FormaTemp: cos’è, a cosa serve e come iscriversi

Forma.Temp è il Fondo per la formazione e il sostegno al reddito dei lavoratori in somministrazione; ecco come funziona e come iscriversi.

Formatemp è un fondo istituito nel 2000 attraverso la legge n. 196/1997 (Legge Treu), anche se è ancora poco conosciuto tra i lavoratori e possibili beneficiari. Attualmente è l’unico fondo per le Politiche Attive e Passive per  tutti i soggetti in cerca di un lavoro fra coloro che hanno un contratto a tempo determinato/indeterminato in somministrazione.

In questa guida andremo a vedere nel dettaglio quali sono i requisiti richiesti, come effettuare l’iscrizione e quali sono i corsi previsti dal Fondo per la formazione dei lavoratori in somministrazione.

FormaTemp: cos’è

FormaTemp è il Fondo dedicato alla formazione e al sostegno al reddito dei lavoratori in somministrazione. E’ stato quindi istituito, sin dalla Legge Treu, per finanziare l’educazione per l’acquisizione di nuove conoscenze e competenze attraverso corsi gratuiti.

Lo scopo del fondo è quello appunto  di incrementare l’occupabilità nei diversi settori, così creando lavoratori che rispondono alle esigenze delle aziende utilizzatrici del programma.

I corsi di Forma.Temp

Tutti i corsi previsti dal fondo Forma.Temp sono interamente gratuiti. Infatti, è assolutamente vietato alle aziende richiedere direttamente oppure indirettamente compensi dai lavoratori che vi partecipano. I percorsi formativi sono realizzati dalle Agenzie per il Lavoro presenti sul territorio nazionale.

La formazione è rivolta a tutti i candidati che hanno un contratto di lavoro in somministrazione e che sono iscritti presso le singole Agenzie per il Lavoro e ai lavoratori con una missione in corso.

I corsi previsti possono essere di tipo:

  • Base;
  • Professionale;
  • On the Job.

La formazione base ha come scopo quello di fornire le informazioni e le conoscenze generali che riguardano il mondo del lavoro. I corsi di formazione base più gettonati sono: Informatica; Lingue; Ricerca attiva del lavoro, ecc. All’interno di un corso base, la normativa prevede che è possibile formare un numero massimo di 20 allievi.

I corsi professionali hanno come obiettivo quello di far sviluppare conoscenze e capacità tali da rendere il soggetto in grado di adattarsi  ai molteplici contesti produttivi ed organizzativi delle diverse aziende. Per questa tipologia di corso il numero massimo di allievi è di 30.

Infine, i corsi on the job riguardano corsi personalizzati in base al fabbisogno formativo dell’imprese utilizzatrice del fondo di formazione FormaTemp. A differenza delle due tipologie di corsi, essi si differenziano per la loro personalizzazione e la brevità dei corsi.  Infatti, essi non possono avere un numero superiore di 5 allievi e non devono superare le 40 ore.

Come già spiegato precedentemente, tutti i corsi di formazione vengono svolti dai docenti selezionati direttamente dalle Agenzie per il Lavoro del territorio nazionale. Inoltre, la mancata frequenza di lezioni obbligatorie, comporta il non conseguimento dell’attestato di fine corso da parte del lavoratore.

Per conoscere i corsi disponibili è possibile consultare l’elenco delle Agenzie per il lavoro iscritte a Forma.temp.

Come accedere ai corsi di formazione formatemp

Accedere ai corsi di formazione finanziati dal fondo per la formazione dei lavoratori è davvero molto semplice. Infatti, prima di tutto bisognerà consultare l’elenco delle Agenzie per il lavoro che sono iscritte ufficialmente al portale web di Formatemp.

Individuata l’agenzia per il lavoro del proprio territorio, bisognerà collegarsi sul proprio portale web oppure recarsi presso l’ufficio fisico dell’Agenzia e consultare tutti i corsi di formazione gratuiti disponibili che sono finanziati dal fondo.

Assistenza FormaTemp

Per richiedere Assistenza a Forma.Temp bisogna recarsi sulla pagina web dedicata.

Successivamente il portale web chiederà di indicare la tipologia di utente:

  • Disoccupato;
  • Docente;
  • Azienda.

Indicato il soggetto, bisognerà indicare l’argomento su quale si intende richiedere assistenza ed inserire successivi dati come ad esempio: Nome; Cognome; Oggetto della richiesta ecc.

Condividi

Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679