Come negoziare lo stipendio in fase di colloquio lavorativo

Tra le tante cose da fare, come negoziare lo stipendio sembra essere la fase più difficile in un colloquio lavorativo. In questa breve guida vedremo insieme come comportarci quando arriverà la fatidica domanda "quali sono le aspettative sulla retribuzione"

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

Tra le tante cose da fare, come negoziare lo stipendio sembra essere la fase più difficile in un colloquio lavorativo. Infatti, per poter avere ottimi risultati bisogna avere aspettative realistiche e precise sulle vostre competenze ed esperienze inerenti alla posizione lavorativa che andrete a ricoprire.

In questa guida andremo a vedere alcuni consigli per negoziare correttamente lo stipendio durante la delicata fase del colloquio di lavoro con il selezionatore.

Come negoziare lo stipendio: Informarsi sull’azienda

Per negoziare correttamente il proprio stipendio durante il colloquio lavorativo, bisogna informarsi dettagliatamente sull’azienda presso la quale si svolge l’incontro. Conoscere alcune informazioni dell’azienda, come ad esempio la sua situazione finanziaria, vi permetterà di avere un’idea più reale e precisa su cosa aspettarvi.

Effettuare ricerche sull’azienda oggi è davvero molto semplice, infatti è possibile ricercare le informazioni tramite Internet. Logicamente è possibile ricercare informazioni solamente per aziende che sono di una certa importanza, poichè molto probabilmente non le troverete riguardo la situazione finanziaria delle piccole imprese.

Leggi anche: Colloquio di lavoro: Le domande poste dal selezionatore

Successivamente alle informazioni finanziarie dell’Impresa presso la quale si svolgerà il colloquio, bisognerà informarsi sulla posizione lavorativa che si andrà a ricoprire. Una delle informazioni più importanti da sapere è quella relativa all’ammontare della retribuzione media per la figura che ricerca l’azienda.

Per potersi documentare su queste informazioni, esistono diversi siti web che permettono di avere aggiornamenti sulle retribuzioni, come ad esempio:

  • Il tuo salario;
  • Neuvoo;
  • Glassdoor;
  • Payscale;

Negoziare il proprio stipendio: Le tempistiche

Le tempistiche per negoziare lo stipendio sono fondamentali per avere successo. Infatti, è importante che sia il datore di lavoro oppure il selezionatore ad aprire il discorso sulla retribuzione. Effettuata la proposta da parte del datore di lavoro, bisognerà negoziarla.

Molto spesso capita che il selezionatore chieda quali sono le aspettative sulla retribuzione. La risposta a questa domanda dovrebbe essere del tipo: “Vorrei  sapere di più sul ruolo da svolgere”.

Libri consigliati

Altri benefici da richiedere in fase di negoziazione dello stipendio

Una volta terminate tutte le fasi di analisi e di informazioni sulla posizione lavorativa, retribuzione, sull’azienda e sulle proprie capacità, negoziare il proprio stipendio risulterà davvero molto semplice.

Infatti, durante la negoziazione sarà possibile richiedere anche incentivi e benefici non monetari come ad esempio:

  • Buoni pasti;
  • Orari più flessibili;
  • Giorni di vacanza;
  • Welfare aziendale e altro.

Molto probabilmente questa tipologia di benefici ed incentivi saranno più facili da ottenere nella prima fase, poichè il datore di lavoro non conosce realmente le vostre competenze ed esperienze lavorative relative alla posizione.

Quindi, in conclusione possiamo dire che, negoziare lo stipendio durante un colloquio lavorativo non è molto semplice, ma avendo fatto le opportune ricerche sull’azienda, sapendo le proprie aspettative e lo stipendio medio per quella posizione lavorativa, si avranno ottime possibilità di riuscita.

Calcolo stipendio netto e lordo

In fase di colloquio e di assunzione si parla sempre di stipendio lordo. Non è possibile infatti conoscere in anticipo quale sarà il netto in busta paga. Tuttavia si può arrivare al risultato facendo alcuni semplici calcoli.

Segui la nostra guida: calcolo stipendio netto

Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679
Condividi.

Sull'Autore

Staff di Lavoro e Diritti

Altri articoli interessanti

I commenti sono chiusi.