriva entro 20/30 giorni di solito

  • http://www.facebook.com/antonio.maroscia Antonio Maroscia

    Come stagista non dovresti avere problemi, quindi possono coesistere secondo me ma è sempre meglio chiedere all'INPS

  • daniela

    vorrei sapere cosa devo fare per denunciare una persona che percepisce disoccupazione ogni mese e lavora in nero (l ho hanno assunto al mio posto)

  • Davide

    Salve, hanno accettato la mia domanda di indennità ordinaria di disoccupazione non agricola; ora un mio amico mi ha chiesto se posso dargli una mano e mi ha proposto un lavoretto di alcune ore al giorno, 3 o 4, per 4 giorni alla settimana per un po' di tempo. Ora, io non vorrei nè interrompere nè far cessare l'indennità, mi chiedo quindi se posso accettare o meno la sua offerta, magari con l'utilizzo dei buoni lavoro? E nel caso potessi farlo, la somma massima sarebbe 3000€ o 5000€, devo avvertire l'INPS ed il centro per l'impiego o no?

  • iole

    Salve,sono stata licenziata il 26 si settembre…ho fatto la domanda di disoccupazione ordinaria…ho chiesto una settimana fà e mi hanno detto ke è stata accolta..volevo sapere quanto tempo devo aspettare x riscuotere l'assegno…Grazie

  • iole

    Salve,sono stata licenziata il 26 si settembre…ho fatto la domanda di disoccupazione ordinaria…ho chiesto una settimana fà e mi hanno detto ke è stata accolta..volevo sapere quanto tempo devo aspettare x riscuotere l'assegno…Grazie

  • Valentino

    Buongiorno ,
    ho lavorato per 2 anni con contratto determinato part-time 70% 25 ore settimanali, e mi spetta la disoccupazione ordinaria.
    Se lavoro il pomeriggio in un'altra azienda con contratto determinato x 6mesi stagista, posso in contemporanea ricevere la disoccupazione ord. ?

  • Massima Di Paolo

    ciao Anna, se non l'hai ancora fatto ti consiglio di fare domanda all'INPS. Una volta presentata la richiesta di disoccupazione loro dovranno riponderti obbligatoriamente. Questo è il modo migliore per sapere se si ha o no diritto!!

  • anna

    ciao ,volevo un informazione sulla disoccupazione ordinaria,io sono stata assunta per 1 mese del 2009 ,poi da aprile 2010 a giugno 2011 in una posto di lav.poi dal 25 giugno 2011 al 15 settembre in un altro posto di lavoro..ora vorrei sapere se rientro nella disoccupazione..grazie anna

  • gianmarco

    Salve sono stato assunto il 1/08/2010 e molto probabilmente dal 31/11/2011 sarò licenziato
    precedentemente ero stato assunto il1/05/1999 e licenziato nel 31/11/2000.
    ho la possibilità di richiedere la disoccupazione ordinaria.
    Nella peggiore delle ipotesi Quanto tempo mi mancherebbe per poterne usufruirne,
    magari cosi riuscire a far slittare il mio licenziamento (licenziamento x fine cantiere).

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Fabio, puoi ripresentare domanda. Se hai i requisiti (52 settimane negli ultimi 2 anni) puoi di nuovo ottenere la disoccupazione per 8 mesi, ma questa inizierà a decorrere da quando sarà passato un anno dall'inizio dell'ultima disoccupazione. Quindi se quest'ultima è iniziata a febbraio ad esempio, la nuova disoccupazione inizierà a febbraio. Questo per la regola del cosiddetto anno mobile INPS in quanto si possono percepire al massimo 8 mesi di disoccupazione ordinaria in un anno.

  • fabio

    salve vorrei sapere una informazione,io ho finito di percepire la disoccupazione ordinaria il 6 settembre,poi ho avuto la fortuna di un contratto aimè durato un solo mese,posso richiedere la disoccupazione ordinaria e riottenerla per altri otto mesi?

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Marianela, puoi usufruire tranquillamente dei voucher fino ad un massimo di 3000 €, è espressamente previsto dalla normativa vigente

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Salvatore, dovrai ripresentare domanda, se hai ancora i requisiti allora potrai riottenere la disoccupazione mancante

  • marianela

    salve,attualmente sono disoccupata.la mia domanda e ,posso lavorare con i voucher mantenendo la disoccupazione?cè un tetto da non superare?grazie

  • Salvatore

    Buona sera,mi chiamo Salvatore il mio dubbio è semplice, sto percependo la disoccupazione ordinaria da 3 mesi, la prossima settimana ricomincero a lavorare ovviamente perdo la disoccupazione, volevo sapere se scaduto il contratto di 1 mese posso riavere i restanti mesi di disoccupazione … spero di ricevere al piu' presto una risposta è importante GRAZIE !!

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Dipende da quanti giorni lavorerai, se superi i 5 gg di seguito la disoccupazione verrà interrotta. Nel caso di lavoro in agricoltura la scelta migliore sarebbe l'utilizzo dei Buoni Lavoro, in questo caso il limite arriva a 3000 € e non c'è limite di giornate. Prova a sentire l'INPS in merito al numero verde 803164, oppure parlane con l'impresa presso la quale dovrai lavorare.

  • ANTONELLA

    salve,mi chiamo antonella
    sto prendendo la disoccupazione ordinaria e vorrei saoere se contemporaneamente posso fare un lavoro stagionale nell'agricoltura senza perdere la disoccupazione.GRAZIE

  • Sara

    Salve mio marito ha lavorato dal 01/01/2009 al 31/01/2010 presso un'azienda ha percepito la disoccupazione fino al 10/10/2010 poi è stato assunto fino al 30/05/2011 , presentando nuovamente la domanda di disoccupazione riesce a prenderla di nuovo? Noi intanto l' abbiamo presentata ugualmente il 15/06/2011 però risulta ancora in lavorazione… Secondo lei ci sono i requisiti e poi come mai non danno l' esito?Grazie Sara. Scusi per prima non avevo inserito le date giuste……

  • Sara

    Salve mio marito ha lavorato dal al 31/01/2010 presso un'azienda ha percepito la disoccupazione fino al 10/10/2010 poi è stato assunto fino al 30/05/2011 , presentando nuovamente la domanda di disoccupazione riesce a prenderla di nuovo? Noi intanto l' abbiamo presentata ugualmente il 15/06/2011 però risulta ancora in lavorazione… Secondo lei ci sono i requisiti e poi come mai non danno l' esito?Grazie Sara.

  • claudio

    E difatti, col sindacato e' arrivata la benedetta disoccupazione negata.

  • michele

    mi chiamo michele, mia moglie percepisce la disoccupazione ordinaria dal 11/11/2010, quindi le spetterebbe fino al 11/07/2011 ( 6 mesi al 60% e 2 al 50%), fino ad ora tutto ok, ma l'ultimo accredito è stato dal 01/06/11 al 12/06/11 mentre ci aspettavamo fino al 30/06/11 e poi dal 01/07/11 al 11/07/11, cosa devo fare?

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    in questo caso la disoccupazione è sospesa e l'INPS paga la maternità per 5 mesi, al termine dei 5 mesi ricomincia la disoccupazione fino a raggiungere gli 8 mesi.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Marcy, l'INPS ha dichiarato ufficialmente che i contratti part-time verticali non hanno diritto alla disoccupazione per i giorni non lavorati. Prova a vedere da un patronato per avere più info.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Felix, se stiamo parlando di un unico contratto devi stare attento perchè l'INPS potrebbe considerarti come rioccupato e richiederti i soldi indietro. I 5 gg consecutivi sono riferiti ad un rapporto di lavoro che inizia e si conclude in 5 gg. Prova a chiedere info all'INPS al numero verde 803164, magari senza dare il tuo codice fiscale, ma con una domanda generica.

  • felix

    BUONGIORNO,
    percepisco la disoccupazione in quanto licenziata , ho firmato un contratto di lavoro a chiamata e lavoro come impiegata 4-5 giorni al mese, so che nel periodo in cui lavoro non dovrei percepire la disoccupazione ma devo comunicare i giorni che lavoro, io non so come fare la procedura. Sapete dirmi qualcosa in merito?
    grazie infinite

  • marcy

    Mi chiamo Marcella e lavoro presso uno studio medico da oltre 10 anni come imp.add. segretaria 4 livello categoria y impiegato part-time a tempo indeterminato. Negli anni il mio contratto è passato dall'essere impiegata tutti i giorni dal lunedi al venerdi, fino ad oggi dove le ore sono diminuite e non sono impiegata tutti i giorni. In data 1/09/2010 il mio contratto è stato trasformato da part-time a part-time (da orizzontale a verticale ) e sono impiegata 10 ore settimanali divise in soli 3 giorni della settimana (lunedi-mercoledi e venerdi). Non so se con questo nuovo contratto mi spetterebbe la disoccupazione, la domanda all'inps l'hanno rigettata.Potrei fare un eventuale ricorso se mi spetta????

  • marcella

    Buongiorno.Mi chiamo Marcella e lavoro presso uno studio medico da oltre 10 anni come imp.add. segretaria 4 livello categoria y impiegato part-time a tempo indeterminato. Negli anni il mio contratto è passato dall'essere impiegata tutti i giorni dal lunedi al venerdi, fino ad oggi dove le ore sono diminuite e non sono impiegata tutti i giorni. In data 1/09/2010 il mio contratto è stato trasformato da part-time a part-time (da orizzontale a verticale ) e sono impiegata 10 ore settimanali divise in soli 3 giorni della settimana (lunedi-mercoledi e venerdi). Non so se con questo nuovo contratto mi spetterebbe la disoccupazione, la domanda all'inps l'hanno rigettata.Potrei fare un eventuale ricorso se mi spetta????

  • speranza

    buongiorno stavo percependo la disoccupazione ordinaria che sarebbe terminata a luglio. Ad aprile ho fatto la domanda per la maternità obbligatoria (dpp 24/06/2011) e mi è stata approvata. La domanda è: avrò l'indennità x i 5 mesi (2 prima del parto e 3 dopo) anke se la disoccupazione sarebbe finita prima? e se si dopo i 5 mesi avrò l'ultyimo periodo di disoccupazione ke è stata sospesa per la maternità? sxo la domanda sia chiara e ringrazio per la risposta

  • RONYY

    HO LAVORATO DAL24/03/2009 ALL31/10/2009/OPP APPENDISTA DAL 01/01/2010 ALL31/03/2010 OPP APPENDISTA E DAL25/10/2010 ALL 20/12/2010 OPP METALMECCANIC E DAL15/02/2011 ALL 27/05/2011 OPP METALMECCANIC.MI ASPETTA LA DISOCCUPATIONE ORDINARIA

  • claudio

    Ho affidato la mia pratica all'INCA di Potenza per ricorrere al riesame. Certo che con l'INPS non si capisce mai in cosa si incorre. L'anno scorso contattando il loro sito web "inps rispondere" per conoscere la mia pratica di disoccupazione (era sempre con r/r) mi hanno risposto che dovevo recarmi alla sede INPS per variare la domanda da r/r a ordinaria, alla sede mi hanno risposto che non dovevo variare nulla perchè non avevo diritto (avevano rigettato la domanda senza rispondermi via posta), poi appena ho cacciato le copie di documenti scaricati sul web che rigiuardavano il mio contratto, dopo poco mi hanno liquidato la disoccupazione r/r. Ma si può essere anche avvocati nella vita? E calcolare i disagi, il tempo perso ed i km per recarmi nella mia città (60km andata e ritorno) per risolvere il tutto.Scusate il mio sfogo.Grazie ancora per le risposte.

  • http://www.facebook.com/redazione.lavoroediritti Redazione LavoroeDiritti

    Secondo me basterà una semplice domanda di riesame…

  • http://www.facebook.com/redazione.lavoroediritti Redazione LavoroeDiritti

    secondo me puoi fare domanda da subito, ma hai bisogno della password per accedere all'INPS online, le domande vanno inviate solo telematicamente dal 1 aprile 2011, oppure tramite patronato… nel dubbio conviene sempre fare domanda, poi deve essere l'INPS a fornire una risposta nel merito…

  • vincenzo

    scusa antonio per il continuo chiederti.ma mi sono informato presso il caf ed anchr inps ma non mi sanno dare una risposta conclusiva . ora ti spiego dettagliatamente la mia posizione :assunto,10/01/2008 ,licenziato 31/03/2010.ho fatto la domanda di dissocupazione eho percepito fino al 31/12/2010.sono stato assunto il 21/03/2011 licenziata 10/06/2011.ora vorrei sapere se posso fare di nuovo la dissocupazione ordinaria. oppure quando manca ancora.un saluto VINCENZO.

  • claudio

    Ho ricevuto la ds r/r per il periodo 2009, ho fatto domanda di disoccupazione a marzo di quest'anno per il periodo lavorativo 2010, la risposta è stata rifiutata con la motivazione "reiezione, nessuna domanda da indennizzare".Nel 2010 ho 114 giornate lavorative fatte discontinuamente ed ho trovato, in molti chiarimenti inps, che quando non si ha l'obbligo di rispondere alla chiamata(come nel mio contratto) non si ha diritto ad un indennizzo di disponibilità da parte del datore di lavoro per i periodi di attesa chiamata, e quindi per i periodi non lavorati, solo nel caso di non obbligo di risposta alla chiamata da parte del lavoratore, si ha diritto all'indennità di disoccupazione.Comunque grazie per la risposta.Oggi mi sono recato al sindacato della mia città.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Nel tuo caso potresti aver diritto alla disoccupazione con requisiti ridotti, da presentare entro il 31/03/2012 anche per le giornate non lavorate (o non "chiamate")… c'è stato un chiarimento INPS a riguardo.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Antonio, se interrompi la disoccupazione e al termine del nuovo contratto hai ancora i requisiti non devi aspettare l'anno mobile, altrimenti si. Ti consiglio di leggere l'ottima guida dell'INPS dove viene spegato anche praticamente come funziona… http://www.inps.it/portale/default.aspx?itemdir=5

  • antonio

    ho lavorato dal 1/11/2007 al 31/01/2008 e dal 16/10/2008 al 15/01/2009 e dal 7/1/2009 al 1/1/2010 e dal 02/1/2010 al 20/01/2011 sono in disoccupazione ordinaria x 240 gg dopo il 26/09/2011 se lavorerò anche un mese avrò diritto a partire dal 26/01/2012 al disoccupazione ordinaria x 240gg ?

  • claudio

    Buongiorno.
    Ho un contratto di lavoro intermittente senza obbligo di risposta alla chiamata ed a tempo indeterminato con decorrenza 7/11/2008 come cameriere di VI livello nel settore terziario di distribuzione e servizi.
    Mi spetta la disoccupazione??????

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Devi controllare se andando indietro di 2 anni, quindi dal 01/06/2009 al 30/05/2011 hai 52 settimane di contribuzione (circa 1 anno di lavoro). In questo caso hai ancora diritto all'indennità in quanto è trascorso anche l'anno mobile. Puoi leggere una guida molto dettagliata qui: http://www.inps.it/portale/default.aspx?itemdir=5… Comunque ti consiglio, se non ce l'hai, di richiedere il PIN per il sito INPS al numero verde 803164. La domanda potrai presentarla direttamente on-line.

  • vincenzo

    grazie antonio ti spiego meglio sono stato licenziato il31/03/2010 L;identità di dissocupazione e terminata il30/12/2010 poi sono stato assunto il 21/03/20110fino30/05/2011 e poi licenziato mi spetta la dissocupazione ordinaria ? tisaluto a presto grazie.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Vincenzo, se hai concluso tutti gli 8 mesi di disoccupazione devi aspettare il cosidetto anno mobile, cioè puoi fare domanda e se ne avrai diritto potrai iniziare a percepire l'indennità nel momento in cui passerà 1 anno dall'inizio dell'altra disoccupazione. Se invece non hai concluso tutta la disoccupazione ma l'hai interrotta allora potrai rifare domanda e percepire da di nuovo da zero l'indennità. Magari rivolgiti ad un patronato per seguire al meglio la pratica.

  • vincenzo

    sono stato licenziato il 31/3/2010 dopo 25 mesi di lavoro contuino ho prpcepito ladisoccupazione ordinaria poi sono stato assunto da circa 3 mesi e sono stato licenziato posso fare di nuovo domanda di dissocupazione ordinaria?

  • adriano

    so stato licentiato per red di persnalo poi chedere la mobiita

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Purtroppo finchè sei iscritto alla gestione separata l'INPS non ti considera disoccupato. Quindi puoi provarci ma ti dico che quasi sicuramente la domanda ti verrà respinta… provaci in ogni caso, magari mi smentisci!!

  • Ale

    Buonasera, ho un contratto a Tempo determinato in scadenza con un istituto scolastico (set-giu 2011) e contestualmente un contratto a progetto con un'azienda di servizi (1/1-31/12 2011) , Posso chiedere la disoccupazione ordinaria (considerate che il progetto mi genera 1/4 del reddito mensile) ???

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Giuseppe, l'INPS ha 120 gg per pagare, poi scattano gli interessi, anche se di solito pagano prima… ci vuole solo un po' di pazienza..

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Per prima cosa io ti direi di recarti da un patronato, secondo sono certo che l'INPS ha dato mandato di pagare la disoccupazione anche per le giornate non lavorate nei contratti a chiamata senza indennità di chiamata…

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    La disoccupazione incide sulla pensione in quanto si tratta di contribuzione figurativa..

  • Barbara

    sì, dovrebbe spettarti. Se hai accumulato 52 settimane di lavoro tra l'anno del licenziamento e quello precedente, indipendentemente da dove hai lavorato e dai mesi "fermi", ti spetta sicuramente. ciao.

  • giuseppe

    io ho presntato la domanda per la requisiti ridotti a meta febbraio..mi e stata respinta ed ho fatto ricorso ad inizio marzo quando avro diritto al pagamento?grazie per chi ris

  • claudio

    Buongiorno.
    Ho un contratto di lavoro intermittente senza obbligo di risposta alla chiamata ed a tempo indeterminato con decorrenza 7/11/2008 come cameriere di VI livello nel settore terziario di distribuzione e servizi.
    L'anno scorso ho percepito la disoccupazione con requisiti ridotti, mentre quest'anno, interpellando "inps risponde" mi hanno comunicato che la mia richiesta è stata bocciata con la seguente motivazione "REIEZIONE – NESSUNA GIORNATA DA INDENNIZZARE.
    Che devo fare???????????????

  • Stefano

    La disoccupazione incide sulla pensione?

  • vincenzo

    con il contratto a progetto mi tocca la disucupazione?

