Assegno per il nucleo familiare e di maternità dei Comuni 2015

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


Assegno per il nucleo familiare e assegno di maternità concessi dai Comuni. Rivalutazione per il 2015 della misura degli assegni e dei requisiti economici.

Con la circolare numero 64 del 30/03/2015 l’INPS comunica i nuovi importi e i limiti di reddito validi per l’anno 2015 relativamente all’Assegno per il nucleo familiare e assegno di maternità concessi dai Comuni.

La Circolare recepisce quanto stabilito con Comunicato pubblicato sulla G. U. n. 70 del 25 marzo 2015 dal Dipartimento delle politiche per la famiglia, il quale ha reso noto che l’incremento dell’indice ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati da applicarsi per l’anno 2015, alle prestazioni in oggetto è risultato pari allo 0,2%.

Leggi anche: Assegni familiari e di maternità dei Comuni, nuove soglie ISEE

ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE

L’assegno per il nucleo familiare da corrispondere agli aventi diritto per l’anno 2015 è pari, nella misura intera, a Euro 141,30. Per le domande relative al medesimo anno, il valore dell’indicatore della situazione economica equivalente è pari a Euro 8.555,99.

Ovviamente, per l’assegno per il nucleo familiare da erogare per il 2014, per i procedimenti in corso, continuano ad applicarsi i valori previsti per il medesimo anno 2014.

ASSEGNO DI MATERNITA’

A seguito del suddetto incremento ISTAT, l’importo dell’assegno mensile di maternità, spettante nella misura intera, per le nascite, gli affidamenti preadottivi e le adozioni senza affidamento avvenuti dal 1.1.2015 al 31.12.2015 è pari a Euro 338,89 per cinque mensilità e quindi a complessivi Euro 1.694,45.

Il valore dell’indicatore della situazione economica equivalente da tenere presente per le nascite, gli affidamenti preadottivi e le adozioni senza affidamento avvenuti dal 1.1.2015 al 31.12.2015, è pari a Euro 16.954,95.

ViaCircolare INPS numero 64 del 30/03/2015

Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Consulente del Lavoro iscritto all'albo provinciale di Campobasso, fondatore e redattore di Lavoro e Diritti. D.U. in Economia e Amministrazione delle Imprese presso l'Università degli Studi di Teramo. Specializzando in Sicurezza sul Lavoro. Esperto Web.

Altri articoli interessanti

  • Angela Verrillo

    Salve sono mamma di 3 bimbi. L’ultima nata a settembre. Ho fatto richiesta per l’assegno di 3 figli. Da quando mi spetta. Da gennaio o da settembre. Grazie.

    • spartacus

      Da settembre.