Jobs Act: tutele crescenti e Naspi in Gazzetta Ufficiale, al via dal 7 marzo

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


In Gazzetta Ufficiale i primi due decreti della l. 183/2014 Jobs Act, il D. lgs 4 marzo 2015, n. 22 Naspi e il D. lgs 4 marzo 2015, n. 23 Tutele crescenti

Anche se con qualche giorno di ritardo segnaliamo ai nostri lettori che sono stati finalmente pubblicati in Gazzetta Ufficiale i primi due decreti attuativi del Jobs Act, legge 10 dicembre 2014, n. 183. Da ora in poi parleremo di D. lgs 4 marzo 2015, n. 22 e D. lgs 4 marzo 2015, n. 23.

A far data dal 7 marzo 2015 quindi è in vigore la nuova normativa sui licenziamenti contenuta nel D. lgs 4 marzo 2015, n. 23. Per quanto riguarda invece il riordino degli ammortizzatori sociali anche se il D. lgs 4 marzo 2015, n. 22 entra in vigore sin dal 7 marzo, la nuova normativa riguarderà gli eventi di disoccupazione intercorsi ai lavoratori a decorrere dal 1 maggio 2015 così come prevede la norma stessa.

Come specificato in articolo di qualche giorno fa il nuovo contratto a tutele crescenti e la relativa tutela sui licenziamenti dal 7 marzo si applica a:

  • tutti i lavoratori assunti con contratto a tempo indeterminato stipulati a partire dal 7 marzo 2015;
  • a tutte le stabilizzazioni di apprendistato, ovvero per le trasformazioni di contratti da tempo determinato in indeterminato, avvenute dal 7 marzo 2015;
  • nel caso in cui una o più assunzioni a tempo indeterminato determinano il superamento in azienda della soglia del numero di 15 dipendenti dal 7 marzo 2015, la nuova disciplina si applicherà a tutti, anche ai vecchi dipendenti;
  • come specificato nel testo di legge la nuova normativa dovrà essere applicata anche ai datori di lavoro non imprenditori, che svolgono senza fine di lucro attività di natura politica, sindacale, culturale, di istruzione ovvero di religione o di culto.

DECRETO LEGISLATIVO 4 marzo 2015, n. 22

Disposizioni per il riordino della normativa in materia di ammortizzatori sociali in caso di disoccupazione involontaria e di ricollocazione dei lavoratori disoccupati, in attuazione della legge 10 dicembre 2014, n. 183. (15G00036)

  DECRETO LEGISLATIVO 4 marzo 2015, n. 22 (227,9 KiB, 1.379 download)

DECRETO LEGISLATIVO 4 marzo 2015, n. 23

Disposizioni in materia di contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti, in attuazione della legge 10 dicembre 2014, n. 183. (15G00037)

  DECRETO LEGISLATIVO 4 marzo 2015, n. 23 (123,1 KiB, 1.098 download)
Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Consulente del Lavoro iscritto all'albo provinciale di Campobasso, fondatore e redattore di Lavoro e Diritti. D.U. in Economia e Amministrazione delle Imprese presso l'Università degli Studi di Teramo. Specializzando in Sicurezza sul Lavoro. Esperto Web.

Altri articoli interessanti

  • toni

    Come al solito le studiano per non fare campare più il popolino