  • Mirko

    Allora ragazzi, pare si sia mosso qualcosa, ora sul sito INPS appare scritto domanda acquisita e in fase di calcolo .
    Per arrivare a ciò non mi sono rivolto ad un patronato ma bensì ho fatto fare un sollecito dal call-center e in contemporanea ho scritto alla mia INPS di zona e al Responsabile Inps della mia regione tramite " Posta Certificata " sottolinenado che avevo preso contatatti con la trasmissione televisiava " L'indignato Speciale " e che se entro breve non si fosse mosso nulla, avrei mosso una causa tramite l'Adiconsum di zona della quale sono socio. Vi terrò aggiornati …

  • manu

    2 anni di lavoro licenziato per 1mese e poi riassunto da altra ditta

    dopo 2 mesi mi a licenziato mi spetta la disocupazione

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Eli, il part-time viene calcolato dall'INPS e so per certo che per essere contato settimana piena devi avere un minimo di contributi versati settimanalmente, circa 130 euro se non sbaglio. Comunque non dovresti avere problemi a raggiungere le 52 settimane visto che il precedente contratto è comunque durato più di 2 anni… quindi al termine del nuovo contratto credo che potrai tranquillamente accedere alla disoccupazione ordinaria..

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Fai ricorso perchè secondo me ti spetta in base a quello che scrivi, infatti hai le 52 settimane di contribuzione e anche l'anzianità contributiva in quanto devi essere assicurata all'INPS da almeno 2 anni.. magari fatti aiutare da un patronato per non sbagliare. Comunque non serve un ricorso ma una semplice domanda di riesame.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Luca, i soldi pagati dall'INAIL sono una cosa a parte, si parla di retribuzione e quindi nel tuo caso l'infortunio è come se fosse una sospensione. Quindi per la retribuzione media vengo calcolati 3 mesi escluso il periodo d'infortunio. Io ho sempre calcolato in questo modo…

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Il massimo è di 3000 euro per le prestazioni occasionali, comunque per non sbagliare prova a chiedere anche all'INPS al numero verde 803164

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Tienici al corrente e in bocca al lupo.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Marilena, quando si hanno 2 CUD in fase di dichiarazione dei redditi si fa il conguaglio e probabilmente dal lavoro e dalla disoccupazione hai pagato meno tasse di quelle che ti spettavano, purtroppo è così!!

  • marilena

    ciao ho ricevuto due cud 2010 uno del mio ex datore di lavoro,e l'altro dell'inps dove ho percepito indennità di dissocupazione fino a dicembre,sno andata al caf x sapere informazioni e mi ha detto che devo dare 220 euro,nn capisco xkè?x casq qualcuno mi puo dire ma i soldi che da l'inps nn sno tassati?grazie

  • ddbb

    loro mi propongono 5.000 senza assunzione! quindi devo pagarci le tasse! boooo non capisco che devo fare? se và bene forse mi assumono!

  • ddbb

    ciao a tutti! io percepisco la disoccupazione da gennaio 2011 e mi si è presentata l'occasione di una prestazione occasionale, quanto è il massimo che posso ricevere da questa prestazione occasionale?

  • Mirko

    Antonio giovedi andro dal Patronato a ti farò sapere. A tutt'oggi ancora nulla. Il call-center mi ha fatto una pratica di sollecito ieri …. speriamo bene!

  • Luca

    Buongiorno, potreste illuminarmi su un caso credo abbastanza particolare?
    Io ho i requisiti per la disoccuazione ordinaria e sto lavorando con contratti giornalieri, sto aspettando il mese prossimo per la richiesta in quanto nel 2011 ho solo gli stipendi di Febbraio e Marzo e la media viene calcolata sugli ultimi 3 mesi,
    Ora, nel mio caso è successo che ieri ho avuto un infortunio sul lavoro per cui sono coperto anche oltre il contratto dall'INAIL, ma a fine mese questi soldi che mi pagherà l'INAIL (quindi non risulteranno nella busta paga dell'interinale) andranno a sommarsi al totale delle buste paghe per il calcolo della media delle ultime 3 mensilità?
    Grazie

  • valentina

    buongiorno sono valentina ,
    la presente per chiedervi un consiglio…
    vi spiego tutto:
    sono stata assunta il 01/08/2008 a tempo indeteminato full time con la 407.
    la ditta mi ha licenziato il 17/01/2011
    ho fatto richiesta per la disoccupazione ordinaria e mi hanno respinto la pratica perchè manca requisito contributivo.
    che significa..?
    ho chiamato il numero verde e non mi sa dare spiegazioni mi ha detto che se voglio posso fare ricorso voi che mi consigliate?
    grazie

  • Oriana

    si hai diritto alla disocc. ordinaria se hai almeno un contributo sttimanale nel 2008, xò non devi dimetterti

  • eli

    ciao il mio ultimo lavoro(part time 25 ore) è iniziato in febbraio 2009 e terminato per mie dimissioni marzo 2011.
    Sto per accettare un nuovo lavoro a tempo determinato di 3 mesi (sempre 25 ore)
    alla fine del contratto avro diritto alla disoccupazione ordinaria ???
    qualcuno sa rispondermi
    grazie per la cortese attenzione

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Sara immaginavo che fosse così però è meglio esserne certi per non illudersi… in bocca al lupo per tutto!!

  • Sara

    Salve ho seguito il suo consiglio, ho telefonato all' 803 164 e praticamente in accoglimento vuol dire che è stata accolta e quindi accettata….non ci posso credere, fra 10-15 giorni mi arriverà il primo pagamento, grazie e buona fortuna a tutti!!!!

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Sara, purtroppo può confermartelo solo l'INPS, prova a chiamare il numero verde 803164, loro sapranno aiutarti sicuramente, magari facci sapere che significa in accoglimento….

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Giuseppe, non perdi niente perchè sono riferite a due periodi diversi ;-)

  • giuseppe

    salve mi chiamo giuseppe vorrei farvi una domanda mi è stata accettata la disoccupazione ordinaria è la prendo da un mese,adesso mi è arrivata pure la ridotta mi sà dire qualcuno se prendento pure la ridotta si blocca la disoccupazione ordinaria????grazie

  • Sara

    Salve, la ringrazio ma non ho altre situazioni in sospeso…anzi ho un' altra domanda praticamente proprio stamattina sul sito dell' inps leggo che in data 14/04/2011 la mia pratica è in fase di accoglimento, vuol dire che è stata accettata giusto? Non ci crederò fino a quando non me lo comunicheranno direttamente a casa ma se lei me lo conferma mi fa un favorissimo. la ringrazio comunque per tutto. Sara

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ci sono dei tempi esatti per il riesame di una pratica credo che siano 60 gg ma puoi chiedere conferma al numero 803164… sei certa che oltre all'assunzione come lavoratore dipendente non hai anche altre situzioni in corso, che so un'iscrizione alla gestione separata ad esempio o altro del genere…

  • Sara

    Buon giorno, questa è la mia situazione ho lavorato dal luglio del 2008 al 31/01/2010 part-time e dal 01/02/2010 al 20/08/2010 full-time come impiegata con una maternità dal 30/03/2010 al 20/08/2010. Mi sono dimessa il 20/08/2010 ed ho presentato la domanda di disoccupazione purtroppo in ritardo 23/09/2010, ma non è questo il problema, l' ips mi ha pagato dal 21/08/2010 al 30/08/2010 perchè risultavo ancora in maternità, i 5 mesi dell' obbligatoria. la disoccupazione mi è stata rifiutata perchè risultavo ancora dipendente il 27/10/2010, ho consegnato l' unilav del commercialista con il mio licenziamento e niente nessuno mi risponde. Ho richiesto il riesame della mia pratica il 14/02/2010 e ad oggi ancora niente, nel frattempo sono andata più volte a chiedere mi hanno sempre detto che devono cercare la mi pratica e quindi di aspettare. Volevo sapere quanto tempo si deve aspettare per il riesame e come mai non mi è mai arrivata una comunicazione da parte loro se è stata accettata o meno? Posso fare qualcos' altro?Grazie

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Non è sicuro in quanto bisogna vedere se la tua azienda ha aderito agli enti bilaterali. Ti consiglio di rivolgerti ad un patronato al termine del contratto o anche prima per vedere se ne avrai diritto.

  • andrea

    salve a tutti. tra un mese mi scade il contratto di apprendistato ( 4 anni settore turismo).
    con molte probabilità non mi sarà rinnovato. ho diritto a chiedere la disoccupazione? grazie per la disponibilità

  • eli

    ciao il mio ultimo lavoro(part time 25 ore) è iniziato in febbraio 2009 e terminato per mie dimissioni marzo 2011.
    Sto per accettare un nuovo lavoro a tempo determinato di 3 mesi (sempre 25 ore)
    alla fine del contratto ho diritto alla disoccupazione ordinaria ???
    grazie per la cortese risposta

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Silvia, tu devi solo fare domanda, poi è l'INPS che fa i conteggi e vede quali periodi inserire. Ma hai percepito l'indennità di maternità dall'INPS?

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Grazie Luca, ottima notizia…

  • Silvia

    buongiorno, io sono una lavoratrice stagionale e tutti gli inverni percepisco la disoccupazione ordinaria da novembre a febbraio. L'anno scorso ho avuto un bambino a dicembre dopo 8 mesi di stagione e quest'anno ricomincerò a lavorare a giugno invece che a marzo. Nel totale dei mesi che servono per ottenere la disoccupazione ( in due anni) devo mettere anche quelli retribuiti come maternità dall'inps o non c'entrano nulla? Quindi quest'anno devo lavorare almeno 4 mesi per ottenere il prossimo inverno ancora la disoccupazione ordinaria? grazie mille

  • Luca
  • Luca

    Grazie mille Antonio!
    Intanto ho trovato il minimale lordo a questo indirizzo: http://cavolo3.forumup.it/about3887-cavolo3.html
    minimale settimanale 2010 euro 184,86

  • Mirko

    a novembre i miei colleghi hanno presentato " l'ordinari" come me …. Boh lunedi andro dal patronato e in più inviero un fax di reclamo all'inps di zona.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Per la prima domanda c'è un minimale da ripettare, dovrebbe essere di 184,49 €, quindi se lo raggiungi ti viene contata la settimana intera. Per il resto spero che abbia ragione la CGIL, però che io sappia la legge valeva fino al 31/12/2010 in via sperimantale, magari chiama direttamente l'INPS, forse loro sanno qualcosa…

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Luca, quella legge la conosco anch'io, ma come vedi era in via sperimentale per il 2010 e per ora non si hanno notizie per il 2011…

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Scommetto che neanche gli impiegati INPS sono sicuri, figurati se posso darti io la certezza. Prova a chiedere al numero 803164

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Certo che continua a pagarti… anzi probabilmente ti spetterà anche la maternità pagata sempre dall'INPS. Ti consiglio di rivolgerti ad un buon patronato che saprà aiutarti per queste pratiche. In bocca al lupo per tutto…

  • giuseppe

    ciao quindi siamo sicuri che indennita' di disoccupazione si calcola su media ultime 3 retribuzioni storiche azienda e non su cassa in deroga appena finita?

  • giuseppe

    ciao anche io avro' da luglio lo stesso tuo problema e dubbio…..ma alla fine ti hanno calcolato la disoccupazione sulla media tua retribuzione azienda o su cassa in deroga?grazie

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    ??

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Comunque io chiederei aiuto ad un patronato al tuo posto…

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    A novembre è impossibile che abbiano presentato domanda di disoccupazione con requisiti ridotti… comunque non è normale che ancora ti rispondano, hai provato a chiamare il numero 803164? Secondo me fra un po' ti liquideranno…

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Lara, credo che verranno prese quelle di retribuzione… in bocca al lupo per tutto!

  • Luca

    Intanto mi rispondo da solo :D per quanto riguarda i 3 mesi di collaborazione, in questa pagina si dice che si possono far valere fino ad un massimo di 13 settimane http://www.laprevidenza.it/news/documenti/inps_74

  • Luca

    Buongiorno, ho qualche domanda da fare, spero che qualcuno mi aiuti a capire qualcosa.

    Al momento sto lavorando con contratti a tempo determinato di 1 turno: a inizio turno sono assunto e a fine turno licenziato. Quante giornate devo fare a settimana per avere una settimana contributiva?
    C'è chi mi dice che basta un turno,chi dice 2, chi dice 180 € lordi…

    Poi alla CGIL mi hanno detto che per arrivare alle 52 settimane posso far valere 3 mesi di collaborazione (nuova norma).

    La mia situazione è questa: 38 settimane (lavoro subordinato) nel 2010 + 6 mesi collaborazione (quindi se vale la regola dei 3 mesi si aggiungono 12 settimane) + 2 mesi in cui sto facendo 2 o 3 turni a settimana.

    Ultimissima cosa: la media va calcolata negli ultimi 3 mesi o si fa la media degli ultimi 3 stipendi? ad esempio io come subordinato ho solo la busta per febbraio e marzo, quindi contano solo questi 2 mesi o vanno a pesacare anche l'ultimo stipendio ad Agosto?

    Grazie

  • vera

    buongiorno a tutti ….da 3 mese prendo la disocupazione ordinaria….soltanto che sono rimasta incinta qualcuno mi sa dire se L'INPS continua a pagarmela?cosa si fa in questi casi?mile grazie

  • luca

    buona sera io le volevo chiedere un contratto che ha inizio il sedici del mese ha diritto ha percepire la tredicesima la quattordicesima e il tfr per tutto il mese?oppure? e le ferie che si matureranno saranno due giorni o due grazie

  • matteo

    si in genere funziona cosi il primo mese viene pagata in due trance

  • Mirko

    X Antonio: Ho provato ha chiedere sia all'inps di zona che al call-center ma niente. All'impiegato dello sportello ho chiesto se magari ci fossero errori ma mi ha detto che se ci fossero stati mi avrebbero gia chiamato. Io comunque ogni meso sto consegnando il ds-56bis.

  • Mirko

    Salve ragazzi mi chiami Mirko e da 6 anni lavoro nel settore alberghiero con contratti giornalieri ( Art.23),che mi hanno permesso di prendere sempre la disoccupazione ridotta, il 17 genneio però ho inoltrato presso la sede inps di della mia zona la richiesta per la Disoccupazione Ordinaria sotto consiglio dell'impiegato dello sportello. Da allora non ho saputo più nulla di tale pratica. A tutt'oggi risulta in lavorazione ma nussuno sà dirmi come mai tutto questo tempo d'attesa…. Ma è normale? Ad amici che hanno fatto richiesta a Novembre è arrivato tutto entro un mese e mezzo io sono quasi 3 mesi che aspetto….

  • lara

    Buon giorno,
    sono in cassa integrazione in deroga da febbraio, i primi 3 mesi finiranno ad aprile, poi avrò altri tre mesi di cassa int.in deroga. Sto percependo dall'inps, poco piu' di metà del mio stipendio.
    Alla fine dei 6 mesi, sarò licenziata dall'azienda ed avrò diritto alla disoccupazione entrando nelle liste di mobilità.
    Ho letto che l'importo mensile della disoccupazione si basa sulle ultime 3 buste paga. In questo caso saranno prese in considerazione le buste paga di novembre/dicembre/gennaio 2010?
    Perchè se considerano quanto percepisco dalla cassa int.in deroga… sono messa proprio male!!! :(
    Grazie mille
    Lara

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Irene, in teoria no, in quanto non si tratta di un lavoro retribuito, però ti consiglio vivamente di chiedere all'INPS e al centro per l'Impiego (per vedere se ti tolgono lo status di disoccupata). Quando vai all'INPS non ti accontentare di risposte vaghe, chiedi che ti venga data una risposta certa…

  • Irene

    Buongiorno,
    da gennaio 2011 prendo l'indennità di disoccupazione ordinaria, nel frattempo sto facendo colloqui di lavoro e mi hanno offerto uno stage di 6 mesi con prospettive di assunzione al termine. Durante il periodo dello stage mi darebbero un rimborso spese di 300 euro…voi sapreste dirmi se questo mi toglierebbe l'indennità di disoccupazione?

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Oriana… non perdere altro tempo e vai presso uno sportello INPS della tua città. Se iniziano a prendere tempo insisti e chiedi di un responsabile, è impossibile che a distanza di 2 mesi tu ancora non abbia avuto una risposta!!

  • Oriana

    Ciao anche io sono nella tua stessa situazione, domanda inoltrata il 3 febbraio ma la pratica risulta ancora in lavorazione…Mah

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Ronny, devi fare un estratto contributivo all'INPS per saperlo.

  • Ronny

    Salve, avrei bisogno di sapere se il lavoro come tirocinio con borsa lavoro dei cntri per l'impiego valgono come settimane di iscrizione INPS per poi essere conteggiate nei requisiti per ottenere la disoccupazione ordinaria.

    Grazie in anticipo

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Nicola, se tornando indietro di 2 anni di calendario dalla data di questo nuovo licenziamento hai almeno 1 anno di assunzione si. Nell'articolo trovi una piccola guida su come muoverti per averla.

  • Nicola

    Salve,volevo avere una piccola informazione. Dopo nove anni di servizio presso un azienda,sono stato costretto a dare le dimissioni,questo è accaduto nel Marzo 2010.Sono rimasto 6 mesi senza lavoro,non ho fatto domanda di disoccupazione perchè sapevo che non mi spettava visto le dimissioni.Ora lavoro per un azienda da Novembre 2010,e il 31 Aprile il mio contratto scade.Mi spetta la disoccupazione??Grazie.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Marco, dipende se i 2000 euri lordi comprendevano trasferte o cose del genere. Perchè queste non sono imponibili ai fini INPS. Si potrebbe spiegare in questo modo.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Il limite è di 2 mesi, quindi credo proprio che tu non faccia più in tempo. Puoi provare a vedere al centro per l'impiego per maggiori dettagli, magari portagli l'articolo stampato…

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ma il contratto di prestazione d'opera è parasubordinato? Comunque nonostante questo nuovo contratto hai tempo 68 gg dalla scadenza del contratto "normale" per fare domanda di disoccupazione ordinaria, quindi dovresti ancora rientrarci.

  • Marco

    Buon pomeriggio, nemmeno all'INPS vengono a capo di questa domanda e sinceramente resto sgomento. Faccio richiesta di disoccupazione che viene accettata, salvo rendermi conto che il lordo medio dichiarato dall'azienda è ben più basso di quello percepito in busta paga. 1600 contro quasi 2000. L'INPS mi risponde di chiedere all'azienda, che a sua volta non risponde. Vorrei quindi capire se il lordo è quello indicato in busta paga, oppure no, perchè se mi rifaccio ai 2000 lordi mensili l'assegno ha un importo, se invece prendo i 1600 medi che l'INPS dice di aver ricevuto, è tutta altra storia. Qualcuno sa cosa se il lordo è quello delle buste paga (esclusa l'ultima che ha TFR etc ovviamente, perchè a giorni zero)? Grazie, Marco

  • Arianna

    Buongiorno a tutti…
    ho lavorato per quattro anni in uno studio professionale fino a luglio 2010 poi sono stata licenziata e ho preso la disoccupazione fino a marzo 2011. Ho letto in un articolo che adesso anche i dipendenti degli studi professionali, se licenziati per riduzione del personale, possono iscriversi nelle liste di mobilità. Io mi chiedo c'è un limite di tempo o posso ancora iscrivermi, visto che da allora non ho più lavorato?

