Concorso Aeronautica Militare 2018: bando di reclutamento di 800 VFP1

Nuovo Concorso Aeronautica Militare 2018: bando di reclutamento di 800 VFP1. La domanda di partecipazione può essere presentata fino al 10 gennaio 2018, per i nati dal 10 gennaio 1993 al 10 gennaio 2000, estremi compresi.

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

Il Ministero della Difesa ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il nuovo bando di concorso Aeronautica Militare VFP1. Prevede il reclutamento di ben 800 volontari da inserire nel corpo entro la fine del 2018.

Qui di seguito andremo ad elencare quali sono i requisiti, come presentare la domanda di partecipazione al concorso del Ministero della Difesa in modo corretto e quando scade la domanda.

Concorso Aeronautica Militare VFP1 2018: I requisiti

Il nuovo concorso pubblico dell’Aeronautica Militare è rivolto esclusivamente ai civili. Per poter partecipare al reclutamento dell’Aereonautica Militare, il bando prevede alcuni requisiti necessari.

I requisiti richiesti dal Ministero della Difesa per poter presentare la domanda di partecipazione sono:

  • essere cittadino italiano;
  • godere dei diritti civili e politici italiani;
  • 18° anno di età e non aver superato il 25° anno;
  • essere in possesso di un diploma di scuola media;
  • idoneità psico-fisica e attitudinale;

Tutti i requisti elencati, dovranno essere posseduti entro la data di scadenza della presentazione della domanda di partecipazione. I soggetti che non rispettano i requisiti stabiliti dal bando, saranno automaticamente esclusi dal concorso Aeronautica Militare VFP1.

Come detto, i posti messi a disposizioni dal Ministero della Difesa per questo nuovo reclutamento sono 800, che saranno così suddivisi:

  • 765 volontari per le categorie assegnate dalla Forza Armata;
  • 35 volontari per il settore d’impiego “incursori”. Per questa categoria possono concorrere solamente i candidati di sesso maschile.

A causa del probabile numero molto elevato di partecipanti, il reclutamento degli 800 volontari, sarà effettuato in due mesi differenti durante l’anno. Infatti, i primi 400 classificati nella graduatoria di merito, saranno arruolati orientativamente nel mese di maggio 2018. Mentre, i successivi 400 volontari saranno arruolati orientativamente nel mese di settembre 2018.

Come presentare domanda di partecipazione al concorso Aeronautica Militare VFP1 2018

La domanda di partecipazione al nuovo concorso Aeronautica Militare VFP1 2018, potrà essere presentata esclusivamente in via telematica tramite il portale concorsi online del Ministero della Difesa.

Inoltre, durante la compilazione della domanda i concorrenti, dovranno predisporre un file in formato PDF contente la documentazione attestante il possesso dei titoli di merito dichiarati nella domanda di partecipazione.

Tutte le comunicazioni inerenti al concorso, saranno effettuate tramite il proprio profilo personale e nell’area pubblica, In quest’area verranno effettuate esclusivamente comunicazioni di carattere collettivo (avvisi di modifica del bando, ecc.).

In conclusione, è possibile presentare la domanda di partecipazione al concorso dell’Aeronautica Militare 2018 entro e non oltre il 10 gennaio 2018.

Per qualsiasi altre informazioni inerenti al concorso, consigliamo di consultare il bando ufficiale.

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Altri articoli interessanti

I commenti sono chiusi.