Proroga del 770 anno 2017, ecco la nota ufficiale del MEF

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


Con una nota stampa sul proprio sito Il MEF ha ufficializzato la proroga del 770 anno 2017 e la proroga per i versamenti di imposta dei lavoratori autonomi

Il MEF ha ufficializzato la proroga del 770 anno 2017 e la proroga dei versamenti di imposta anche per i lavoratori autonomi.

Con il comunicato Stampa N° 131 del 26/07/2017 il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha anticipato la pubblicazione di due distinti DPCM (Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri) che riguardano:

  • la scadenza per i versamenti delle imposte anche per i lavoratori autonomi con una lieve maggiorazione a titolo di interesse;
  • la scadenza di presentazione del modello 770 anno 2017 da parte di professionisti e imprese.

Proroga del 770 dal 31 luglio al 31 ottobre 2017

Il MEF comunica che con un DPCM, in dirittura d’arrivo, viene ufficializzata la proroga del 770, ovvero la scadenza di presentazione del modello 770 2017 da parte di imprese e intermediari abilitati.

La scadenza per la presentazione della dichiarazione dei sostituti d’imposta, inizialmente fissata al 31 luglio, viene posticipata al 31 ottobre 2017. Per la stessa data è fissata la scadenza delle dichiarazioni in materia di imposte sui redditi e di Irap.

Leggi anche: Modello 770: Chi deve compilarlo e quando scade

La proroga del 770 invocata a gran voce dalle associazioni di categoria, arriva in extremis come del resto è avvenuto negli ultimi anni. Sarebbe molto più utile la ricollocazione temporale delle varie scadenza fiscali, proprio per evitare la confusione che si genera ogni anno in questo periodo.

Proroga al 20 agosto per i versamenti di imposta dei lavoratori autonomi

Un altro DPCM, come comunica il MEF, riguarderà la proroga al 20 agosto per i versamenti di imposta dei lavoratori autonomi.

Dal 21 luglio 2017 al 20 agosto 2017 anche i lavoratori autonomi,  potranno effettuare i versamenti delle imposte con una lieve maggiorazione, a titolo di interesse, pari allo 0,40 per cento.

Ricordiamo infatti che con un primo Decreto del MEF pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 21 luglio 2017, si era avuto il rinvio della scadenza esclusivamente in favore dei titolari di reddito d’impresa, generando quindi molte difficoltà per imprese, autonomi e intermediari.

Proroga 770 e versamento imposte, la risposta dei Consulenti del Lavoro

Appresa la notizia pubblicata sul sito del MEF delle proroghe su indicate, la Presidente dell’Ordine Nazionale dei Consulenti del Lavoro, Marina Calderone ha così commentato:

Prendiamo atto della comunicazione del Mef, che raccoglie il grido di allarme lanciato dai Consulenti del Lavoro, anche se annuncia soltanto un prossimo Dpcm che comunque arriverà a ridosso della scadenza del modello 770 fissata al 31 luglio. Ma il problema è di sistema e non episodico. È di fatto inutile fissare unilateralmente il calendario delle scadenze fiscali, cosi come avviene ora; scadenze che poi vengono con puntualità annuale spostate. Per eliminare il problema confidiamo nel nuovo direttore dell’Agenzia delle Entrate, Ernesto Maria Ruffini, con cui avremo a breve un incontro.

Leggi anche: Nota ufficiale del MEF pubblicata sul sito il 26 luglio 2017

Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Consulente del Lavoro iscritto all'albo provinciale di Campobasso, fondatore e redattore di Lavoro e Diritti. D.U. in Economia e Amministrazione delle Imprese presso l'Università degli Studi di Teramo. Specializzando in Sicurezza sul Lavoro. Esperto Web.

Altri articoli interessanti