  • elisa

    ciao a tutti mi chiamo elisa,volevo sapere un'informazione ho lavorato per 3 anni in un negozio il 28 febbraio mi e' scaduto il contratto e il 1 di marzo ho firmato un contratto di prestazione d opera 20ore totali settimanali che mi scade il 31 marzo posso fare la domanda di disoccupazione ordinaria? non e' che con questo contratto la perdo? rispondete grazie elisa

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Ely, ti conviene vedere con l'INPS perchè se hai percepito delle somme in più ti verranno richieste, così come se hai percepito delle somme in meno ti verranno pagate.

  • ely

    Salve a tutto avrei un problema a cui spero potrete dare una risposta …. dovovo recepire la disoccupazione per otto mesi ,al sesto dei quali ho trovato lavoro mi sarebbe dovuta arrivare il 15 ma il l'ho bloccata il 10 … mi saranno pagati lo stesso i 20 giorni precedernti attendo risposta .

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Pasquale, non conosco molto bene questo istituto, che non viene usato molto spesso… ti consiglio di chiedere direttamente ai sindacati che hanno seguito la vicenda.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Alessandra, nella domanda hai indicato questi periodi? Da quello che so io, valgono ai fini delle 52 settimane, ma non rientrano nel computo dell'indennità, comunque la cosa migliore è chiedere direttamente all'INPS al numero verde 803164 oppure allo sportello. O ancora meglio aspettare l'esito della domanda…

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Anna, l'INPS ti considera occupata sehai la partita IVA o sei iscritta alla gestione separata, quindi non può corrispondere l'indennità di disoccupazione ad una persona occupata… almeno con me si sono comportati così. Magari prova a chiamare il numero verde INPS 803164 e chiedi a loro, oppure prova a rivolgerti proprio allo sportello, ma io già immagino che loro ti diranno di presentare comunque la domanda e in base a quella ti risponderanno!!

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Agnese, passati i 2 mesi potresti rifare di nuovo domanda e ricominciare di nuovo gli 8 mesi, sempre però che abbia ancora il requisito delle 52 settimane negli ultimi 2 anni. Comunque prova a chiamare il numero gratuito 803164 dell'INPS e chiedi anche a loro. Prova anche con più di un operatore, a volte si trovano persone veramente dsonibili e molto informate.

  • Pasquale

    alve, non so se questo sia un indirizzo idoneo per avere delle delucidazioni in merito ad quanto sto per dirVi.
    Sono un lavoratore assunto il 1 aprile 2010 con contratto a tempo determinato della durata di un anno, nel frattempo l'azienda, in stato di crisi, ha chiesto di concerto con i sindacati, il benfecio di ammortizzatori sociali nella fattispecio il contratto di solidarietà di tipo difensivo. Quello che vorrei sapere è se alla scandenza del mio contratto, 31 marzo 2011, l'azienda, in linea di principio possa rinnovare/prorogare il suddetto contratto in modo autonomo oppure sia vincolata ad avviare delle procedure o dare comunicazione al ministero del lavoro, e/o in alternativa non possa prorogare il contratto vigente il contratto di solidarietà. Grazie.

  • alessandra

    buongiorno, sto ricevendo risposte discordanti relativamente alla mia richiesta di disoccupazione ordinaria. Ho esattamente 52 settimane lavorative ma qualcuno mi dice che le giornate di malattia non valgono nel computo. Io ho circa 10 gg in tot. di malattia. In più ho anche usufruito del congedo matrimoniale. Queste due voci rientrano o no nel computo del 52 settimane? grazie

  • ANNA

    Lavoro con P.IVA come grafica pubblicitaria e tra qualche tempo sarò licenziata come lavoratore dipendente. sulla guida dell'INPS a pag. 8 c'è scritto che per avere diritto alla disoccupazione non bisogna svolgere attività autonoma, mentre a pag. 13 c'e scritto che si ha diritto all'indennità anche se si svolge attività autonoma purche detta attività sia iniziata prima della cessazione del lavoro dipendente. qualcuno mi sa dire se ho diritto o no all'indennità???

  • alfio

    vai tranquila nn perdi niente puoi sospenderla e continuare a prenderla dopo ciao

  • alfio

    devi i mesi che ti erano rimasti farlo dopo finito il nuovo lavoro puoi cotinuare a usufruire si puoi sospenderla se devi rilavorare assicurata avvisando l inps anche il giorno prima del tuo inizio ma

  • agnese

    chissà se qualcuno può aiutarmi con una domanda per me importantissima: sono disoccupata da gennaio 2011, ora potrei avere l'occasione di fare un lavoro con contratto a termine di soli 2 mesi tramite agenzia interinale. Chiaramente in questi due mesi la disoccupazione sarà sospesa. Ma poi passati i due mesi di lavoro, quando sarò nuovamente a casa, potrò rifare domanda e riavere la disoccupazione che, se non lavorassi, mi spetterebbe fino ad agosto?? grazie spero qualcuno possa aiutarmi!!!

  • carlo

    ciao.. sono carlo.. non sono brevi affatto..!! io ho presentato richiesta due volte a seguito di due licenziamenti diversi e dalla domanda al decreto sono intercorsi non più di 15 giorni.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Secondo me dovrebbe già esserti arrivato qualcosa, allo sportello dove hai presentato domanda che ti dicono?

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Santo, in questi casi devi rivolgerti al sindacato, sono loro che curano tutta la pratica insieme all'azienda.

  • santo

    salve la mia azienda a firmato la cassa integrazione il 25 gennaio io a tuttora sono in attesa di iniziare il lavoro ma dal 25 gennaio ad oggi io non sto percependo la cassa integrazione mi anno detto che devo riprendere prima il lavoro per poi accuisirla dopo ,,grazie santo da cagliari,,

  • Alessandra

    Ciao a tutti.
    Qyalcuno conosce le tempistiche entro cui si dovrebbe ricevere l'esito su una domanda di disoccupazione ordinaria?
    Ho presentato domanda il 3 febbraio.. e verificando on-line (nel sito inps,accedendo all'area riservata) la fase istruttoria in prima istanza risula ancora "ACQUISITA". Contattando l'inps,mi hanno detto che i tempi son troppo brevi,per inoltrare un reclamo.

  • Alessandra

    Si si,la mia attività è ufficialmente terminata il 30 novembre del 2009..

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Luca, nessuno può costringere nessuno a dare le dimissioni. Nel caso il lavoratore ritenga che il datore di lavoro voglia costringerlo a dare le dimissioni, si entra nella sfera del mobbing, o meglio della violenza privata sul luogo di lavoro. Il lavoratore in questo caso può dare le dimissioni per giusta causa, ma deve al contempo avviare una vertenza nei confronti dell'azienda per tentare di dimostrare quanto stà affermando. Quindi nel tuo caso ti consiglio di affidarti ad un sindacato o un avvocato, nel primo caso la causa è quasi completamente gratuita.

    Comunque una volta date le dimissioni per giusta causa e avviata la vertenza si può richiedere la disoccupazione, alla domanda andrà allegata la documentazione relativa alla causa di lavoro.

  • Luca

    Buongiorno, dopo quasi 10 anni che lavoravo in un'azienda sono stato "costretto" a dare le dimissioni, dopo aver subito pressioni e trattamenti (diciamo) antipatici; ho pertanto dato le dimissioni "per giusta causa" in quanto non vi erano più le condizioni per proseguire il rapporto di lavoro con serenità, ovviamente ciò non è stato accettato dall'azienda. A parte successive, eventuali azioni da parta mia, volevo sapere se ho diritto alla disoccupazione?
    Grazie e saluti

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Non so aiutarti Desi, hai provato a chiedere all'INPS?

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    No, il limite è di 5 giorni consecutivi, devi comunque comunicare all'INPS ogni reimpiego, però ti consiglio di non farti fare un contratto di lunga durata, ma un contratto per ogni chiamata.

  • ila80

    ciao..sto usufruendo della disoccupazione ordinaria, ma mi è stato offerto un lavoretto con contratto a chiamata per 10 ore mensili…perdo completamente l'indennittà di disoccupazione?

  • desi

    ho finito di percepire la disoccupazione ordinaria dorei prendere la mobilita quanto tempo passa

  • Walter

    Grazie Antonio, già provato al numero verde e – come da migliore tradizione dei Call Center – ne sanno meno di me, nel senso che si limitano a leggere quanto scritto in proposito sul sito dell'INPS (e fin qui c'arrivo anch'io), cercando poi di darne un'interpretazione del tutto personale e "vacillante"…e la frase finale standard è poi sempre: "Lei faccia comunque la domanda, che tanto non le costa nulla."
    Mi toccherà andare allo sportello e vi farò sapere senz'altro…grazie ancora:-)

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Per quest'anno no, dovrà aspettare l'anno prossimo, almeno così dice l'INPS…

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Credo che non possano sommarsi. Comunque se vuoi esserne certo la cosa migliore è chiedere all'INPS, prova al numero verde 803164, poi se non sei soddisfatto della risposta vai allo sportello direttamente.. magari facci sapere!

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Max, per esperienza personale ti dico che al termine del cocopro non avrai più diritto alla disoccupazione, ne dei mesi restanti, ne per una nuova disoccupazione. L'ho provato sulla mia pelle tempo fa, anche se sono ancora convinto che avrei potuto tentare una causa… ma a quale scopo?

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    I requisiti ridotti li puoi chiedere sicuramente per il periodo antecedente a quello in cui sei stata occupata, però dipende da quando hai chiuso l'attività, l'hai già chiusa vero? Perchè potrebbe anche dipendere da questo?

  • CRISTINA

    Purtroppo ha finito tutti gli 8 mesi…quindi non può richiederla di nuovo giusto?

  • Walter

    Salve, avrei una domanda a cui non riesco a trovare risposta da nessuna parte: per quanto concerne la disoccupazione ordinaria (non agricola), è possibile sommare i periodi lavorati in fabbrica ad eventuali periodi di lavoro agricolo?
    Cioè: ai fini di una disoccupazione ordinaria non agricola, il lavoro agricolo non può essere preso in considerazione in nessun caso e va indennizzato esclusivamente con una disoccupazione di tipo agricolo o esiste la possibilità del "misto"?
    Grazie 1000, Walter

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Le trasferte credo proprio di no, forse la parte eccedente i famosi 46,48 €, cioè la parte tassabile.

  • max

    Buongiorno,
    avrei un quesito da porre. Sto percependo l'indennità di disoccupazione ordinaria dalla fine di ottobre 2010. Ho avuto una proposta di lavoro che prevede l'assunzione con contratto a progetto (non mi hanno ancora detto per quanti mesi). La mia domanda è questa: so di dover comunicare all'inps l'inizio del nuovo rapporto di lavoro, ma al termine del contartto a progetto che cosa succede?posso riavere l'indennità di disoccupazione per i vecchi mesi mancanti (con gli stessi importi)?oppure devo rifare la domanda di disoccupazione?Grazie.Max

  • Alessandra

    Buongiorno..
    La mia situazione è questa.. Nel 2008 ho lavorato da marzo ad ottobre (accumulando 31 settimane utili );nel 2009 ho tentato la strada da imprenditrice con poco successo e nel 2010 ho lavorato da giugno a dicembre (accumulando 26 settimane).
    Ho inoltrato domanda per la disoccupazione ordinaria il 3 febbraio 2011..su indicazione dell'impiegato del centro per l'impiego. Ancora oggi non ho avuto risposta..il mio dubbio è che non so se ci rientro..e se intanto,posso chiedere anche la disoccupazione con requisiti ridotti,o se mi conviene invece aspettare che la domanda per quella ordinaria venga accolta o rigettata (sperando lo facciano entro il 31/03 !!).
    Come posso fare?
    Grazie in anticipo per la risposta.

  • Enrico

    Salve, volevo sapere per il calcolo dell' indennità di disoccupazione ordinaria vengono considerate anche le voci di trasferta o altro tipo di indennità che cmq sono presenti nella busta paga (sia netta che lorda)
    Grazie

  • orny

    grazie antonio. ho diritto solo a quella a requisiti ridotti. grazie ancora

  • orny

    ciao a tutti! io ho lavorato nel 2009 da aprile a ottobre2009 e nel 2010 ho chiesto la disoccupazione a requisiti ridotti. nel 2010 ho lavorato da settembre a febbraio 2011, posso chiedere la disocccupazione ordinaria?avendo accumulato nel biennio 52 settimane lavorativi oppure non mi spetta?posso chiedere comunque tutte e due le domande?grazie per l'attenzione

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Se hai la ricevuta della domanda di riesame prova a mettere tutto per iscritto e allega una copia della ricevuta e presenta tutto all'INPS… comunque, siccome la burocrazia è quello che è… ti consiglio vivamente di rivolgerti ad un patronato, che può seguire meglio la tua pratica…

  • loredana

    ho presentato un riesame per una domanda di disoccupazione ordinaria allo sportello indicando destinatario solo spett. inps .
    Ho commesso un errore o può essere comunque presa in considerazione?

  • loredana

    ho diritto alla domanda di disoccupazione ordinaria ma per mancanza di alcuni emens non me l'hanno data.ho chiesto allo sportello un riesame della pratica scrivendo a mano una domanda.L'hanno accettata e protocollata ma non risulta a video. E' corretto? cosa devo fare per ottenerla, considerato che ora sono stati anche presentati gli emens mancanti?
    Ci sono dei termini da rispettare?

  • robin

    ciao e meglio andare diritto ala fonte cio al (INPS) saluti

  • Carmen

    Grazie mille!!! Gentilissimo!!!

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Si Erika, però per stare tranquilla chiedi all'INPS come procedere perchè tutti gli impieghi temporanei inferiori a 5 gg vanno comunicati all'INPS.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Carmen, insieme all'accettazione della domanda dovrebbe arrivarti un modulo, quello è da riempire e portare all'INPS tutte le volte che dovrai comunicare gli impieghi temporanei.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Cristina, se non termina la disoccupazione (cioè tutti gli 8 mesi) e al termine del nuovo contratto ha ancora i requisiti potrebbe ripresentare domanda e vedersela accolta. Diverso è se termina tutti gli 8 mesi.

  • Carmen

    Principalmente non devi licenziarti ma farti licenziare, poi tutte le tue giornate le hanno comunicate i tuoi datori di lavoro all'INPS

  • Carmen

    ciao, io l'anno scorso lavorando solo nei week-end di marzo e aprile comunicavo al patronato i giorni in cui lavoravo e la disoccupazione non mi è stata revocata, prova a sentire anche tu col patronato, mi sa che tornerò a chiedere informazioni anche io…

  • erika

    ciao.scusa ma ho una domanda x te: io che percepisco la dosoccupazione ordinaria, posso accettare un lavoro continuativo nei week end (sabato e domenica o venerdi sabato e domenica) continuando a percepire la disoccupazione ordinaria?
    grazie, erika

  • erika

    se percepisco la disoccupazione ordinaria, posso lavorare nei week end?

  • Carmen

    Dipende dal periodo di copertura, se non hai mai usufruito di quella ordinaria per il primo anno almeno io le ho ottenute entrambe…
    Tentar non nuoce male che va perdi solo quella a requisiti ridotti

  • Carmen

    Avrei bisogno di un'informazione, l'anno scorso percependo la disoccupazione ordinaria e lavorando a tempo determinato un week-end a settimana per 2 mesi circa, tramite il patronato comunicavo all'inps le giornate lavorate.
    Volevo sapere di quale modulo dovrei usufruire per continuare a comunicare all'inps le giornate lavorate, visto che quest'anno ho effettuato la domanda telematica e non mi sono affidata al patronato

  • CRISTINA

    Buonasera, volevo chiederle un'informazione. Il mio ragazzo stà finendio il tempo massimo della disocuppazione. Il mese prossimo inizierà a lavorare a tempo determinato per un mese. Finito questo mese a tempo determinato può richiedere di nuovo la disocuppazione? La ringrazio e Distintamente la saluto.
    CRISTINA

  • irene

    Ciao, io col primo figlio mi sono ben guardata dal licenziarmi, ti posso dire che molti comuni offrono un "contributo alternativo al nido", in pratica per ogni mese di maternità facoltativa che tu (o tua moglie) prenderete, se avete i requisiti di reddito potete riuscire ad avere qualcosa.nel ns comune arrivava fino a un max di 400 euro che non sono male, chiaro è che bisogna avere basso reddito, ma provare vale la pena.poi appena riuscite fate inserire il bimbo al nido.. è una cosqa comunale, non statale. vale la pena informarsi.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Antonio, puoi provarci, anche se visto che hai terminato tutta la disoccupazione credo che tu debba saltare un anno per averne di nuovo diritto, anche se questo passaggio non è molto chiaro neanche a me.

  • William Milia

    Devi aver maturato 52 settimane lavorative negli ultimi 2 anni, stando a quanto affermi sembrerebbe di si comunque ti conviene informarti all'INPS e chiedere allo sportello assicurato/pensionato un estrato conto contributivo, lì vedi facendo la somma delle settimane se ti spetta.

  • Antonio

    Salve a tutti e grazie in anticipo dell'eventuale risposta. Mi spiego: il 09/01/2011 mi è scaduto il contratto a tempo det. cominciato il 29/11/2010. Precedentemente avevo percepito l'indennità di disoccupazione dal mese di marzo 2010 a ottobre 2010. La mia domanda è: posso richiedere nuovamente la disoccupazione ordinaria visto che nell'estratto contributivo nei 2 anni precedenti il 09/01/2011 ci sono ancora le 52 settimane contributive accumulati con i lavori precedenti l'indennità del 2010???
    Grazie Antonio.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Che io sappia l'INPS non paga mai due prestazioni contemporaneamente. Comunque dipende anche da caso a caso, infatti l'INPS potrebbe pagarti prima un indennità e poi l'altra, sempre che i periodi a ci ti riferisci non siano gli stessi… ti consiglio di chiedere direttamente a loro, oppure farti seguire da un patronato.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Lucale, la maternità facoltativa o congedo parentale può durare al massimo 6 mesi, anche se lo stipendio è ridotto al 30%. Se invece vuole dare le dimissioni fino al compimento di un anno del bambino deve per forza recarsi presso la Direzione Provinciale del Lavoro per convalidarle. In quel caso comunque avrà diritto alla disoccupazione se ovviamente ha anche gli altri requisiti. Comunque per non commettere errori ti consiglio di farti seguire da un patronato.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    No Angela, se sei l'unica dipendente dell'azienda potrai andare in disoccupazione ordinaria, inoltre potrai iscriverti nelle liste di mobilità ma senza indennità. Questa iscrizione potrebbe portarti dei vantaggi in quanto un'altra azienda potrebbe riassumerti con sgravi contributivi. L'indennità di disoccupazione è calcolata sul lordo, ma è anch'essa al lordo dell'IRPEF

  • Angela

    Buongiorno,
    la percentuale dell'indennità va calcolata sul lordo della busta paga o sul netto?
    Causa trasferimento l'azienda mi licenzierà, mi parlavano di eventuale mobilità, ma non sono molto ferrata in materia, sono 8 anni che lavoro per loro e sono l'unica dipendente, posso cmq usufruire della mobilità?

