Concorso MEF 2018: proroga della scadenza e modifica dei requisiti

Sulla Gazzetta Ufficiale del 10 aprile è stata pubblicata una rettifica dei bandi del Concorso MEF 2018. La rettifica riguarda una modifica dei requisiti di ammissione al concorso pubblico e la proroga della scadenza di presentazione delle domande di ammissione.

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

Sulla Gazzetta Ufficiale del 10 aprile 2018 è stata pubblicata una rettifica dei bandi del Concorso MEF 2018. La rettifica riguarda i termini di scadenza di presentazione della domanda di ammissione al concorso pubblico e una modifica dei titoli di studio minimi per poter partecipare ai concorsi del Ministero dell’Economia e delle Finanze.

In particolare la rettifica riguarda i seguenti bandi per complessivi 230 posti da funzionario ad orientamento economico:

  1. 80 posti per funzionario con profilo statistico ed economico quantitativo;
  2. 90 posti per funzionario con profilo economico aziendale e contabile;
  3. 60 posti per funzionario con profilo economico-finanziario.

Prossimo Concorso MEF, requisiti rettificati

Il MEF, ha preso atto che per mero errore materiale ha omesso nei bandi di concorso l’indicazione, tra i titoli di studio validi quali requisito minimo di ammissione, della laurea triennale “scienze dell’economia e della gestione aziendale (L-18)”.

Per tale ragione ha ritenuto necessario procedere ad una rettifica formale dei bandi con relativa pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Pertanto, una volta disposta l’integrazione dei titoli, si è proceduto al contempo alla riapertura dei termini di presentazione delle domande di partecipazione.

Concorso MEF 2018, domanda di ammissione prorogata

In conseguenza della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della rettifica dei bandi di cui sopra, il Ministero ha quindi predisposto la riapertura dei termini di presentazione della domanda di ammissione al concorso.

Pertanto per presentare la domanda la nuova data di scadenza è fissata al 10 maggio 2018 (precedentemente era il 26 aprile).

Il MEF specifica comunque che si considerano comunque valide le domande già pervenute.

Ti potrebbe interessare: Concorso Miur 2018: bando per 253 funzionari (aggiornato)

Libri consigliati

Concorso MEF, come fare domanda

Ricordiamo infine che per l’iscrizione al concorso MEF 2018 la domanda va presentata esclusivamente in modalità telematica. E’ stata predisposta a tal fine una piattaforma online dedicata raggiungibile a questo indirizzo: https://www.concorsionline.mef.gov.it

Da questa pagina si può accedere attraverso SPID (sistema pubblico identità digitale) e presentare la domanda per il concorso MEF 2018.

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Altri articoli interessanti