Concorso funzionari INPS 2018: novità su banca dati e prove scritte

Comunicato stampa con importanti indicazioni sulle prove scritte e sulla banca dati del Concorso funzionari INPS 2018. Novità anche sulla correzione degli elaborati che avverrà al termine di ciascuna sessione alla presenza di alcuni concorrenti e in diretta streaming. Vediamo brevemente tutti i dettagli.

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

L’INPS ha rilasciato importanti indicazioni sulle prove scritte del Concorso funzionari INPS 2018. La novità più importante riguarda sicuramente la banca dati delle domande e delle risposte. Con comunicato del 22 febbraio l’Istituto previdenziale fornisce utili informazioni ai candidati al concorso pubblico, per titoli e esami, a 365 posti di analista di processo-consulente professionale, sullo svolgimento delle prove.

Ricordiamo che il diario delle prove scritte del concorso pubblico INPS 2018 è stato pubblicato nella Gazzetta
Ufficiale, 4^ serie speciale “Concorsi ed esami” n. 12 del 9 febbraio scorso. I candidati dovranno presentarsi presso la fiera di Roma nella data e l’orario indicato in base al proprio nominativo:

  • 27 febbraio 2018 | ore 8.30 da ABAGNALE ANGELA a D’ALISE BRUNA;
  • 27 febbraio 2018 | ore 14.30 da DALLA COSTA MARTA a LAMA IMMACOLATA;
  • 28 febbraio 2018 | ore 8.30 da LAMACCHIA DOMENICO a a PODDESU STEFANIA;
  • 28 febbraio 2018 |ore 14.30 da PODDIE MAURA a ZURRU SILVIA.

Concorso funzionari INPS 2018, novità sulla Banca Dati e sulla correzione degli elaborati

In questi ultimi mesi abbiamo letto e riletto articoli su articoli, relativi al Concorso funzionari INPS 2018. C’era molta attesa soprattutto relativamente alla pubblicazione della Banca Dati delle domande e risposte. Purtroppo però l’attesa è stata vana, infatti l’INPS comunica che questa non sarà pubblicata! Le novità infine riguardano la correzione degli elaborati: questa avverrà al termine di ciascuna delle 4 sessioni di prova, in presenza di alcuni candidati e in diretta streaming per il massimo della trasparenza.

Ricapitolando, l’INPS ribadisce che i candidati:

  1. che non avranno ricevuto comunicazione di esclusione dal concorso, dovranno presentarsi senza alcun ulteriore avviso, salvo successiva verifica del possesso dei requisiti di partecipazione al concorso;
  2. potranno presentarsi esclusivamente nel proprio turno di convocazione, non essendo ammesse variazioni nel calendario delle prove d’esame;
  3. dovranno infine presentarsi muniti di penna biro di colore nero o blu.

Per quanto riguarda invece le novità, l’INPS comunica che:

  • la banca dati da cui saranno estratti i quesiti della prima prova scritta non sarà pubblicata;
  • non è stata autorizzato alcuna predisposizione / redazione / diffusione di materiale didattico relativo alla predetta prova scritta. Non esiste cioè un manuale ufficiale del Concorso INPS  2018.
  • la prima prova scritta oggettivo-attitudinale consiste in 60 quesiti a risposta multipla. I quesiti saranno di carattere psicoattitudinale, logica, inglese, informatica e cultura generale;
  • il tempo a disposizione dei candidati per completare la prova sarà di 60 minuti. Previsti tempi aggiuntivi, se richiesti, per i candidati portatori di handicap (questi formeranno oggetto di valutazione da parte della Commissione di concorso);
  • al termine di ciascuna delle quattro sessioni sarà effettuata la correzione alla presenza di alcuni concorrenti e in diretta streaming.

Ammissione alla sede della prima prova del Concorso funzionari INPS 2018

Per essere ammessi a sostenere le prove scritte del Concorso pubblico INPS, i candidati devono essere muniti:

  1. di un valido documento di riconoscimento;
  2. della copia firmata della domanda di partecipazione al concorso protocollata – stampa domanda di partecipazione.

Se il documento usato per la presentazione della domanda non è più valido o è cambiato, si potrà portare qualsiasi altro documento valido.

Come e dove accedere alla Fiera di Roma

L’accesso alla Fiera sarà consentito ai soli candidati. E’ possibile la presenza di accompagnatori per soggetti con disabilità e candidate in stato di gravidanza o con esigenze di allattamento purché debitamente documentate.

Da quale ingresso accedere

I candidati dovranno accedere a piedi dall’ingresso pedonale Via A. Gustave Eiffel – (Traversa via Portuense). I candidati con disabilità potranno accedere con autovettura all’ingresso carraio est.

L’INPS precisa infine che non sarà consentito l’allattamento durante l’esecuzione della prova né l’accesso del minore in aula.

Accesso agli spazi dedicati alla prova scritta, cosa si può portare

A tutti i candidati è fatto assoluto divieto di introdurre negli spazi in cui si svolgerà la prova, pena l’esclusione dal concorso:

  • carta da scrivere, appunti, libri, volumi, opuscoli, dispense, raccolte, testi normativi o pubblicazioni di qualunque specie, calcolatrici;
  • apparecchi elettronici e non, che consentano di comunicare tra loro e/o con l’esterno ed in particolare telefoni cellulari, smartphone, tablet, notebook, smartwatch, ricetrasmittenti e simili (il divieto deve intendersi come assoluto e riferito anche a dispositivi spenti, disattivati o comunque non funzionanti);
  • valige, bagagli, caschi e sigarette elettroniche.

I concorrenti potranno essere sottoposti in qualsiasi momento a controlli. I candidati in possesso di oggetti non autorizzati saranno esclusi dal concorso.

Gli oggetti, i bagagli e tutto il resto possono essere depositati presso il servizio di guardaroba, a cura della Fiera di Roma (costo di euro 2 a collo). Sono ammesse previo controllo, borse di piccole dimensioni per contenere gli effetti personali. Inoltre è possibile introdurre alimenti e bevande purché contenuti in sacchetti trasparenti, di cui il candidato dovrà aver cura di dotarsi prima dell’accesso alla Fiera.

Eventuali dispositivi medici ad uso personale (esempio protesi acustiche, siringhe, etc.) potranno essere introdotti solo a fronte di specifica certificazione medica da esibire a richiesta del personale di vigilanza.

Comunicato INPS prove scritte Concorso 2018

Alleghiamo il comunicato per la lettura completa delle indicazioni relative alle prove scritte del Concorso funzionari INPS 2018.

Comunicato INPS 22-02-2018
» 278,7 KiB - 2.090 hits - 23 febbraio 2018

Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679
Condividi.