  • lucale10

    Ciao, mia moglie sta per finire il periodo di maternità ed il bimbo ha quasi 5 mesi, non sappiamo come organizzarci per quando lei ritorna al lavoro, le suocere non sono in grado di occuparsi del bimbo e mia moglie non vuole prendere una baby sitter, inoltre il nido più vicino a noi lo accetta dai sei mesi in poi, dunque mia moglie vorrebbe dare le dimissioni dal lavoro, volevo sapere se dando lei le dimissioni ha diritto poi all'assegno di disoccupazione? Ho letto che non è previsto per chi da le dimissioni salvo il caso in cui si tratti di lavoratrici madri.
    Aspetto info.
    Grazie
    Luca

  • Shardanboy

    Salve.
    è possibile percepire sia l'indennità di disoccupazione ordinarie che la requisiti ridotti?
    ho i requisiti lavorativi per ottenerle entrambe ma non so se ci sia qualche articolo che lo vieta.
    grazie.

  • luigi

    Quando si sta in infortunio la mdetrazione del lavoro dipendente e quella dei figli a carico da ci viene fatta. Pongo questa domanda perche ho visto che dai conteggi inail io pado la percentuale irpef per intero ma non mi viene fatta nessuna detrazione Grazie

  • francesco

    ciao manuela non comporta nulla basta che non superi cinque giorni di seguito seno' decade la domanda. poi segnalalo sempre all inps che hai lavorato per tre giorni

  • bruna

    salve,sono Bruna!
    ho lavorato per quasi 3 anni per una cooperativa,fine 2010 mi hanno licenziato per motivi di cessazione dita,ho fatto la domanda di disoccupazione ordinaria.Ho letto sul internet come si calcola disoccupazione in base di 3 ultimi mesi,la mia domanda e che se io sono stata 3 lultimi mesi in malattia alora i calcoli si fano lo stesso in base dei lultimi 3 mesi o iniziano prima che mi mettevo in malattia. Grazie per chi sa dirmi una risposta

  • emanuele

    allora ciao innanzitutto io sono disoccupato da 4 mesi su carta x mancata notifica dovevo rinnov la mia domanda ma nn è andato così x ovvi motivi :( volevo sapere io sono con licenza media con nuova legge 2010 posso essere assunto^ anke con 4 mesi di disuc anke se dovrebbero essere molti di piu grazie

  • Manuela

    Ciao a tutti!!
    ho letto molti casi simili al mio ma le risposte sono diverse e volevo essere sicura di non peggiorare la mia situazione facendo una scelta affrettata.
    io sono disoccupata dal 13/01/2011 ho già fatto la richiesta di indennità di disoccupazione. mi hanno offerto un piccolo lavoro a prestazione della durata di 3 giorni con pagamento tramite voucher. sapete dirmi se compromette il mio stato di disoccupazione? io ho già accettato pensando non fosse un problema, ma leggendo diverse cose al riguardo adesso non so se sia il caso di disdire.
    Attendo urgentemente una risposta, grazie mille in anticipo!!!!!
    Manuela

  • Giovanna

    Salve, io ho lavorato come dipendente dal 17/11/2009 al 17/12 2010…
    non mi spetta l'indennità di disoccupazione?
    grazie…

  • http://www.facebook.com/ioiotoio Vittorio Dincalevis

    Buongiorno. dall' 8 agosto 2010 sono in disoccupazione ordinaria.. La settimana prossima apro una Ditta Individuale. Ho sentito dire che, presentando un' apposita domanda i mesi non percepiti mi vengono accreditati come incentivo all' apertura della nuova attività ma al mio Commercialista l' INPS ha risposto picche. Esiste questa agevolazione o no ? Ringrazio anticipatamente per l' eventuale cortese risposta.

  • Antonio

    Salve a tutti e grazie in anticipo dell'eventuale risposta. Mi spiego: il 09/01/2011 mi è scaduto il contratto a tempo det. cominciato il 29/11/2010. Precedentemente avevo percepito l'indennità di disoccupazione dal mese di marzo 2010 a ottobre 2010. La mia domanda è: posso richiedere nuovamente la disoccupazione ordinaria visto che nell'estratto contributivo nei 2 anni precedenti il 09/01/2011 ci sono ancora le 52 settimane contributive accumulati con i lavori precedenti l'indennità del 2010???
    Grazie Antonio.

  • emilio

    Ho diritto alla disoccupazione anche se si tratta di licenziamento disciplinare dopo sospensione dal lavoro (ingiustO) ?quasi sicuramente ho la possibilità di fare un nuovo contratto altrove.
    Mi conviene impugnare il licenziamento per avere giustizia?Impugnare il licenziamento, fare appena possibile il nuovo contratto, fare domanda di disoccupazione? se si in che ordine?

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Alessia, i giorni vanno comunicati anche se non supera 5 gg consecutivi. Provi a informarsi meglio al numero verde INPS 803164

  • alessia

    Salve ho bisogno urgentemente di una risposta e non so a chi rivolgermi, percepisco da un mese l'indennità di disoccupazione ordinaria e mi hanno chiamata per un lavoro di promozioni per le date 4 e 5 febbraio e 11 12 13 febbraio, ho letto che in teoria se i giorni non sono piu di cinque continuativi non bisogna comunicare nulla il pagamento è a 60 gg con un contratto autonomo. MI dite se devo rinunciare o posso cmq fare questo lavoro mantenendo la mia dioccupazione? grazie
    alessia

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Quello che conta è l'ultimo rapporto di lavoro, che deve finire necessariamente con un licenziamento (tranne che per giusta causa), l'INPS conosce già tutta la tua situazione perchè le aziende sono tenute a inviare una denuncia telematica all'INPS tutti i mesi.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Se ti sei dimesso senza giusta causa purtroppo non hai diritto all'indennità di disoccupazione. Potresti recuperare questo diritto se venissi assunto a termine, anche per un breve periodo, presso un'altra azienda.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Matteo, se sei iscritto alla gestione separata credo che l'INPS potrebbe crearti problemi. Ti consiglio di chiedere a loro, anche se spesso l'INPS risponde di fare comunque la domanda e aspettare l'esito….

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Lory, è molto strana questa cosa… hai provato a chiedere allo sportello dove hai presentato la domanda? Porta con te la ricevuta di presentazione… oppure chiama il numero verde dell'INPS 803164

  • Alessia

    Salve, scusate ma ho diverse domande.
    1) Se ho un contratto che scade il 25 febbraio, ma a inizio febbraio trovo un altro lavoro fino a luglio e mi licenzio dal primo lavoro, alla scadenza del contratto del secondo lavoro ho comunque il diritto alla disoccupazione ordinaria (dal momento che mi licenzierei per poter lavorare altri mesi e non rimanere disoccupata a fine febbraio)?
    2) Al momento della presentazione della domanda, come può l'ultimo datore di lavoro testimoniare che io ho lavorato per 52 settimane se io con lui ho lavorato solo per alcuni mesi, mentre le 52 settimane nel biennio le ho maturate non solo con lui, bensì anche con diversi contratti precedenti con altri datori di lavoro tutti temporanei?
    3) Deve per forza essere l'ultimo datore di lavoro ad elencare i miei ultimi impieghi o l'inps può vedere direttamente che io le 52 settimane le ho lavorate?

    Grazie

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Martina, non è una domanda stupida, ma purtroppo credo proprio che tu non possa presentare alcuna domanda…

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Per il contratto a tempo determinato non c'è la lettera di licenziamento se il contratto va a regolare scadenza…

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Vincenzo, devi fare innanzitutto attenzione a due particolari. Non tutte le coop sociali sono tenute a versare la contribuzione per la disoccupazione; secondo devi controllare l'anzianità d'iscrizione. Comunque l'importo è calcolato dall'INPS sulla media delle ultime 3 retribuzioni ed è pari 60% di questo calcolo (quindi è proporzionale)

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Alessandro, l'unico ammortizzatore sociale nel tuo caso era la disoccupazione ordinaria, o al massimo quella in deroga. Ma scaduta quella non c'è più niente purtroppo.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Valeria, scusami per il ritardo… ormai quello che è fatto è fatto, ma ti consiglio per le prossime volte di chiedere sempre direttamente all'INPS, comunque fino a 5 gg la disoccupazione viene sospesa, ma non la perdi.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Jhon, per badanti e colf la normativa è leggermente diversa, ti consiglio di farti assistere da un patronato per tutta la pratica.

  • gabriele

    ciao antonio, mi sono dovuto dimettermi dal lavoro dove ero assunto a tempo indeterminato da quasi 11 anni per motivi personali, ora sono senza lavoro e non so come devo comportarmi (es. domanda di disoccupazione) se mipuoi consigliare qualcosa, grazie.

  • matteo

    salve, ho una domanda da porle, a fine febbraio 2011 mi scade il contratto di
    lavoro determinato(tot. di 2 anni) nel sett. commercio come autista full time;
    posso inoltrare domanda di disoccupazione ordinaria avendo comunque un altro rapporto di lavoro con contratto a progetto con reddito annuo non superiore ai 1000euro? oppure dovrei per assurdo rinunciare anche alla piccola entrata del secondo
    lavoro…?
    grazie, aspetto fiducioso una risposta

  • Lory

    Salve,sono Lory, volevo sapere come mai dal 10/11/2010, ancora non mi fanno sapere niente riguardo la mia domanda di disoccupazione ordinaria? Controllando sul sito inps, la risposta che mi danno è: Stato di domanda, trasferita alla sede. Che significa?. Grazie

  • Martina

    Ciao…Volevo chiederti un informazione…Lo scorso anno a febbraio (2010) ho presentato la domanda di disoccupazione,mi è stata accettata.Tutto regolare.Nel corso del 2010 però per mia sfortuna non ho lavorato neanche un giorno in regola.
    Ora,può sembrare una domanda stupida,ma posso ripresentare la domanda di disoccupazione con i lavori effettuati nel 2009????Sono disperata!Grazie in anticipo della risposta.Martina.

  • nuchan

    Scusate ma devo portare assieme al modulo anche la lettera di licenziamento, giusto? Anche in caso di lavoro a tempo determinato?

  • roberto

    salve,
    2 anni fa ho presentato domanda di disoccupazione ma mi è stata rifiutata perchè mancavano i contributi da parte della mia ditta, così ho inviato l'ispettorato del lavoro a controllare i pagamenti…e dopo un mese ,Dicembre 2010, mi è giunta una lettera dove c'era scritto che gli ispettori hanno controllato e i pagamenti sono stati effettuati regolarmente dalla ditta. Purtroppo a me la disoccupazione non è ancora arrivata. ora informandomi meglio dall' incaricato dell' Inps mi ha detto che Manca il Durc e quindi niente disoccupazione… Ma com'è possibile? Ho perso la disoccupazione? possibile? come posso Fare per prendere la disoccupazione.. ? Aiutatemi per favore…Grazie in anticipo…

  • Vincenzo

    Salve , io e la mia ragazza lavoriamo come dipendenti di una cooperativa sociale con contratto a tempo indeterminato , ma che ovviamente terminerà con la fine dell'appalto preso dalla cooperativa……siamo assunti dal 10 ottobre 2009 e se arrivassimo oltre il 10 ottobre 2011 , essendo il nostro primo lavoro , avremmo diritto alla disoccupazione ordinaria da quelllo che ho capito.
    Ma quello che non ho capito è : quanto sarebbe l'ammontare mensile?
    Da contratto nazionale la nostra figura lavorativa ha una retribuzione base di 1122€ lordi mensili. Noi siamo assunti al 60%…….ossia a 673€ lordi mensili……..
    i primi mesi prenderemmo il 60% di 1122€ o di 673€?

    Grazie mille!

  • alessandro

    buon giorno volevo fare una domanda visto che sono da due anni e mezzo disoccupato senza ammortizzatori sociali,non percepisco nulla….quando sono stato licenziato ho preso la disoccupazione…volevo chiedere se fosse possibile sapere se esiste eventualmente la possibilita' di chiedere ho fare la domanda per percepire i cosiddetti ammortizzatori sociali… o dove potermi rivolgere. anticipamente ringrazio alessandro

  • valeria

    ciao Antonio.sono Valeria. Ho urgente bisogno d porgerti un quesito in merito alla mia disoccupazione perche credo che sto rischiando d perderla a causa di un lavoro che andrei a fare a partire da domani mattina!
    Allora io ho richiesto la disoccup ordinaria e mi è stata accettata anche se non ho ancora ricevuto nessun bonifico , ma il tutto è in regola con le tempistiche.
    Il problema è che per domani mi hanno offerto un lavoro per 5 gg con un contratto a tempo determinato, quarto livello del commercio.
    Rischio accettandolo che mi venga annullata la mia richiesta di disoccupaz?
    Grazie per gli eventuali chiarimenti urge risposta grazie grazie grazie!

  • jhon

    ciao antonio buon anno nuovo nel mio caso lavoro come badante asunto da aprile 2009 con contributi pagati 2010 a 2011 adesso a aprile il anziano finira in casa di riposo quindi a aprile 2011 sono 2 anni di contributo. posso chiudere la dissocupazione li riingrazo jhon……

  • Arianna

    Ciao!
    Sono stata licenziata per giustificato motivo oggettivo ma non ho capito se sul sito dell'INPS online devo inviare la domanda per 'disoccupazione ordinaria' o per 'mobilità ordinaria'… forse al domanda è stupida ma non riesco a capirne la differenza!
    Grazie mille,
    Arianna

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Valeria, hai ragione, i giorni sono 5 e non 3 come ho detto prima… per comunicarli dovresti aver ricevuto un modulo dall'INPS subito dopo l'accettazione della domanda di disoccupazione. Altrimenti rivolgiti direttamente ad uno sportello, forse fai prima…

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Eva, purtroppo il calcolo viene effettuato sulle ultime 3 mensilità, che vengono dichiarate da datore di lavoro tramite denuncia telematica. Inoltre devi fare causa all'azienda per aver diritto alla disoccupazione, non basta la semplice lettera di dimissioni. Comunque per stare tranquilla ti consiglio di farti seguire da un sindacato in tutte le fasi.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Con il cocopro non puoi fare domanda di ordinaria, ma c'è una disoccupazione una tantum che viene rinnovata di anno in anno. Ti consiglio di chiedere direttamente all'INPS oppure ad un patronato..

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Marco, nel momento in cui si richiede l'indennità l'INPS controlla che la persona non sia iscritta come lavoratore autonomo o alla gestione separata. La domanda è al 99.9% rigettata!

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Lina, la differenza dovrebbe arrivarti col prossimo bonifico… comunque per maggiore sicurezza puoi contattare il numero verde INPS 803164

  • valeria

    Buonasera, a me hanno detto che per non perdere la disoccupazione ordinaria si possono effttuare massimo 5 giorni di lavoro occasionale, nel caso di note di collaborazione ove non è necesario un contratto, basta comunicare i giorni lavorativi all' Inps, come si procede?

  • Eva

    Ciao. Un quesito. Lavoro dal 2007 con contratto a t. indet. metalmeccanico come trascrittrice di udienza e, visto i mancati pagamenti e accumulo di credito, vorrei licenziarmi per giusta causa e so che mi spetta l'indennità di disoccupazione. Ma il calcolo dell'indennità si riferirà alle ultime tre buste paga e non al contratto nazionale di lavoro? Il mio problema è che il mese di novembre abbiamo operato uno sciopero, per cui la busta paga sarà vuota, tra l'altro non riceviamo le buste paga da un po' e quelle ricevute sono errate e da contestare? Vanto un credito dal 2009 di 8.000 euro e nn vengo pagata da luglio. Nn c'è un modo per rifarmi al contratto e non alle buste paga? Grazie della risposta.

  • Gianni

    Salve vi pongo il seguente quesito: anno 2009 ho prestato lavoro come cocopro – gen/aprile 2010 lavoro come cocopro – maggio2010/febbraio 2011 contratto a tempo determinato. Tali rapporti di lavoro sono stati prestati presso il medesimo committente.
    il 28 febbraio 2011 mi scade il contratto se non mi viene rinnovato posso fare domanda di disoccupazione di tipo ordinario? Nel caso in cui dovessi rifiutare l'eventuale proposta di proroga posso presentare ugualmente domanda di disoccupazione?

  • marco

    vorrei chiedere se un titolare d'impresa artigiana la quale diciamo non è più operante (nel senso che non fattura da circa 2 anni) può presentare domanda di disoccupazione ordinaria essendo dipendente di un altra società con contratto a tempo indeterminato.
    Ovviamente la chiederà nel momento del licenziamento.

    Sò per certo che agli artigiani non spetta, ma questo è un caso diverso, cioè il titolare dell impresa (che è in piedi ma non fattura) è sia artigiano che dipendente di terzi.

    è necessaria la chiusura dell società? o cosa?

    grazie!

  • Lina

    Buongiorno Antonio,
    sono disoccupata dal 1 novembre 2010. mi hanno concesso la disoccupazione ordinaria e il 23 di dicembre mi è arrivato il primo bonifico però è relativo solamente al periodo che va dal 1 dicembre al 15 dicembre. Mi sa spiegare perchè e quando o se arriveranno anche gli altri 15gg?
    Grazie in anticipo!

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Oliv, se al termine del contratto avrai i requisiti di anzianità di iscrizione all'INPS e le 52 settimane potrai fare tranquillamente domanda di disoccupazione in quanto il contratto a termine si conclude con un licenziamento.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Rosa, scusa per il ritardo. Una volta mi è capitato un caso del genere, la domanda dovrai presentarla appena scade l'infortunio, è da quella data che decorrono i termini di presentazione. Comunque per maggiore sicurezza ti consiglio di chiamare il numero verde INPS 803164. Ciao e in bocca al lupo ;-)

  • Oliv 77

    Salve e Buon Anno Nuovo !
    Vi scrivo perché mi trovo nella seguente situazione : da ottobre 2009 lavoro come impiegata in un'agenzia turistica con contratto determinato che scade il 30 settembre 2011. Non ho intenzione aspettare la scadenza perché non mi trovo bene e ci sono anche ritardi nei pagamenti. Mi é stato offerto un altro lavoro con contartto a termine per 3 mesi. Se mi licenzio ed accetto questo lavoro se dopo i 3 mesi non mi rinnovano il contratto mi spetta la disoccupazione ordinaria cioé valgono i contributi del lavoro precedente all'agenzia anche se da lí mi sono licenziata io ? Aspetto le Vostre notizie, grazie mille !

