Ottieni SPID: il nuovo servizio di NoiPa

Ottieni SPID è il servizio a disposizione degli utenti di NoiPA, per avere subito le credenziali del Sistema Pubblico di Identità Digitale.

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

Ottieni SPID è il nuovo servizio destinato agli utenti di NoiPA (il sistema di gestione di cedolino e stipendi dei dipendenti pubblici). Grazie a questo nuovo servizio di identificazione sarà possibile ottenere le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) direttamente presso la propria area riservata, senza dover effettuare obbligatoriamente la procedura di riconoscimento.

Con questa nuova funzione quindi, si potrà accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione con una sola identità digitale. Ma vediamo insieme come utilizzare il nuovo servizio, quali sono i passaggi per ottenerlo e chi può utilizzarlo.

Ottieni SPID: cos’è

Come anticipato in premessa Ottieni SPID è un nuovo servizio ottenuto grazie alla collaborazione fra l’Agenzia per l’Italia Digitale e il Ministero dell’Economia e Delle Finanze. L’obiettivo è quello di velocizzare il processo di identificazione ed effettuare una crescita digitale della Pubblica Amministrazione Italiana e far aumentare il numero di utenti in possesso delle credenziali del Sistema Pubblico di Identità Digitale.

Il servizio è disponibile quindi per tutti gli utenti di NoiPa. Grazie a questa nuova modalità, i dipendenti pubblici che utilizzano il nuovo sistema di pagamento degli stipendi, possono usufruire di tutti i servizi online della PA con un’unica utenza digitale utilizzabile da computer, tablet e smartphone.

A differenza delle precedenti registrazioni sul portale web di NoiPA, in cui era obbligatorio effettuare il riconoscimento del proprio viso per ottenere le credenziali e per usufruire di tutti i servizi online della PA, oggi grazie al servizio “Ottieni SPID” non sarà più necessario effettuare il riconoscimento via webcam o di persona, ma sarà direttamente NoiPA a garantire l’identità dell’utente attraverso gli Identity Provider.

Leggi anche: SPID cos’è, come funziona e come si fa: video guida

Come attivare il servizio Ottieni SPID

Utilizzare il nuovo servizio messo a disposizione da NoiPa è davvero molto semplice ma soprattutto molto veloce. Infatti, il dipendente pubblico per poter richiedere le credenziali SPID attraverso questo il servizio, dovrà recarsi nella propria area personale sul portale NoiPA e seguire questo percorso:

  • Amministrato
  • Self service
  • Servizi
  • Ottieni SPID.

Infine, bisognerà scegliere l’Identity Provider aderenti all’iniziativa. L’identity Provider non sono altro che dei fornitori di identità digitale. Attualmente, questi ultimi accreditati da AgID sono i seguenti:

  • Aruba;
  • Infocert;
  • Namirial;
  • Poste Italiane;
  • Register.it;
  • Sielte;
  • TIM;
  • Intesa.

Ogni fornitore di Identity Provider ha diverse modalità di rilascio dell’identità digitale. Ad esempio Aruba permette di creare un’identità digitale attraverso il riconoscimento via webcam (a pagamento), tramite CIE, CNS oppure attraverso la firma digitale;

Terminato l’iter di rilascio, l’utente riceverà le credenziali SPID, con cui potrà accedere a tutti i servizi online della PA.

Leggi anche: NoiPa Numero Verde: orari, servizi e contatti telefonici e on line

Chi può richiedere le Credenziali SPID

Le credenziali SPID possono essere richieste da tutti i cittadini italiani o con un regolare permesso di soggiorno che hanno compiuto il 18° anno di età.

Per poter ricevere le proprie credenziali, bisognerà essere in possesso di:

  • documento di identità valido (carta di identità o passaporto);
  • tessera sanitaria;
  • indirizzo e-mail;
  • numero di telefono.

La procedura per ottenere le Credenziali SPID è la seguente:

  • Inserire i propri dati personali;
  • Creare le proprie credenziali;
  • Effettuare il riconoscimento attraverso il nuovo servizio “ Ottieni SPID “
Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679
Condividi.