Concorso Inps 2018: Come conseguire la certificazione linguistica b2

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


Il bando di concorso Inps 2018 per 365 funzionari, richiede la certificazione linguistica b2 della lingua inglese, ecco come conseguire la certificazione.

Il bando di concorso Inps 2018 per l’assunzione di 365 funzionari con contratto a tempo indeterminato, richiede ai candidati interessati alla partecipazione, la certificazione della conoscenza della lingua inglese pari almeno al livello B2.

Vediamo nel dettaglio come conseguire la certificazione linguistica b2 di lingua inglese.

Concorso inps: cosa sono le certificazioni b2

Come anticipato, il nuovo concorso Inps 2018, ancora non pubblicato sulla gazzetta ufficiale, ma ufficializzato con determina INPS, richiede tra i requisiti di partecipazione, la certificazione della conoscenza della lingua inglese pari almeno al livello B2.

Tale requisito è evidentemente una limitazione per molti candidati, poiché, nonostante l’ottima conoscenza della lingua inglese, la maggior parte dei candidati non è in possesso della certificazione e sono quindi automaticamente esclusi dal  concorso dell’Inps.

Il certificato richiesto dal bando di concorso, serve quindi ad attestare la conoscenza di una lingua straniera da parte del candidato, in questo caso la lingua inglese. Non tutti i certificati però sono considerati validi per la partecipazione al concorso, ma solo quelli che sono riconosciuti dal MIUR.

I certificati di lingua inglese sono suddivisi in diversi livelli:

  • A1;
  • A2
  • B1;
  • B2;
  • C1;
  • C2.

Per ogni livello elencato corrisponde un grado di conoscenza della lingua Inglese.

Chi può conseguire la certificazione linguistica b2 per il concorso Inps

L’attestato B2 di lingua inglese può essere rilasciato ai candidati che possiedono una conoscenza a livello intermedio avanzato della lingua straniera. Il livello intermedio, consiste nell’avere una certa scioltezza e spontaneità durante una conversazione in lingua inglese.

Ogni candidato che desidera conseguire l’attestato B2 di inglese dovrà svolgere due prove d’esame, una prova scritta e una successiva prova orale.

La prova scritta, consiste in un questionario che ha come obiettivo quello di valutare la preparazione del candidato sulla comprensione di un testo in lingua Inglese, capacità di produrre testi chiari e sostenere una conversazione fluente con un madrelingua, mentre l’esame orale della certificazione B2, consiste in un colloquio con un docente specializzato, dove valuterà la capacità del candidato nel sostenere una conversazione in lingua Inglese.

Come già specificato, non tutte le certificazioni saranno considerate idonee per poter partecipare al nuovo concorso INPS che sarà pubblicato a breve sulla Gazzetta Ufficiale.

Libri consigliati

Enti accreditati per il rilascio dell’attestazione linguistica B2

La certificazione linguistica B2 richiesta dal bando di concorso, dovrà essere conseguita presso un Ente certificatore autorizzato dal Ministero dell’Istruzione. Infine vediamo l’elenco degli enti certificati dal MIUR:

  • Cambridge ESOL;
  • City and Guilds ;
  • Edexcel /Pearson Ltd;
  • Trinity College London;
  • Educational Testing Service;
  • Pearson – LCCI;
  • Pearson – EDI;
  • Gatehouse Awards Ltd.
  • Language Services;
  • Ascentis;
  • Gli altri enti certificati possono essere visionati direttamente sulla circolare del MIUR.
Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Altri articoli interessanti