  • rosa

    Ciao Antonio Marosca ho constatato che sei un mito,hai quasi sempre la risp ha tutto. Aiutami ti inoltro la domanda delle domande: mi è scaduto un contratto di somministrazione il 31/12/2010,il giorno prima x mia sfortuna a lavoro mi son fratturato e il pronto soccorso mi ha refertato con 20gg. Mi è già stato detto dall'agenzia che l'inail mi pagherà tutto l'infortunio(nonostante sfori di 19 gg),ma posso già il 3/1/20111 presentare domanda di disoccupazione ordinaria oppure devo aspettare il termine dell'infortunio? Cordiali saluti

  • Valeria Trincilla

    Ciao a tutti.
    il 27/10 ho presentato domanda di disoccupazione ordinaria non agricola, mi è stata accolta e accordata una retribuzione di 800 euro più o meno. io l'ho però interrotta nel mese di dicembre perchè ho lavorato come commessa part-time.
    Ora devo riprentarla (il mio contratto è cessato il 23).
    Rifaranno il calcolo? se sì,terranno conto della busta paga di settembre?
    Valeria

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Monica, la domanda può essere presentata all'INPS entro 68 giorni dalla data del licenziamento, quindi puoi presentare domanda dopo che hai fatto 2 anni d'iscrizione all'INPS, non dovresti avere problemi. Comunque ti consiglio di rivolgerti ad un patronato per tutte queste pratiche…

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Daniela, è una pratica che non conosco, ti consiglio di rivolgerti ad un patronato, loro dovrebbero essere più esperti in materia.

  • caterina

    Ciao Silvia, non preoccuparti l'inps non rispetta rigorosamente i tempi di accredito della indennità, a me l'avevano sospesa per maternità e poi sono andata personalmente e mi hanno fatto il conteggio degli arretrati liquidandomeli in due o tre mensilità, non ricordo bene. Comunque se la domanda è stata accolta vai tranquilla che ti pagano tutti i tuoi otto mesi o 12!

  • monica

    buon giorno,io sono monica sono stata assunta con contratto a tempo indeterminato come badante a 25 ore la settimana il 12/01/2009 e ora a causa di un incidente stradale superando i 45 gg di malattia mi hanno avvisato che sarò licenziata.ora io sono in mutua fino al 14/01/2011,e i gg che mi coprono di contratto(i 5 gg)mi scadono il 29/12/2010,ho guardato i rquisiti per la domanda di disoccupazione ordinaria ma chiedo no 52 settimane e 2 anni e io il secondo anno lo concludo il 12/01/2011 quindi non so se mi spetta o se la perdo,o se devo interromprere la mutua e usufruire dei 15 gg di preavviso del licenziamento per arrivare al compimento del secondo anno.spero mi possiate risp è molto importante.grazie monica.

  • daniela

    salve
    ho scoperto questo sito per caso
    ogni anno faccio domanda di disoccupazione (MODELLO E 301) perchè lavoro in germania in una gelateria
    faccio richiesta al inps da fine novembre a fine febbraio
    quest'anno invece non ho ricevuto nessuna comunicazione dal inps che mi comunicava che la domanda era stata accolta
    chiedo delucitazioni e mi viene detto che quest'anno non verrà pagato nulla
    perchè da roma è arrivata una circolare che blocca i pagamenti
    in pratica dovevo fare domanda in germania
    ma al ufficio del lavoro in germania ci sono stata in quanto mi rilasciano un modello
    appunto e301 che certifica che ho lavorato dal al ……..
    non hanno detto nulla
    boh mi sembra uno scarica barile ……..la germania dice che deve pagare come sempre l'italia come ogni anno
    l'italia invece dice la germania
    ma dico anche se fosse cosi quando ho fatto domanda me lo potevono dire …………
    l'itali

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Fabio, grazie per la precisazione.. in bocca al lupo per tutto!

  • Fabio

    Ho chiamato il numero verde dell'INPS e mi hanno detto che visto che il contratto termina nel 2010 ho diritto ad usufruire del conteggio delle settimane a progetto. Purtroppo chi viene licenziato dal 1 gennaio in poi non avra' questo diritto.. e vista la situazione politica del momento ci vorranno mesi e mesi prima che venga rinnovata questa possibilita' (ci vuole la legge e poi la circolare….)

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Fabio, ottima la segnalazione della circolare. Purtroppo a quanto pare il termine è stato fissato al 31 dicembre 2010, in via sperimentale, quindi bisognerà vedere se sarà rinnovato nel 2011. In quel caso credo che tu debba solo verificare di avere il requisito dell'anzianità d'iscrizione. In ogni caso io consiglio sempre di fare la domanda. Magari allega anche la circolare (non tutti gli addetti conoscono tutte le circolari). Poi facci sapere come è andata ;-)

  • Fabio

    Se mi scade il contratto di lavoro a tempo determinato il 31 dicembre 2010 (durato 39 settimane) posso richiedere la disoccupazione ordinaria vantando 13 settimane di lavoro a progetto svolte nel 2009? La circolare 74 del 2010 sembra dire di no, e spero di essere smentito da voi…
    Grazie mille, Fabio.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Se il contratto era subordinato e hai il requisito di anzianità ti spetta…

  • marinacci diego leon

    mi chiamo diego leon ho lavorato 84 giorni in un hotel di rimini vorrei sapere se mi tocca la disoccupazione ridotta

  • santo

    santo ciao antonio una domanda i contributi figurativi relativi alla didoccupazione con requisiti ridotti del 2009 si possono aggiungere alla domanda di disoccupazione ordinaria del 2010,,grazie ..

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Santo, io sinceramente non riesco a seguirti, converrai che non è facile seguire a distanza una vicenda che neanche i patronati riescono a capire. Io mi ricordo che eravamo arrivati all'accredito INPS della malattia, o sbaglio?

  • santo

    ciao ,antonio o visto che non ce stata risposta sulla mia domanda di 5 giorni fa e se non mi sono espresso bene dimmelo cerco di rifarla grazie antonio ,,santo,,

  • daniela

    con la dissocupazione e il contrato a chemata ,quanti giorni posso lavorare al mese-senza che perdo la dissocupazione?

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Isarie, gli artigiani non possono fare domanda di disoccupazione..

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Daniele, non ti preoccupare, i soldi arriveranno col prossimo bonifico, o comunque ti faranno il conguaglio con l'ultimo accredito..

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Carlotta, se è solo questo il periodo credo che tu non arrivi alle 78 giornate, che equivalgono più o meno a 3 mesi pieni di lavoro… (devi contare 6 giorni a settimana inclusi festivi)

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    grazie per la testimonianza… ;-)

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    CiaoSvia, purtroppo dipende solo ed esclusivamente dall'INPS….!!

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Quando terminerà il rapporto di lavoro, dovrai chiedere il mod. 86/88 bis all'agenzia, solo li scoprirai come ti hanno segnato quelle giornate :-(

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Luigi, ti conviene rivolgerti ad un patronato, loro sono più esperti in questa materia.

  • isarie eugen

    sono stato un artigiano per 3 ani e devo chiudere(mancanza di lavoro).posso fare la domanda di disoccupatione?c"e anche mia moglie che non lavora e abiamo anche un bambino.grazie.

  • daniele

    salve antonio, io ho presentato la domand di disoccupazione il 22/10/2010 e l'hanno accolta il 27/10/2010. mi hanno fatto il bonifico il 23/11/2010. ma il bonifico corrisponde a 20gg e gli altri 10? è giusto il loro conteggio o no? forse me li accrediteranno dopo questi 10gg!!!! grazie mille

  • Carlotta

    ciao volevo fare una domanda io ho un contratto di lavoro dipendenti 5gg. dal 1 ottobre al 23 dicembre. posso ottenere la disoccupazione a requisiti ridotti?mi vengono contati anche sabato e domenica?

  • santo

    ciao antonio purtroppo e una battaglia tra me e l inps ,domanda mi sono fatto mandare gli o1m dalla zienda e volevo sapere se le settimane che ci sono sono settimane certificativi e utili per l ordinaria ,,,grazie antonio alla prossima ciao ,,,santo,,

  • Jessica

    Ciao Silvia, io sono stata in disoccupazione due volte e in entrambi i casi ho ricevuto il sussidio all'incirca il 10 del mese successivo (e poi regolarmente il giorno 10). Se così fosse, dovrai aspettare ancora poco :) In bocca al lupo, Jessica

  • Silvia Briggi

    salve. io sono in disoccupazione ordinaria dal 7 novembre 2010 l'Inps mi ha detto che mi avrebbe fatto il bonifico ancora una settimana fa ma non mi è ancora arrivato.entro quanto tempo deve arrivare?grazie

  • andrea

    salve .cortesemente vorrei una delucidazione:lavoro dal 2 novembre in agenzia interinale fino ad oggi con varie proroghe sempre continuative,arrivo al punto:il lavoro si svolge all aperto e di conseguenza se piove nn si lavora e la giornata non è retribuita(anche se coperta da contratto),su 23 giorni ne ho lavorati solo 11 ,adesso questi 12 gg che nn ho lavorato( comunque i contributi anche se minimi all imps sono versati dall agenzia) ,fanno conto per arrivare ai 78 giorni richiesti x la disoccupazione requisiti ridotti?grazie in anticipo anche per il vostro prezioso tempo dedicatoci.. saluto

  • Marco Ettore Sini

    Ciao Antonio, grazie aspetto e spero…

  • luigi

    ciao sono luigi putroppo a 61 anni sono stato licenziato, e o maturato 38 anni di contributi,mi spiego,25 da dipe ndente,e 13 da parasubordinato.posso andare in pensione,mi anno fatto fare domanda di dissocupazione,ma si possono totalizzare i contributi ficurativi che mi anno detto.

  • luigi

    ciao volevo chiedervi una cosa, io ho fatto la domanda di disoccupazione ordinaria con trattamento speciale edile il 25.10.10 ho consegnato la domanda dopo 4 giorni dal licenziamento, e passato quasi un mese e nn ho ancora ricevuto la risposta se è stata accettata o non, potrei sapere + o – quanto ci vuole, la sua tempistica anke nei pagamenti?? grazie mille attendo una vostra risposta :D

  • Rino

    Antonio, come al solito sei stato molto esaustivo. :-)
    P.S. Però dopo aver letto la tua risposta credo di averla cancellata… sono proprio imbranato! Grazie.

  • Jessica

    Purtroppo lo immaginavo, l'unico barlume di speranza che avevo intravisto era quello introdotto dalla Finanziaria: forse ho capito male – devo ammettere che non ho molto approfondito la cosa perchè spero sempre che a Gennaio venga stipulato un contratto "decente" – ma mi sembrava di aver letto che fino a un massimo di 13 settimane possono essere conteggiati anche i contributi da lavoro a progetto, può essere?
    Grazie e a presto.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Jessica, mi è capitato un caso simile tempo fa e purtroppo ti dico subito che non puoi terminare la disoccupazione. Avresti bisogno di un nuovo contratto, anche di una settimana, ma che non sia parasubordinato. In quel caso se tornando indietro di 2 anni hai ancora le 52 settimane potresti ricominciare la disoccupazione dall'inizio.

  • Jessica

    Salve Antonio, avrei una domanda che in rete sembra non trovare risposta (e neanche da inps risponde…): ho percepito l'indennità di disoccupazione fino al 01/11/2010, interrotta perchè ho comunicato che dal 02/11 e fino al 31/12 sono assunta con un contratto a progetto. Vorrei sapere se terminata l'esperienza del contratto a progetto, nel caso non dovesse essermi proposta un'assunzione, potrò percepire i restanti 4 mesi di disoccupazione che avevo maturato.
    Grazie,
    Jessica

  • Angelo

    Ciao a tutti. Se passano i 68 giorni e l'iscrizione all'ufficio del impiego non é stata fatta, ci sono speranze di potere ancora farla.? Mia madre credendo che fosse tutto automatico non si é iscritta nella lista dei disoccupati . Ha lavorato per 10 anni in una ditta che dal 1 settembre l'ha dovuta lincenziare per causa di poco lavoro.
    Grazie.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Santo, puoi contare i periodi di malattia, ma credo che tu debba presentare domanda all'INPS per l'accredito di tali periodi… prova a chiedere a loro, ci dovrebbe essere qualche modulo apposito.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Marco, ben vengano i suggerimenti utili come i tuoi, io non so tutto (magari potessi dire il contrario) ma cerco sempre di fare del mio meglio. Per i periodi di malattia dovrebbero essere accreditati dall'INPS, a seguito di domanda, forse perciò non li trovi nel conto, però per quanto riguarda la retrodatazione mi cogli impreparato… se rientri al lavoro a dicembre ti conviene fare domanda di disoccupazione con requisiti ridotti, tanto non hai bisogno che ti duri 8 mesi…

  • Marco Ettore Sini

    Ciao Antonio, inanzitutto grazie del "ottimo suggerimento" riguardo la domanda di Stella dell'altro giorno (spero che vada a leggerla…), ho solo fatto il mio dovere in qualità di testimone in prima persona visto che la mia situazione era identica alla sua, e a me è andato tutto a buon fine nel 2009, vabbè dopo ricorso…però tutto ok con l'E301.

    Quest'anno invece mi sa che per 1 settimana non riuscirò ad essere indennizzato. Però ho ancora un lume di speranza, forse.

    Sai qualcosa in merito alla retrodatazione in caso di malattia per il calcolo del biennio dove ricercare i contributi settimanali?

    Mi spiego. Il mio contratti di lavoro è scaduto il 30/09/2010 perciò devo avere le 52 settimane a partire dal 01/10/2008. Nel calcolo arrivo a 51. Ma nel settembre 2009 sono stato in malattia per 12 gg. Ciò consente la retrodatazione, o sbaglio? Però i contributi figurativi per questi 12 gg non lì trovo nel mio estratto conto. Ma dovevo fare domanda per accreditarmeli? Ancora l'inps non mi ha risposto malgrado abbia presentato la domanda il 01/10/2010 online. La stato d'avanzamento della pratica è ferma a : prima istanza, aquisizione, completata. Quando lo esamineranno il fascicolo? Comunque dal 1/12 forse rientro al lavoro, a limite farò la domanda per la requisiti ridotti il prossimo anno…Grazie mille. Complimenti per il sito, solo tra di noi ci si aiuta nel migliore dei modi…

  • santo

    santo ciao antonio volevo sapere se i periodi di malattia possono essere contegiati nel computo delle 52 settimane,,,grazie,

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Marco, grazie mille per l'ottimo suggerimento…

  • Marco Ettore Sini

    Ciao Stella anche io come te ho lavorato in Irlanda e poi in Italia, si puoi usare la contribuzione in quanto paese UE, chiama questo numero : +35314715898, dagli il tuo PPS Number e chiedigli di inviarti a casa (in Italia) il tuo E301 dove vengono riassunti i tuoi periodi di lavoro in Iralnda negli ultimi 4 anni, specifica che sei attualmente disoccupata, così in giro di due settimane te lo inviano a casa, dopodichè vai con l' E301 all'INPS ed allegalo alla tua domanda. No worries :-) Marco S.

  • antonio

    Ciao Francesco, ricominci dall'inizio, quindi hai diritto a 8 mesi di indennità.

    Saluti,
    Antonio

  • FRANCESCO

    Corpo del messaggio:
    Salve, volevo info. ho percepito la ds ord. dal 19-05-09 al 15-10-09 ( 5 mesi e poi staccata) perche' assunto part time dal 7-10-09 al 30-06-10. adesso ne ho richiesta un'altra perche ho i requisiti.( dal sito inps risulta accettata) adesso ricevero solo i 3 mesi restanti dalla precedente o di nuovo 8 mesi? se mi daranno solo i 3 mesi posso chiedere l'anno nuovo la ds ridotta per il restante dei mesi non pagati nel 2010? grazie tantissimo

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Non dipende tanto dal fatto se hai tutte le settimane, questo te l'ho già detto, visto che sulla scheda INPS ne hai di più, ma devi vedere se la tua azienda versava il contributo per la disoccupazione. Ti ripeto che è necessario che tu ti rivolga ad un patronato, anche a più di uno se necessario…

  • santo

    santo , ciao antonio ,volevo sapere se avevo le 52 settimane,grazie,,,

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Se ti hanno respinto la domanda ti avranno anche scritto le motivazioni… che cosa c'è scritto?

  • DANIELA

    Posso prendere la disoccupatione si ho lavorato 3 mesi in una azienda(1.06.2008-30.09.2008) e 22 mesi in un altra azienda(09.10.2008-01.08.2010)?L'INPS MI HA RESPINTO LA DOMANDA E VORREI SAPERE PERCHE.GRAZIE MILLE!

  • Patrizia F. S.

    …no…. :-((

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Patrizia, la durata dell’indennità di disoccupazione è di 8 mesi per i lavoratori fino a 49 anni e 12 per coloro che hanno superato i cinquanta anni di età. Forse l'amica della sua amica superava i 50 anni di età?

  • Patrizia F. S.

    gent.mo sig. Antonio, sono disoccupata dall'aprile del 2010. A fine novembre mi scade il diritto all'indennizzo per la disoccupazione. Nonostante la mia lunga disoccupazione dovuta ad un licenziamento nel 2007 e quindi iscrizione alla lista di mobilità, 28 mesi + questi otto, ancora non sono riuscita a trovare un lavoro. Ho chiamato l'inps e mi ha detto che oltre l'ottavo mese non mi verrà erogato più nessun sussidio anche se continuo ad essere disoccupata. Un'amica a Brescia invece mi dice che una sua amica ha avuto un'estensione in forma ridotta di un paio di mesi. La prego mi fa sapere se c'è qualche soluzione? grazie
    Patrizia

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Leonardo, siccome non sei il primo a chiederlo ho provato a documentarmi, ma sinceramente non c'è molto materiale in giro… il mio consiglio è di presentare comunque la domanda e vedere cosa risponde l'INPS, questo perchè i requisiti o ci sono oppure no, non è che si può sbagliare la domanda…

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Stella, la cosa migliore da fare in questi casi è rivolgersi all'INPS… poco tempo fa è uscita una circolare che riguardava il lavoro all'estero, però mi sembra che riguardasse i lavoratori transfrontalieri… ti consiglio di rivolgerti direttamente ad uno sportello INPS o contattarli al numero verde 803 164

  • Leonardo

    Salve, ho cominciato a lavorare a tempo determinato il 24/11/2009 il mio contratto termina il 30/11/2010(requisito delle 52 settimane soddisfatto), per quanto riguarda il secondo requisito :" un contributo settimanale antecedente il biennio stesso" si puo' prendere in coniderazione l'anno di servizio civile da me svolto nel 2001?

  • Stella

    Salve ho lavorato con un contratto temporaneo di 3 mesi e mezzo in Italia e precedentemente in Irlanda con contratti regolari. E' possibile fare la disoccupazione ordinaria ? I contributi esteri valgono come cumulo con quelli ialiani ? Raggiungo le 52 settimane in Irlanda
    Grazie mille

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Lucia, se risulti ancora assunta no, però di regola in questi casi il personale viene licenziato o sospeso.. in quel caso puoi provare a fare qualcosa.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Non ho capito cosa vuoi sapere..

  • santo

    ciao antonio come mai non o avuto risposta,,

  • Lucia

    Buongiorno,
    volevo sapere se la disoccupazione spetta anche,avendo tutti i requisiti periodici per fare la richiesta, a chi rimane a casa perchè il locale in cui lavorava è stato messo in femo amministrativo per 6 mesi.
    Grazie

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Rino, grazie per i complimenti… ti dico subito che sei capitato nel posto giusto ;)
    Per quanto riguarda il tuo quesito credo proprio che tu non possa fare ulteriori domande di disoccupazione, in quanto le prestazioni a sostegno del reddito vengono erogate una per volta…

  • Rino

    ??

