Concorso allievi Carabinieri 2018: bando per 2000 posti aperto ai civili

E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il nuovo bando di concorso allievi carabinieri 2018 aperto anche ai civili. Si tratta di un concorso, per esami e titoli, per il reclutamento di 2000 allievi carabinieri in ferma quadriennale. Vediamo tutti i dettagli.

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 16 maggio l’atteso bando di concorso allievi carabinieri 2018 aperto anche ai civili. Il concorso, per esami e titoli, prevede il reclutamento di 2000 allievi carabinieri in ferma quadriennale.

La domanda può essere presentata telematicamente dal 16 maggio al 14 giugno e per un numero limitato di posti anche ai civili, purchè in possesso di diploma di maturità. Vediamo tutti i dettagli del concorso, la suddivisione dei posti, le prove d’esame e come e quando fare domanda di ammissione.

Concorso allievi Carabinieri 2018, 2000 posti disponibili

Come anticipato in premessa sono 2000 i posti messi a disposizione nel bando di concorso. Questi sono comunque suddivisi in base alla loro destinazione ovvero vi sono alcune restrizioni per l’ammissione. Vediamo come sono ripartiti:

  • 1.056 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato VFP1; questi 1056 posti sono riservati ai volontari in ferma prefissata di un anno ovvero in rafferma annuale, in servizio;
  • 452 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato VFP1 e VFP4; questi posti sono riservati ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) in congedo ed ai volontari in ferma prefissata quadriennale (VFP4) in servizio o collocati in congedo a conclusione della prescritta ferma;
  • 460 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato ai giovani che non abbiano superato il ventiseiesimo anno di età, per il successivo impiego;
  • 32 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato ai concorrenti in possesso dell’attestato di bilinguismo.

Iter e prove del concorso

Sul sito dei Carabinieri, nell’area dedicata è stato previsto anche un percorso o iter del Concorso allievi Carabinieri 2018. I candidati potranno seguire i vari step previsti per avere tutte le informazioni necessarie.

Lo svolgimento del concorso prevede:

  1. prova scritta di selezione;
  2. prove di efficienza fisica;
  3. accertamenti psico-fisici, per il riconoscimento dell’idoneità psicofisica;
  4. accertamenti attitudinali;
  5. valutazione dei titoli.

Nel caso in cui dovesse pervenire un numero troppo elevato di candidature, la prima prova sarà considerata preselettiva con numero limitato di ammessi alle prove successive.

Iter del concorso

Prova scritta o di preselezione

La prova scritta o di preselezione avrà una durata di 60 (sessanta) minuti. Consiste in un questionario di cento quesiti a risposta multipla predeterminata. Gli argomenti trattati saranno: cultura generale (italiano, attualità, storia, geografia, matematica, geometria, costituzione e cittadinanza italiana e scienze), storia e struttura ordinativa dell’Arma, comprensione di un testo scritto e logica deduttiva (ragionamento numerico e capacità verbale), informatica (conoscenze delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse), nonché di una lingua straniera a scelta tra il francese, l’inglese, lo spagnolo e il tedesco.

Concorso allievi Carabinieri 2018, domanda

La domanda di partecipazione al concorso allievi carabinieri 2018 può essere presentata esclusivamente online tramite l’applicazione dedicata “Concorsi On-Line” disponibile al seguente link.

E’ possibile presentare domanda di ammissione al Concorso, per esami e titoli, per il reclutamento di 2.000 Allievi Carabinieri in ferma quadriennale entro e non oltre le ore 23:59:59 del 14/06/2018.

Si potrà accedere all’applicazione per la presentazione della domanda di ammissione tramite:

  • SPID: con un’identità digitale unica, i servizi on-line della Pubblica Amministrazione e dei privati accreditati;
  • CNS (Carta Nazionale dei Servizi) o smart-card conforme.

Il candidato dovrà stampare ed esibire la copia per ricevuta del modulo di domanda in formato PDF inviatogli tramite posta elettronica all’ingresso della prima prova del concorso.

Concorso allievi carabinieri, requisiti

L’ammissione al corso è subordinata al possesso dei seguenti requisiti:

  • idoneità psicofisica ed attitudinale da accertarsi in fase di concorso;
  • non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;
  • non trovarsi in situazioni comunque non compatibili con l’acquisizione o la conservazione dello status di carabiniere.

Inoltre per tutti i posti messi a riserva i candidati dovranno avere determinati requisiti obbligatori elencati nel bando che trovate allegato a fondo pagina.

Offerta

Bando di concorso allievi carabinieri 2018

Qui di seguito alleghiamo il bando del Concorso, per esami e titoli, per il reclutamento di 2000 allievi carabinieri in ferma quadriennale. Maggiori info sul sito del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri a questo link.

Bando concorso dei carabinieri (2000 allievi)
» 904,4 KiB - 1.580 hits - 17 maggio 2018

Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679
Condividi.

Sull'Autore

Consulente del Lavoro iscritto all'albo provinciale di Campobasso, fondatore e redattore di Lavoro e Diritti. D.U. in Economia e Amministrazione delle Imprese presso l'Università degli Studi di Teramo.

Altri articoli interessanti