  • Rino

    Buongiorno, sono entrato in questa pagina neanche io so come!
    Fatta questa premessa; mi trovo e Vi rivogo una domanda: Percepisco una disoccupazione credo "ordinaria" (?); però ogni tanto lavoro anche come interinale (somministato) presso un grosso Ipermercato, non raggiungendo mai il quarto giorno consecutivo; vengo alla domanda: posso comunque chiedere la disoccuazione senza perdere l'ordinaria?
    Vi ringrazio anticipatamente sperando essere stato chiaro nella mia esposizione.
    Complimenti per il Sito.

  • santo

    santo ,ciao antonio come vedi sono di nuovo io in questi giorni mi e arrivata la lettera della domanda respinta che io gia sapevo e che nel frattempo avevo fatto la domanda del riesame ,adesso volevo elencarti i periodi da premettere per quanto riguarda la retribuzione mensile sono circa 3100 euro lordi al mese ,adesso i periodi ,,,15122008al3012009dal,3012009al322009,,dal1662009al1662009,dal372009al772009,dal1072009al2782009,,dal1792009al16102009,dal15122009al422010,dal2232010al2632010,dal242010al742010,dal1762010al2892010,,ciao antonio e grazie,,,

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Albena, è il primo contratto che avevi da lavoratrice dipendente? Se si purtroppo non hai il requisito dell'anzianità d'iscrizione, credo sia questo il motivo per cui ti hanno respinto la domanda. Comunque se hai ulteriori dubbi puoi fare domanda di riesame, magari fatti aiutare da un patronato…

  • albena

    Ho lavorato presso albergo dal 02|11|2008 al 11|10|2010 Ho 54 set. ma da
    INPS mi anno respinto la domanda per disoccupazione. Chiedo gentilmente
    se anno ragione?
    Preciso che sono stata licenziata per motivi per cessata attivita

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Roberto, che mi risulti no, però se lavori in edilizia può essere che tu abbia diritto alla speciale edile, i requisiti sono un po' diversi. Ti consiglio di andare da un patronato per vedere…

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Santo, può capitare che l'INPS sbagli un conteggio, se lei ha un estratto contributivo in cui sono indicate 56 settimane probabilmente è questo il conto esatto. Anche se può essere che lei abbia lavorato in una cooperativa che non versa il contributo per la disoccupazione. In ogni caso se il suo conteggio è esatto può fare domanda di riesame, non è difficile, può richiedere il modulo direttamente allo sportello INPS.

  • santo

    salve signor antonio o un problema con la disoccupazione ordinaria nessuno mi sa dare una risposta la prego di esaudire la mia domanda ,,o presentato la domanda il 6102010 e il 25 mi e stata respinta per mancanza di requisiti contribuiti ,47,,ma dal,estratto conto,inps ,e dagli o1m. mi ritrovo 56 settimane .mi puo dire i metodi di calcoli che fa l inps ,,la ringrazio ,,

  • roberto

    salve volevo sapere se esiste una indennita' disoccupazione con meno di 78 giornate lavorative e se i giorni di cig (pioggia per l'esattezza) sono validi visto che nell'anno non arriverei a 78 giornate lavorative grazie

  • Marco

    Salve dopo quasi tre anni non mi e’ stato rinnovato il contratto dall’azienda per la quale lavoravo., considerato che sono in possesso dei requisiti necessari per richiedere l’indennita’di disoccupazione ordinaria volevo sapere in che modo viene calcolata quest’ultima? Sul sito INPS leggevo media ultime tre mensilità.. Ora: mediamente guadagnavo circa 1100 euro mensili tuttavia la mia ultima busta paga e’ di soli 400 euro (perché mi vengono retribuiti solo 10 giorni essendosi concluso il contratto al 10 ottobre 2010 ), l’ INPS considerera’ anche l ultima busta paga da 400 euro x effettuare la media oppure terra in considerazione le ultime tre buste paga precedenti all’ ultima di soli 10 giorni lavorati?? Naturalmente nel primo caso andrei a percepire molto meno e mi dispiacerebbe perche’ non ritengo questa prassi molto corretta.Spero riesca a darmi delucidazioni in merito. Grazie

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Non puoi ricontare le settimane di disoccupazione nel computo di una nuova eventuale disoccupazione, perchè contano solo le settimane di lavoro…

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Sara, per questi piccoli lavoretti ti consiglio di usare i vaucher o buoni lavoro. Fanno proprio al caso tuo perchè sono indicati per piccoli lavori occasionali, sei coperta da contribuzione e assicurazione e non metti a rischio l'indennità di disoccupazione.

  • luana

    CIAO VOLEVO SAPERE VISTO CHE QUEST'ANNO HO PRESO LA DISOCCUPAZIONE ORDINARIA L'ANNO PROSSIMO NEL CONTEGGIO DELLE 52 SETTIMANE POSSO INSERIRE ANCHE QUELLE DELLA DISOCCUPAZIONE O SOLO QUELLE LAVORATE?

  • Sara

    Ciao, sono dissocupato dal 01.10.10 dopo un lavoro stagionale, la mia domanda di dissocupazione ordinaria stata accolta. Ho una proposta di lavorare qualche ora per fare traduzioni e altri piccoli lavoretti. Il orario posso scegliere… quindi rimango cmq. disponibile per un impiego fisso. Come e cosa devo fare per non perdere i miei diritti della dissocupazione – anche perche di certo non posso vivere di piccoli lavori!
    Grazie in anticipo per l'aiuto

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Luciana, con la procedura non telematica prima di ogni cosa si fare la reiscrizione al Centro per l'Impiego come disoccupata. La nuova scheda anagrafica va allegata alla domanda di disoccupazione. Sinceramente non ho mai fatto la procedura on-line, quindi non so se anche in quel caso va allegata, magari prova a vedere fra le Faq…

  • luciana

    buongiorno…fra pochi giorni termino con il mio contratto di lavoro,dovro' fare richiesta della domanda di disoccupazione ordinaria on line,l'ufficio di collocamento mi deve rilasciare anch'esso un codice pin che provi la mia iscrizione??grazie

  • stefania

    scuso sono stefy e sono in disoccupazione ordinaria che finisco a novembre poi posso lavorare 2 mesi ed ho ancora le 52 sett di contributi e cadiamo nell'a nno nuovo all'inps mi hanno detto che forse mi rispetta la disoccupazione ordinaria, perche' forse, e poi volevo sapere sono coperta dai contributi per la pensione visto che 50 anni.grazie mille

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Sabina, dipende dal tipo di dimissioni che hai dato. Hai diritto alla disoccupazione solo in caso di dimissioni per giusta causa e insieme alla domanda all'INPS devi allegare la documentazione in cui si attesta che stai facendo causa all'ex datore di lavoro.

  • antonio

    ciao sono anto volevo chiederti una cosa al quanto strana… lavoaravo da 4 anni a tempo indeterminato a roma in una pizzeria come responsabile di una pizzeria, qualche mese fà mi sono dovuto licenziare per problemi personali, per avere la disoccupazione il mio commercialista mi ha detto che mi dovevo far assumere ancora 20 giorni almeno, di conseguenza mi hanno detto che mi spetta l'80% della busta paga(sarà vero?)e oltretutto per quanti mesi devo essere disoccupato ? ti spiego il perchè di queste mie domande!! oggi mi è capitato di andare in un'agenzia per il lavoro e mi avevano offerto un lavoretto di 3ore in un solo giorno quindi con contratto a tempo determinato, ma prima di accettare ho telefonato al commercialista e mi ha detto che se lavoro e vengo assunto a tempo determinato pure poche ore perdo la disoccupazione e vero?
    Infine ti chiedo… che tipo di contratto posso avere dal mio datore di lavoro o agenzia per mantenere la disoccupazione????grazie tante spero di ricevere una risposta

  • taty

    Salve,
    e come funziona con gli ex apprendisti?

    Io fino il mese di settembre 2009 ho lavorato sempre come l'apprendista, dopo mi sono licenziata volontariamente e ho trovato subito un lavoro con il contratto normale nazionale ho lavorato dal mese di ottobre 2009 al mese di gennaio 2010 e poi mi sono dimessa. a mese di maggio 2010 ho lavorato in un'altra azienda , sempre, con il contratto normale nazionale ( non apprendistato) e il mio contratto di lavoro scade il 31/10/2010.
    Ho un diritto alla disoccupazione ordinaria?
    Grazie

  • sabina

    Buonasera io mi sono dimessa dal posro di lavoro come infermiera in una clinica privata,perchè per le mie condizioni di salute non ero in grado di continuare a fare la mia professione e loro non erano in grado di trovarmi un altra mansione da poter fare.Vorrei chiedere se ho diritto alla disoccupazione ordinaria e se si se devo presentare dei documenti supplementari.Grazie Sabina

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Questo è giusto, però a questo punto tu sei comunque disoccupato, la data può cambiare ma mica ti possono bloccare la disoccupazione. Io al tuo posto proverei a fare una domanda di riesame all'INPS, di solito questa pratica non è molto lunga.

  • tenace antonio pio

    no xche la sede legale azienda é un altra provincia e cmq la sede centrale inps fa dei controlli incrociati e conta quello che dichiara l azienda nel modello lav all ufficio collocamento regionale.forse l azienda mi ha fatto un dispetto poiche ho presentato denuncia all ispettorato il 10/05/10 per mancata retribuzione.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Antonio, quando ti sei iscritto all'ufficio di collocamento loro non ti hanno detto nulla? Loro dovrebbero vedere a video tutta la situazione del lavoratore visto che adesso avviene tutto telematicamente!! Hai provato a tornare da loro?

  • tenace antonio pio

    mj sono licenziato per giusta causa dopo 5 anni il 05/05/10,mi sono isritto ufficio collocamento il 24/05/10 e stesso giorno prcesentavo domanda dicoc. ordinaria che mi viene accolta con lettera inps.dopo primo bonifico scopro che la domana é bloccata perche la ditta ha compilato il modello comunicazioni obbligatorie lav con data cessazione 04/06/10.mi hanno pagato 29-30-31/05/10 e basta poiche il 29 ero ancora assunto(secondo modello).come posso fare per far cambiare il mod lav della ditta visto che non sono piu in buoni rapporti poiche non mj paga stipendi da un anno e piu? il ricorso al giudice é troppo lungo.non vedo uno stipendio da 2 anni.sono disperato! cosa posso fare?

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Fabio, la legge è molto ambigua al riguardo, ti consiglio di chieder delucidazioni direttamente ad uno sportello INPS.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Mayol, quello che dici non è sempre vero. Bisogna anche saper porre le domande al numero verde. Se fai domande troppo generiche è normale che sia difficile rispondere. Se invece fai una domanda specifica a me hanno sempre dato risposte precise e particolareggiate. In ogni caso è ovvio che l'unico modo per essere certi è fare la domanda, tant'è che anch'io consiglio sempre di presentarla anche nel dubbio di non avere i requisiti.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Rosa, per sospeso che intendi? Se era stato licenziato rischia la sanzione per lavoro nero, quindi l'azienda dovrà pagare la maxi sanzione che è minimo di 3.000,00 Euro + 150,00 € per ogni giorno di lavoro in nero + sanzione ordinaria da pagare entro 10 gg di circa 350,00 €. Il lavoratore invece perderebbe l'indennità di disoccupazione, compresa quella già percepita.

  • fabio

    ciao volevo chiedervi come posso fare per non perdere la mia dissocupazione ordinaria,cioè in pratica posso esser assicurato un tot di giorni al mese oppure no?

  • Mayol

    Ragazzi lasciate perdere sia il numero verde che la mail, ho provato a chiedere anche con la posta certificata ma nessuna risposta…….
    Poi sono andato allo sportello e di sicuro non mi ha saputo rispondere, mi ha solo detto di presentare la domanda che secondo lei ho i presupposti, ma a fare i conteggi ci pensano persone addette, una schifezza……
    Domani presenterò la domanda tramite un patronato, poi aggiornerò…..

  • rosa

    se un operaio sospeso viene trovato a lavorare nella stessa azienda a che sansioni va incontro

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Maycol, i motivi possono essere tanti, prova a chiamare il numero verde INPS 803164

  • Maycol

    Dubbio, ho scaricato la mia posizione contributiva dal sito INPS e nell' anno 2009 figurano 52 settimane + 1 di cassaintegrazione.
    Poi nello stesso sito, si trova una sezione per fare richiesta dell' indennità di disoccupazione, e mi vengono associate 35 settimane utili per l' indennità nell' anno 2009… Perchè questa differenza ???
    Io ho lavorato tutto il 2009 nella stessa azienda, anche se a dire il vero, 7 mesi abbiamo fatto CIG a tempo parziale, non mi dite che ho problemi con le 52 settimane…….
    Sicuramente una volta fatta la domanda vi terrò informati sul suo evolversi.
    Intanto se qualcuno vuole spiegarmi le differenze sulle settimane del 2009………….

  • Maycol

    Ok grazie, il contratto è come impiegato tramite agenzia interinale e dovrò semplicemente sostiutire una persona per le sue ferie e quindi poi non sarò riconfermato.
    Per ciò che concerne le 52 settimane dovrebbe far fede l' estratto contributivo che ho stampato dal sito INPS dove risultano 52 settimane nel 2008 e 52 settimane nel 2009…..

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Maycol, il conteggio da fare è semplice. Devi vedere se alla conclusione del contratto di 2 settimane tornando indietro di 2 anni puoi far valere 52 settimane di contribuzione. Se si avrai diritto alla disoccupazione ordinaria, perchè quello che conta è l'ultimo rapporto di lavoro e visto che questo si concluderà per licenziamento con questo requisito sei ok. A meno che il contratto non sia a progetto…

  • Maycol

    Buongiorno,
    Al 31 Dicembre 2009 ho dato le mie dimissioni per motivi personali, dopo 3 anni di lavoro nella stessa azienda.
    Visto che dovrei avere risolto in questi giorni i miei problemi personali, e che avrei trovato un lavoro con contratto a termine della durata di 2 settimane, pensate che potrei avere poi diritto all' indennità, o il fatto di avere in precedenza dato le dimissioni, potrebbe giocare un ruolo negativo nell' evolversi della domanda ??
    Ci tengo a precisare che mi son già rivolto in questi giorni a 2 patronti differenti, e che uno ha detto il contraio dell' altro……
    Ci terrei pure a sentire il vostro parere

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Katiuscia, purtroppo non puoi contare la settimana lavorata in "nero"…. quelle che contano sono le settimane retribuite.

  • katiuscia

    Ciao sono katiuscia grazie Antonio molto gentile,un ultima domanda…visto ke io l'ultima settimana lavorativa lo fatta in nero ,se chiedessi al ragioniere di regolarizzare questa settimana,pensi che avrei il diritto cmq della disoccupazione ordinaria?e dovrei di nuovo fare la domanda della disoccupazione ordinaria ,o e valida comunque?

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Katiuscia, purtroppo spero per te che abbia sbagliato i calcoli, perchè le 52 settimane sono un requisito necessario per ottenere la disoccupazione ordinaria. Comunque puoi provare a chiamare il numero verde INPS 803164 per sapere a che punto si trova la tua pratica.

  • katiuscia

    Salve sono Katiusciaa,volevo sapere cortesemente…avendo fatto domanda per la disoccupazione ordinaria ,e a vendo ben 51 settimane …..lavorative ,e possibile che riesca a percepire la disoccupazione ordinaria?…mi e ' stato detto di aspettare un mese dalla domanda per una eventuale risposta ,ma io volevo saperne qualcosina in piu….se cortesemente ,qualcuno mi sa dare questa risposta .grazie buona giornata

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Dero, credo proprio di si, perchè ovviamente la domanda parte dal giorno in cui l'hai presentata. Comunque per sicurezza ti consiglio di telefonare al numero 803164 per avere conferma.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Gabriela, per quel periodo non puoi richiedere nulla, ma puoi fare sicuramente domanda per la disoccupazione ordinaria. Se hai problema puoi farti aiutare da un patronato.

  • gabriela

    Ciao Antonio! lavoro di tre anii, ho 52 settimani lavorate. in questo anno o finito lavoro in 15 apr,puoi sono asunta in 1 giunio e finisco in 6 ottombre.posso fare domanda per disoccupazione ordinaria anche per periodo 15.04.2010-01.06.2010 adesso quando finisco contratto in ottombre? ti ringrazio.gabriela.

  • dero

    Ciao, io ho presentato domanda di disoccupazione ad agosto con integrazione dei documenti a fine agosto, sono ancora in attesa di risposta, ma se nel frattempo trovo lavoro, l'inps mi ripaga comunque i mesi erretrati? Io sono disoccupato dal 1° luglio 2010, la disoccupazione viene riconosciuta da quella data quindi pagano gli arretrati o viene calcolata dal momento che danno l'ok alla pratica?

    Grazie mille.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Abdeslem, ti consiglio vivamente di andare da un sindacato. Insieme a loro carte alla mano potete vedere se hai diritto ad un nuovo periodo di disoccupazione, o ad altri ammortizzatori sociali.

  • abdeslem

    salve, ho fatto muratore per dieci anni a tempo indeterminato e dopo con la scusa della crisi sono stato licenziato, ho preso 8 mesi di disoccupazione.
    sono atato a casa un'anno e mezzo senza avere niente, sono stato in regola in una coperativa per un mese….hanno dichiarato che fossi io ad aver chiesto il lincenziamento senza che ne fossi consapevole…..e in piu' mi hanno rovinato l'assicurazione che mi pagava il mutuo perche' sono stato in regola….
    dopo tutto questo non so piu' cosa fare e cosa mi aspetta….vi prego di rispondermi grazie….

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Se hai i requisiti puoi chiedere la disoccupazione ordinaria anche con dimissioni per giusta causa, ma devi allegare alla domanda un certificato che attesti che stai facendo causa al datore di lavoro.

  • Paolo

    Sono assunto a TI dal 04-11-2008, qualifica operaio.
    Non mi pagano lo stiepndio da oltre un anno salvo sporadici acconti.
    Se mi dimetto, per giusta causa ( e' possibile ? ),
    ho diritto alla dispoccupazione ordinaria ?
    Grazie.
    Paolo

  • Monica

    buongiorno! la mia situazione è questa: sono una precaria della scuola che non è potuta rientrare nel salvaprecari perchè inserita nelle graduatorie di istituto e non in quelle permanenti. Ho avuto la fortuna, comunque, fino a quest'anno di poter lavorare e il 30 giugno ho finito il contratto. Il 5 luglio ho fatto, come al solito, domanda di disoccupazione, specificando la NON richiesta della fruizione delle trattenute. Ad oggi, senza che mi fosse arrivata nemmeno la lettera di accettazione o meno della pratica (peraltro sempre arrivata), mi è arrivato un accredito inps di centodieci euro. Ma se la disoccupazione è il sessanta per cento dello stipendio medio degli ultimi tre mesi, allora i conti non tornano. Tre settimane calcolando il sessanta per cento di uno stipendio netto di 541 euro (lordo 639) anche applicando le trattenute irpef al 23 per cento fa 186 euro e non 110. Gli uffici inps sono chiusi e il numero verde è irraggiungibile. cosa posso fare? una cifra del genere non mi basta nemmeno per comprre il latte, la trovo sinceramente offensiva..

  • http://intensedebate.com/people/butred77 butred77

    Ciao Chiara, la procedura è diversa a seconda che la tua azienda abbia più o meno di 15 dipendenti. Se ne ha di meno allora tu puoi fare domanda di disoccupazione e eventualemente iscriverti alle liste di mobilità, tieni presente che l'iscrizione dura 2 anni e non è detto che ti chiamino per forza a lavorare. Se invece ha più di 15 dipendenti allora è l'azienda che d'accordo con i sindacati ti metterà in mobilità e a quel punto non percepirai la disoccupazione ordinaria, ma l'indennità di mobilità…

  • CHIARA CHI

    Buongiorno, io e la mia azienda stiamo trovando una accordo perché io lasci il mio posto di lavoro. Probabilmente faremo figurare che sia l’azienda a licenziarmi, per poter avere diritto alla mobilità.

    Io, però tornerò a studiare, e se venissi chiamata per un’altro lavoro, correrei il rischio di perdere il diritto alla mobilità.

    Ho pensato quindi di fare domanda per la disoccupazione, anzichè per la mobilità.

    Spetta a me decidere se fare domanda di mobilità o disoccupazione? O è il datore di lavoro a chiedere la mobilità?

    Non ci sono buoni rapporti tra me e il mio datore di lavoro e preferisco non metterlo al corrente della mia situazione personale e non fare ulteriori richieste.

    Grazie Chiara

  • http://intensedebate.com/people/butred77 butred77

    Ciao Pino, purtroppo non fai più in tempo, il limite massimo è 31/03/2010.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Maria, chiama il numero verde INPS 803164

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Daniela, i 68 gg sono obbligatori e non prorogabili. Io consiglio sempre di fare comunque la domanda, male che vada sarà respinta…

  • daniela

    buongiorno sign.Antonio sono daniela e le avevo scritto poco tempo fa se fosse stato un problema o non fosse più valida la domanda di disoccupazione ordinaria presentata oltre i 68 giorni dal termine dell' ultimo contratto di lavoro….la prego è molto importante grazie

  • daniela

    buonasera sig,Antonio volevo chiederle se fosse un problema presentare la domanda di disoccupazione ordinaria superati i 68 giorni, grazie molte federica

  • daniela

    ciao sono daniela e volevo sapere se è possibile richiedere la domanda di disoccupazione ordinaria(non lavoro dal 20 maggio 2010, termine ultimo contratto, dopo tre anni consecutivi per la stessa azienda con contratti a tempo determinato),avendo superato però di qualche giorno il limite massimo dei 68 giorni…grazie mille

  • maria

    come posso fare per sapere se la mia domanda di disoccupazione è stata ammessa? aiuto!

  • pino

    buonasera………nel 2008 ho lavorato come assistente bagnanti dal 5giugno al 15 settembre!!!!!!!!!!!non ho presentato la domanda di disoccupazione all'INPS,volevo sapere se la posso fare ora e se sono in tempo per averla!!!!!!!!!!!!!GRAZIE

  • http://intensedebate.com/people/butred77 butred77

    Ciao Mic, se hai raggiunto i requisiti di contribuzione dipende da come si è concluso l'ultimo rapporto di lavoro. Quindi essendo un contratto a termine puoi tranquillamente presentare domanda di disoccupazione ordinaria. Controlla bene i requisiti e poi fai comunque domanda, al massimo l'INPS potrà respingerla nel caso in cui mancassero i presupposti.

  • Mic

    Salve…io ho lavorato con contratto a tempo determinato dal 18/03/2009 al 31/07/2010 presso una società ma non mi sarà rinnovato il contratto. Precedentemente ho lavorato in un'altra, sempre a tempo determinato, dal 03/06/2008 al 31/07/2008 e dal 18/08/2008 al 01/09/2008 ma da questo rapporto stata io a dimettermi. Vorrei sapere, se le è possibile, se complessivamente riesco ad avere 52 settimane lavorative e se ho diritto alla disozzupazion oridinaria nonostante nel lavoro precdente sia stata io a dimettermi.
    Grazie mille per la sua cortesia.

  • http://intensedebate.com/people/butred77 butred77

    Ciao Giovanni, ti consiglio vivamente di rivolgerti ad un sindacato, così potrai essere assistito in maniera adeguata e ottenere tutto ciò che ti spetta di diritto.

  • GIOVANNI

    SALVE SIGN. ANTONIO VOLEVO UN’INFORMAZIONE, IO DAL 25 GENNAIO 2010 SONO IN MALATTIA POI IL 13/0472010 E STATA RINNOVATA LA MALATTIA PER UN’INTERVENTO DI ERNIA DEL DISCO.LA MIA AZIENDA METALMECCANICA IN PROV.DI FG AH FATTO DEI RITARDI PAGAMENTI DI IDENNITA DI MALATTIA, ORA MI HA INVIATO LA LETTERA DI LICENZIAMENTO, MA IO NON SONO ANCORA IN CONDIZIONI DI LAVORARE, COSA DEVO FARE? POSSO PRESENTARE LA DOMANDA DI DISOCCUPAZIONE ORDINARIA VISSTO CHE LA MALATTIA SCADE IL 30 LUGLIO?

  • walter

    Grazie mille per la sollecita risposta, dato che dal 1995 a fine ottobre 2009 ho lavorato regolarmente, penso di averne diritto, aspetterò la scadenza del mio attuale contratto e p
    resenterò la domanda. Grazie di nuovo.

  • http://intensedebate.com/people/butred77 butred77

    Ciao Marco, ti conviene recarti presso uno sportello INPS e fare un estratto contributivo, in quel modo puoi farti un'idea della situazione. In ogni caso io consiglio sempre di fare la domanda, a quel punto l'INPS potrà accettarla o rifiutarla, dando precise motivazioni in merito.

  • http://intensedebate.com/people/butred77 butred77

    Ciao Walter, se alla data del fine contratto hai tutti i requisiti potrai fare domanda di disoccupazione, per fare un conteggio veloce devi tornare indietro di 2 anni, quindi fino a luglio 2008 e vedere se hai 52 settimane (1 anno circa) di lavoro effettivo.

  • Walter

    Buongiorno Sig. Antonio, avrei un quesito da proporLe, sono stato alle dipendenze di una ditta dal 1995 all'ottobre del 2009 dalla quale sono uscito per dimissioni, in quest'anno 2010 ho lavorato per 1 mese e mezzo con contratto a tempo determinato, che scadrà fra pochi giorni, nel caso non mi venisse rinnovato, ho diritto all'indennità di disoccupazione ordinaria?

  • Marco

    fino all'anno 2008 ho lavorato tutto il mese di gennaio
    dal 1° febbraio 2008 ad aprile 2009 sono stato in CIGS e poi in mobilità fino ad marzo 2010
    ho iniziato a lavorare a metà marzo 2010 ed ho un contratto fino al 31.07.2010
    se il contratto non mi verrà rinnovato ho diritto alla disoccupazione?

  • grazia

    ciao antonio ….sono grazia….volevo delle delucidazioni riguardo alla mia situazione…lavoro dal 2 gennaio 2008 come centralinista con contratto a tempo determinatocon scadenza annuale…ogni anno mi viene rinnovato.adesso mi .scade l'11/12/2010…il problema è ke la mia azienda ha intenzione di trasferirmi (come prevede il contratto) nn so in quale punto vendita,,,ora voglio capire questo,,se nn dovessi accettare e quindi in aautomatico dimettermi,posso sempre kiedere la disoccupazione???attendo risposte in merito,,,,grazie …..ciao…….

  • marea76

    Grazie mille…andrò a verificare.No, la maternità non mi interessa, intendevo che ho finoto di lavorare ad aprile 2008, poi ho preso maternità e poi disoccupazione, poi ho ripreso a lavorare nel 2009 fno a poco fa. Buon serata!

  • http://intensedebate.com/people/butred77 butred77

    L'indennità di disoccupazione sicuramente no, per quanto riguarda invece la maternità dipende se eri assunta o percepivi l'indennità direttamente dall'INPS, in quest'ultimo caso penso proprio di no; comunque per essere certa delle effettive settimane puoi andare all'inps e chiedere un estratto contributivo. Da li risulta tutto.

  • marea76

    Buongiorno,chiedo un’informazione: ho lavorato 8 mesi, e prima di allora ho percepito maternità ed indennità di disoccupazione: per raggiungere i 52 contributi settimanali dovrei sapere se maternità ed indennità di disoccupazione rientrano nelle settimane necessarie. Grazie mille!

  • http://intensedebate.com/people/butred77 Antonio Maroscia

    Ciao Antonio, vista la delicatezza della questione (rischi di perdere la disoccupazione!) ti consiglio di chiedere direttamente all'INPS. Tieni presente che la legge dice che non potresti rioccuparti per più di 5 giornate consecutive, in più ci sono dei limiti di reddito fissati.

  • antonio

    Salve ho un problema sto percependo l'indennità di disoccupazione, quest'anno mi hanno comunicato al ristorante dove ho lavorato che nel mese di luglio mi faranno lavorare se voglio come extra e così non mi farannno perdere la disoccupazione, scusi mi sa dire il max di giorni extra che posso fare all'interno di una settimana per non perdere la disoccupazione, oppure forse si basano sul totale del reddito lordo percepito nella settimana, se è così sa quant'è???

  • http://intensedebate.com/people/butred77 butred77

    I contributi sono solo figurativi, ma è abbastanza complesso da spiegare… prova a rivolgerti ad uno sportello INPS e chiedi a loro come funziona.

  • LEZUO FORTUNATO

    CIAO VOLEVO SAPERE SE ESSENDO IN DISOCCUPAZIONE ORDINARIA ,MI VENGONO PAGATI I CONTRIBUTI PENSIONISTICI GRAZIE

  • http://intensedebate.com/people/butred77 butred77

    Ciao Fulvia, in questi casi io consiglio sempre di rivolgersi direttamente ad uno sportello INPS se vuoi fare da sola, oppure ad un sindacato che potrebbe aiutarti a sbrigare la pratica. Comunque è sempre meglio fare per prima cosa un estratto contributivo all'INPS per vedere quanti contributi settimanali ti trovi versati negli ultimi 2 anni.

  • http://intensedebate.com/people/butred77 butred77

    Salve Vittorio, il sussidio di disoccupazione può essere ripetuto tutte le volte in cui si hanno i requisiti e se ne ha bisogno.

  • fluvia

    buon giorno.La scorsa settimana è cessato il mio contratto a termine con un'interinale durato 6 settimane.Prima di iniziare con loro,ho lavorato i mesi di febbraio e marzo grazie ad un progetto patrocinato dalla regione piemonte,Andando a ritroso ho lavorato come stagionale all' estero in germania da febbraio ad ottobre 2008 e da febbraio ad ottobre 2009,percependo l'idennità di disoccupazione da ottobre 2008 a febbraio 2009.Volevo sapere se attualmente posso fare richiesta di disoccupazione dal momento che per certo verrò assunta presso un'azienda dal 1 settembre e come fare dal punto di vista pratico la domanda dato che il mio ultimo rapporto lavorativo è stato con un'interinale.grazie anticipatamente.Fluvia

  • vittorio

    Buongiorno. A fine Luglio cessa per licenziamento dovuto a crisi il contratto che mi lega da 12 anni ad un' Azienda commerciale friulana. Mi è stato consigliato dal patronato di richiedere il sussidio di disoccupazione. Volevo chiedere: qualora usufruissi ora dei periodi previsti, poi riprendessi a lavorare in seguito e mi trovassi nella stessa situazione tra qualche anno, ho diritto ad una nuova erogazione come se non avessi mai usufruito oppure il periodo di otto mesi è complessivo nella vita lavorativa di una persona ? Grazie per la cortese risposta.

  • http://intensedebate.com/people/butred77 butred77

    Ciao Tiziana, il diritto rimane comunque, calcola che hai 68 giorni per fare domanda di disoccupazione, quindi potresti farla subito dopo il cocopro… comunque in questi casi consiglio sempre di rivolgersi ad una sede dell'INPS oppure al numero verde 803164

  • Tiziana

    Buongiorno, vorrei avere delucidazioni in merito alla disoccupazione ordinaria e i contratti a progetto.
    Attualmente infatti ho un contratto a tempo determinato in scadenza. In seguito firmerò un contratto a progetto della durata di 3 settimane. Ho diritto alla disoccupazione ordinaria considerando che, escludendo il contratto a progetto, supero il requisito dei 52 contributi settimanali?
    Grazie

  • http://intensedebate.com/people/butred77 butred77

    Ciao Giuseppe, per essere certo puoi fare un estratto contributivo all'INPS, presso lo sportello pensioni. In ogni caso io consiglio sempre di fare la domanda, male che vada viene negata!

  • GIUSEPPE

    Salve ,mi chiamo Giuseppe,le chiedevo questo,io rimarro' a casa a fine maggio 2010 l azienda dopo quasi un anno non mi ha rinnovato il contratto da interinale.secondo i miei calcoli consultando le vecchie buste paga tra il 2008 e il 2009 ho raggiunto le52 settimane di contributi. A questo punto dovrei avere i requisiti necessari, ho sentito dire pero' che bisogna avere un anzianeta' contributiva consecutiva di 52 settimane nei due anni precedenti, 2006 / 2007.Io nel 2006 sono in regola , nel 2007 ho lavorato 5 mesi da dipendente e 5 da lavoratore autonomo .Sperando di essere stato abbastanza chiaro chiedevo un suo parere ,Cordiali saluti.

  • http://intensedebate.com/people/butred77 Antonio Maroscia

    Ciao Marco, la cosa più rapida da fare è un estratto contributivo, si fa allo sportello pensioni dell'INPS. Da li puoi controllare personalmente se le settimane sono pari o superiori a 52 negli ultimi 2 anni. In tal caso puoi presentare richiesta di revisione della tua domanda di disoccupazione, il modello non è unificato quindi devi richiederlo allo stesso sportello oppure allo sportello disoccupazioni.

  • marco

    salve ho fatto domanda di disoccupazione il 4 aprile 2010,ho lavorato da febbraio 2008 a marzo 2010 ,avendo contratti a termine saro’ stato fermo 1-2 mesi,mi è arrivata la lettera dell’inps dicendo che la mia domanda è stata respinta in quanto ho solo 34 settimane di contributi…è possibile che in 2 anni non sono arrivato a 54 contributi settimanali???che posso fare?grazie in anticipo.

  • Maurizio

    alve, vorrei avere un ulteriore informazione.

    Le ho già esposto la mia situazione al commento precedente.Ho un contratto a termine per soli 4 giorni e se la domanda di disoccupazione ordinaria venisse accettata dall’inps, come verrà calcolata la retribuzione?oltre questi 4 giorni di questo mese, ho lavorato a gennaio solo per 15 giorni perchè poi mi sono dimesso. L’inps quale retribuzione prenderà in considerazione dato che la retribuzione di questo mese sarà una cifra esigua e anche quella di gennaio visto che ho lavorato solo 15 giorni.

    la ringrazio in anticipo

  • http://intensedebate.com/people/butred77 butred77

    Ciao Maurizio, l'INPS fa un calcolo nedio delle ultime 3 mensilità… la normativa non specifica altro, ma immagino che si tratti degli 3 mesi di lavoro e non 3 buste paga…

  • http://intensedebate.com/people/butred77 butred77

    Ciao Maurizio, di regola si, in quanto comunque l'ultimo rapporto di lavoro è a termine, ma siccome non ne sono certo ti consiglio di chiamare l'INPS al numero verde 803164. In ogni caso presenta la domanda di disoccupazione al termine di questo lavoro, l'INPS dovrà decidere se accettarla o meno.

  • Maurizio

    Salve,
    ho bisogno di un'informazione.
    A gennaio 2010 ho fatto le dimissioni dopo aver lavorato presso un'azienda metalmeccanica e quindi non ho potuto fare la domanda per la disoccupazione. Attualmente mi è stato proposto un contratto tramite agenzia interinale della durata di una settimana. Nel caso non ci fosse una proroga del contratto e visto che ho alle spalle 52 settimane di contributi, ho diritto alla disoccupazione ordinaria oppure no? la ringrazio in anticipo

  • http://intensedebate.com/people/butred77 butred77

    Ciao Ron, per i contributi settimanali c'è un calcolo molto particolare da fare, penso che il patronato te lo possa spiegare meglio di me visto che è il loro campo… che io sappia per l'INPS per una settimana di contribuzione può essere data anche da un solo giorno di lavoro. Però immagino che il lavoro extra sia calcolato in maniera diversa.

  • Ron

    Ciao Antonio,approfitto della tua gentilezza e competenza per chiederti una delucidazione:vorrei capire se le giornate lavorative singole (tipologia contrattuale:cosiddetta “Extra”) contribuiscono ad incrementare (in maniera cumulativa) il numero di contributi settimanali,secondo i calcoli effettuati dall’INPS,per il raggiungimento della soglia delle 52 settimane nel biennio. P.S.L’estratto conto che mi hanno fornito al mio Patronato di fiducia non è molto chiaro al riguardo.

  • http://intensedebate.com/people/butred77 butred77

    Ciao, dalle informazioni che mi hai dato ha tutti i requisiti per fare domanda di disoccupazione ordinaria. Puoi scaricare tutti i moduli da compilare direttamente sul nostro sito, non sono difficili da compilare, segui la guida perchè ci sono un paio di cose da fare prima di presentare la domanda.

  • alessia

    Buonasera antonio, volevo chiederle un informazione, il mio ragazzo ha lavorato per 2 anni presso un panificio, si è licenziato nell'ottobre 2009, sempre nello stesso mese, è stato assunto presso un supermercato per 6 mesi, poi è stato licenziato, voleva sapere che tipo di disoccupazzione gli spetta…grazie mille..

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Silvio, noi non abbiamo questo tipo di informazioni. Potresti telefonare al numero verde INPS 803164, lì sapranno aiutarti…

  • silvio

    fra quanto arriva la disocupazione?

  • http://intensedebate.com/people/butred77 Antonio Maroscia

    Ciao Gianni, a livello nazionale stanno ancora discutendo se raddoppiare o meno la disoccupazione… a livello regionale e provinciale molti enti si sono già mossi con misure anticrisi, quindi ti consiglio di rivolgerti al centro per l'impiego della tua città se anche per la tua provincia esiste qualcosa del genere, solo non aspettare l'ultimo giorno, comincia a muoverti da ora. Ciao Antonio

  • GIANNI D.

    A 54 ANNI, DISOCCUPATO PUGLIESE, CON INDENNITA' IN FASE DI SCADENZA SI DICEVA CHE L'INDENNITA' POTEVA O DOVEVA ESSERE REPLICATA PER UN ALTRO ANNO.. COSA ACCADRA' ALLA FINE? MI DOMANDO PERCHE' MAI NON SIA CONCESSO "SCIVOLARE" IN PENSIONE ANTIPATAMENTE SIA PUR CON TUTTE LE RIDUZIONI PROPORZIONALI DEL CASO E NON SUBIRE RIPERCUSSIONI PSICOLOGICHE DI NON POCO PESO, SOLO PERCHE' NON HO LAVORATO IN ALITALIA O AZIENDE NAZIONALI SIMILI, MA INDUSTRIA DEL MARMO, SETTORE NOTORIAMENTE IN CRISI DEFINITIVAMENTE AFFOSSATO CON LA CRISI…
    GRAZIE.

  • http://intensedebate.com/people/butred77 Antonio Maroscia

    Ciao Monica Per sapere con certezza se hai diritto alla disoccupazione ordinaria o a quella con requisiti ridotti puoi rivolgerti ad uno sportello dell'INPS; se non puoi andare direttamente tu puoi mandare qualcuno munito di delega e fotocopie dei documenti di identità.

  • Monica

    Salve: dal 25 febbraio 2008 al 27 febbraio 2009 ho lavorato presso un’impresa di pulizie, poi mi sono licenziata per motivi personali; poi ho lavorato con contratto a tempo determinato dal 3 ottobre 2009 al 3 dicembre 2009 come centralinista. Adesso sono stata riassunta, sempre a contratto a tempo determinato dal 01 febbraio al 31 marzo 2010. Siccome non so se verrò riassunta volevo sapere se mi spetta la disoccupazione ordinaria e in tal caso, siccome l’ultimo contratto è a 2 mesi, come mi verrà calcolato l’importo mensile della disoccupazione visto che non ho 3 buste paga consecutive ma soltanto due? Grazie.

  • fabio

    grazie, proverò a recarmi presso il centro per l'impiego, dal sito non riesco a trovare nulla

  • http://intensedebate.com/people/butred77 Antonio Maroscia

    Ciao, non tutti gli enti locali hanno predisposto le stesse misure anticrisi. Di regola la disoccupazione ordinaria durerebbe 8 mesi, però non so se nella tua provincia c'è la disoccupazione in deroga. Ti conviene andare presso il centro per l'impiego e chiedere a loro. Prova a vedere qui se trovi qualcosa: http://fpvarese.provincia.va.it/interfaccia/Lavor

  • fabio

    salve,sono disoccupato da 7 mesi, non sono riuscito a trovare un lavoro in regola e quindi volevo sapere se al termine dei 8mesi di disoccupazione posso chiedere un prolungamento oppure finisce così la disocc.?
    sono della provincia di (va) 31anni

  • http://www.facebook.com/antonio.maroscia Antonio Maroscia

    Ciao Roby, mi spiace per la tua situazione, posso immaginare quanto sia difficile. La prima cosa da fare se e quando perderai il lavoro (spero che non sia ancora definitivo!!), è recarti al centro per l'impiego della tua città portando con te la lettera di licenziamento. A quel punto verrai iscritto sia nelle liste dei disoccupati, sia in quella dei lavoratori in mobilità. Essendo la tua una piccola azienda, hai diritto solo alla disoccupazione ordinaria che dura, come hai detto tu giustamente, 8 mesi (che diventano 12 per coloro che hanno superato i cinquanta anni di età). Tuttavia fra le misure anticrisi molte regioni e province hanno introdotto delle prestazioni aggiuntive alle prestazioni INPS, cosiddette in deroga. Ad esempio nel molise il periodo di disoccupazione, per chi è iscritto alle nelle liste di mobilità, raddoppia. Un altro consiglio è di chiedere al tuo datore di lavoro, oppure al centro per l'impiego se nella tua regione esiste la cassa integrazione in deroga, in quanto anch'essa istituita come misura anticrisi, serve proprio a tutelare i lavoratori delle piccole aziende. Dipende però sempre dalla regione e provincia in cui risiedi. Quindi inizia a muoverti subito per capire bene il da farsi! In bocca al lupo per tutto, Antonio

  • roby

    Salve fra poco saro lasciato a casa la ditta e di meno di 15 dipendeti ho 45 anni padre di famiglia con moglie e figli a carico mi aspetta la disupazione che da come capito dura 8 mesi
    la mia domanda finiti questi 8 mesi nelle peggiori ipotesi non trovassi nesun lavoro ho diritto ancora ha qualche aiuto ..
    grazie

  • http://intensedebate.com/people/butred77 Antonio Maroscia

    Ciao Very, io posso farmi tutti i calcoli che vuoi, però non posso essere io a darti l'ok definitivo, ecco perchè ti consiglio di rivolgerti il prima possibile ad uno sportello INPS della tua città. Loro vedono tutti i dati a video, quindi sapranno dirti con certezza se tuo marito ha diritti o meno alla disoccupazione. Porta con te tutte le carte dell'infortunio e magari anche il documento di identità di tuo marito, perchè se trovi un impiegato pignolo ti chiederà sicuramente la delega. Poi magari facci sapere come è andata. In bocca al lupo per tutto, Antonio

  • very

    ciao antonio intanto grazie per la tua disponibilita e poi volevo dirti riguardo la disoccupazione ho letto che precisavi il fatto che mio marito poteva presentare domanda di disoccupazione se e in possesso dei requisiti bhe lui nel 2008 quelli che mi ricordo a lavorato settembre ottobre novembre dicembre poi gennaio 2009 sempre con la stessa ditta poi febbraio marzo aprile e maggio con l altra ditta con cui poisi e infortunato . premetto pero che mio marito si e infortunato il 6 aprile mentre lavorava e fino a 1 marzo cioe il prossimo mese e sotto infortunio dopo giorno uno conta disoccupato .quindi facendoti quattro calcoli pensi che possiamo?e poi te lo chiedevo di piu per il semplice fatto se i contributi che l inail gli ha pagato fino a oggi valevano per la disoccupazione ordinaria perche altri mi hanno detto che i contributi inail non servono per presentare le domande di disoccupazione.bhooooooooooooo comunque ti ringrazio in anticipo per il tuo utilissimo aiuto per me quello che ti ho appena chiesto e di vitale importanza.cordiali saluti very

  • http://intensedebate.com/people/butred77 Antonio Maroscia

    Ciao Very, scusami se ti rispondo solo ora…

    al termine del periodo di infortunio tuo marito può presentare domanda di disoccupazione se è in possesso dei requisiti necessari.

    Il termine per presentare la domanda di disoccupazione ordinaria è 68 gg dalla data del licenziamento. Superati questi giorni dovrà portare oltre ai documenti prescritti, anche la pratica di infortunio e chiusura infortunio rilasciata dall'INAIL.

    Per vedere se ha i requisiti necessari per ottenere l'indennità di disoccupazione puoi fare riferimento alle guide presenti su questo sito, per altri dubbi puoi chiedere direttamente a me, oppure ad un patronato.

    Disoccupazione con requisiti ridotti:
    http://www.lavoroediritti.com/2010/01/disoccupazi

    Disoccupazione ordinaria:
    http://www.lavoroediritti.com/2009/07/la-disoccup

  • very

    buona sera sono una ragazza di 30 anni e cortesemente volevo un informazione molto importante mio maritolavorava in una ditta con un contratto di 3 mesi e 3 giorni nel frattempo ha avuto un infortunio sul lavoro in itinere molto grave e adesso a quasi dieci mesi che e sotto infortunio con inail pero vogliono chiuderci la pratica di infortunio nonostante tutto ancora non e guarito pero l unico problema e che lui non puo lavorare e il mio lavoro non mi permette di mandare avanti la famiglia perche guadagno 30 euro al giorno e mi chiedevo se l inail gli chiude l infortunio possiamo presentare la domanda di disoccupazione ordianaria? ci tocca? essendo stato tutto questo tempo sotto infortunio e che ancora non e abile a lavoro?e posso certificarlo se serve

  • http://intensedebate.com/people/butred77 butred77

    L'indennità di disoccupazione ha durata massima di 8 mesi. Il fatto che tu sia anche iscritto alle liste di mobilità non ti assicura un perdiodo più lungo di disoccupazione. Però devi vedere bene tramite il centro dell'impiego o tramite l'INPS, perchè a causa della crisi molte regioni e province sono intervenute direttamente con misure anticrisi, andando a prolungare il periodo indennizzato proprio per i casi come il tuo.

  • jgore

    salve, ecco il quesito: sono in disoccupazione ordianaria e in mobilità non retribuita perchè la mia azienda era di 4 dipendenti. la domanda è:
    ad oggi per quanto tempo dura la disoccupazione? motli mi dicono 8 mesi, molti altri 13 mesi. io ho 34 anni. cordiali saluti

  • http://intensedebate.com/people/butred77 Antonio Maroscia

    Ciao Monica, al termine del contratto il datore di lavoro è legittimato a non rinnovartelo, proprio perchè questo era a tempo determinato. Quello che posso consigliarti è di rivolgerti all'INPS prima della scadenza per vedere con loro se hai requisiti per ricevere l'indennità di maternità dello Stato, prevista proprio per i casi come i tuoi. Vai il più presto possibile però.

  • monica

    Salve,ho un contratto a tempo determinato che mi scade a fine marzo,e sono incinta di due mesi (data del termine metà settembre).Il mio titolare ne è a conoscenza,ma se non dovesse rinnovarmi il contratto come mi comporto? Ho diritto a qualche aiuto dall'INPS?

  • lory

    alve signor antonio ho dei dubbi ho iniziato a lavorare ad aprile 2008 e mi hanno icenziato per giusta causa io sto impugnando il licenziamento ma i mio legale mi haconsigliato di fare uguamente la domanda di disoccupazioneordinaria ma mi tocca essendo stata licenziata il 28 dic 2009 pur avendo 52 sett lavorative nell'anno 2009 spero possa risp io i 2 anni li facevo ad aprile grazie

  • http://intensedebate.com/people/butred77 Antonio Maroscia

    Sinceramente non so se rientri ancora nei termini. Per toglierti ogni dubbio ti consiglio di rivolgerti direttamente ad uno sportello INPS, loro sapranno consigliarti al meglio. Magari tienici aggiornati… ciao

  • ivana grubesic

    ciao, volevo un informazione, io ho lavorato da maggio a settembre 2008, poi , mi è scaduto il contratto, e me l'hanno rinnovato per ancora tre mesi ma io ho dovuto mettermi sotto maternità, ho percepito la maternita 3 mesi prima del parto, e due mesi dopo, a distanza di 10 mesi, posso presentar qualke domanda per percepire qualcosa? grazie__

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    @ Luca: Ciao Luca, se tornando indietro di due anni hai ancora le famose 52 settimane di contribuzione puoi ripresentare nuova domanda di disoccupazione, l’INPS a quanto mi risulta non dovrebbe fare problemi. Comunque ti consiglio di rivolgerti a uno sportello, di solito gli impiegati sono molto disponibili a fare spiegazioni.

    @ Vera: Ciao Vera, puoi contare il periodo di maternità nel computo delle 52 settimane, comunque consiglio anche a te di rivolgerti ad uno sportello INPS, in quanto loro a video possono vedere la tua situazione contributiva e consigliarti al meglio.

  • vera

    Ciao , volevo sapere se il periodo di maternita’ puo’ essere considerato nel calcolo delle 52 settimane necessarie per percepire l’indennita’ di disoccupazione ordinaria ciao e grazie

  • Luca

    Ciao, sono in disoccupazione già da 5 mesi, mi si prospetta un lavoro impiegatizio presso una azienda probabilmente a febbraio, ma vogliono fare un contratto di 1 mese a tempo determinato, per poi vedere di proseguire, almento così mi dicono, siccome mi sono informato, ho saputo che dovrei momentaneamente sostituire una loro impiegata che tornerà tra circa 1 mese, pertanto è probabile che mi lascino a casa al termine del contratto, volevo sapere se nel caso io posso riformulare domanda di disoccupazione, riparto da zero?? come funziona e quale somma andrei a percepire? Grazie.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Dipende molto dalla sede INPS a cui fai domanda e dalla loro velocità, calcola che c’è stato il periodo di feste… comunque per toglierti il dubbio chiama il numero verde INPS 803164, loro possono vedere a video a che punto si trova la tua pratica.

  • LAURA PALMI

    Ciao,io ho presentato la domanda di disoccupazione a primi di novembre ma ancora non è arrivato nulla. Mi avevano detto che sarebbe arrivata una lettera che avrebbe confermato,o no, la mia domanda.Posso sapere come funziona,e quanto tempo ci vuole ancora?? grazie arrivederci

  • http://intensedebate.com/people/butred77 Antonio Maroscia

    Avevo intuito che lei fosse il datore di lavoro, ma da consulente cerco sempre di trovare la giusta soluzione per il lavoratore e il datore di lavoro. I buoni lavoro sono di recente istituzione e la normativa a riguardo non è ancora molto chiara, anche se è ben specificato che i buoni possono essere sempre utilizzati nei confronti dei percettori di disoccupazione nei limiti dei 3000 euro annui, però l'unica perplessità è che nella circolare INPS si parla di sperimentazione per il 2009; le consiglio quindi di interpellare l'INPS a questo numero 803 164

  • http://www.legrottedeisaraceni.it Anna Florà

    E' stato veramente gentile. Io sono il datore di lavoro, ma mi preoccupo sempre dei miei ragazzi e della loro situazione economica.
    Avevo sentito parlare di questi buoni da un collega; mi meraviglio non siano i nostri "consulenti" a darci i suggerimenti più opportuni.
    La ringrazio e le auguro buon lavoro.

  • http://intensedebate.com/people/butred77 Antonio Maroscia

    Secondo me per la tua situazione la situazione migliore sono i buoni lavoro. Prova a cercare in questo sito, ho spiegato in articolo come funziona e il loro campo di applicazione. Con quelli non perdi di sicuro la disoccupazione, non fai contratti, sei comperta INPS e INAIL, gestisci le giornate lavorative come vuoi.

    Comunque puoi chiedere anche all'INPS o al numero verde INPS per stare più tranquilla.

  • http://www.legrottedeisaraceni.it Anna Florà

    E SE STIPULIAMO (IO AZIENDA) UN CONTRATTO A "CHIAMATA" PER UN MESE E LE GIORNATE TOTALI SONO 4, CIOE' UN GIORNO ALLA SETTIMANA?
    iNOLTRE, TUTTE LE VOLTE CHE IL LAVORATORE VIENE OCCUPATO, DEVE COMUNICARE ALL'iNPS LA GIORNATA LAVORATIVA O PUO' A FINE MESE COMUNICARLE TUTTE INSIEME?

  • http://intensedebate.com/people/butred77 Antonio Maroscia

    Ciao, l'importo massimo percepibile in base al tuo stipendio lordo è di 886,31 €, per quanto riguarda le trattenute Irpef queste sono calcolate in base a molteplici fattori, quindi non posso essere preciso. Tieni presente che insieme alla domanda di disoccupazione dovrai presentare all'INPS anche il modello MV10, ovvero la dichiarazione annuale per il diritto alle detrazioni d'imposta, nel quale potrai indicare la tua situqazione familiare. Inoltre se ne avevi diritto da lavoratrice, potrai richiedere insieme all'indennità di disoccupazione anche gli assegni per il nucleo familare, allegando l'apposito modello che puoi trovare anche nella sezione download di questo sito.

  • simonetta

    ad aprile sarò licenziata dalla società presso cui sono assunta vorrei sapere quanto percepirò come indennità di disoccupazione tenendo conto che la media delle mie ultime tre buste paghe al lordo ammonta ad Euro 1.763,94 ed ho una figlia a carico al 50% . se ci sono trattenute vorrei sapere quanto incidono grazie

  • Antonio Maroscia

    Ciao Norberto, la prima cosa che devi fare dopo il licenziamento, se non l’hai ancora fatto, è reiscriverti presso le liste dei disoccupati al Centro per l’Impiego della tua città. Questo è un requisito essenziale per poter richiedere la disoccupazione.

    Poi vai presso la sede Inps più vicina, o manda qualcuno con delega e chiedi direttamente a loro per il tuo caso specifico. Tieni presente che la disoccupazione va chiesta al massimo 68 giorni dopo il licenziamento, quindi non sono così sicuro che ti spetti ancora… però chi meglio dell’INPS può dirtelo?

  • Norberto Luis Girardini

    Ciao
    Volevo chiedere informazione , cortesemente, sono in infortunio da 13 mesi, il inail paga mensilmente, ma ad aprile sono stato licenziato, e io continuo in infortunio, volevo chiedere, cuando avro finito il infortunio posso chiedere la dissocupazione?. grazie e buon anno per tutti.

  • Antonio Maroscia

    Ciao Lily, è vero che la legge dice che puoi lavorare fino a 5 giorni consecutivi, sospendendo l’indennità, senza perderla, ma quello che conta è il contratto. Cioè se firmi un contratto di 2 mesi per 3 giorni alla settimana il contratto è comunque di un mese. Per non perdere la disoccupazione dovresti fare tanti contratti e tutte le volte comunicare all’inps l’inizio e la fine del contratto! E comunque corri il rischio che l’inps ti tolga il pagamento, visto che la legge non è molto chiara su questo punto! Alla fine ti conviene?

  • lily

    Ho fatto la domanda per la disoccupazione ordinaria, mi è stato detto che il diritto decade se firmo un contratto superiore a 5 giorni consecutivi. Ma questi giorni in riferimento al mese o alla settimana? Insomma, se io nel mese di novembre lavoro 3 giorni a settimana, ossia durante i week end, perdo o no il diritto alla disoccupazione ordinaria? In teoria non dovrei perchè non sono consecutivi ma il mio consulente si ostina a dirmi che non posso lavorare più di 5 giorni nell’arco di un mese…sono confusa e…. preoccupata.
    Grazie infinite :D

  • Antonio Maroscia

    Ciao Francesco, scusami per il ritardo, ma come molti hanno potuto notare abbiamo avuto dei problemi con il server e il sito è stato irrangiungibile per molte ore… quello che consiglio sempre per la disoccupazione è di prendersi una mezza giornata ed andare direttamente alla fonte, cioè all’INPS. Puoi chiedere direttamente allo sportello prestazioni, oppure se la fila è più corta allo sportello pensioni, dove potrai farti stampare un estratto contributivo. Le settimane assuìicurate devono essere 52 negli ultimi 2 anni, come dice la scheda. Con il contratto a termine ci rientri perchè quello che conta è come termini l’ultimo rapporto di lavoro, nel tuo caso sarà un licenziamento per fine contratto. Se hai altri dubbi chiedi pure.

  • francesco

    Una persona assunta con contratto a tempo determinato, a scadenza dello stesso, avendo negli ultimi due anni e con altri lavori raggiunto le 52 settimane di lavoro , puo’ chiedere domanda di disoccupazione ordinaria. Un grazie anticipato, tanti saluti.

Cerca nel sito

Lavoro e Diritti App

App Lavoro e Diritti

Newsletter

RICEVI I NOSTRI ARTICOLI VIA EMAIL



A BREVE RICEVERAI UNA EMAIL PER DARE CONFERMA D'ISCRIZIONE

Google+