Immissioni in ruolo docenti: 51 mila posti disponibili

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


Sul sito ufficiale del Miur sono state annunciate le nuove immissioni in ruolo docenti 2017-2018. Secondo il comunicato, saranno effettuate più di...

Sul sito ufficiale del Miur sono state annunciate le nuove immissioni in ruolo docenti 2017-2018. Secondo il comunicato, saranno effettuate più di 51 mila assunzioni relative al personale docente di ruolo e di sostegno. Le immissioni annunciate sono 51.773 di cui 13.393 sono dedicate al sostegno. Vediamo ora nel dettaglio tutte le informazioni da conoscere.

Immissioni in ruolo docenti: La divisione per ordine di scuola

Da come abbiamo anticipato, finalmente è stato trovato l’accordo tra Miur e il MEF, per l’informativa sul contingente per l‘immissioni ruolo docenti 2017/18.

Secondo tale accordo, le 51.773 immissioni di ruolo saranno suddivise in base all’ordine di scuola. Qui di seguito l’ordine della suddivisione:

  • 4.050  scuola di infanzia, di cui 1.317 di sostegno;
  • 11.521 per la scuola primaria, di cui 4.836 di sostegno;
  • 19.936 per la scuola secondaria di I grado, di cui 5.920 di sostegno;
  • 15.548 per la secondaria di II grado, di cui 1.320 di sostegno.

Oltre tale divisione, sono stati riservati altri 718 posti per i licei musicali e 61 posti per il personale educativo.

Secondo alcune statistiche effettuate, sembra che mancano molti insegnati di sostegno per tutte le cattedre destinate al contingente per l’immissione in ruolo.

Convocazione per immissioni ruolo docenti 2017

Secondo il comunicato pubblicato dal Miur, le convocazioni dovranno terminare entro il 31 agosto 2017. Oltre a tale scadenza, il Miur all’interno della sua circolare spedita a tutte le scuole italiane, ha stabilito un calendario da rispettare, così da concludere tutte le convocazioni entro la data stabilita.

Secondo il calendario, i docenti possono inserire il proprio curriculum sul sito di Istanze On Line, dal 29 luglio al 6 agosto 2017.

Dal 7 agosto al 12 agosto 2017, i dirigenti scolastici dovranno procedere alla convocazione ufficiale del docente scelto. Inoltre il dirigente dovrà procedere con l’inserimento nel sistema scolastico.

Infine dal 16 agosto 2017, si procederà alla convocazione dei docenti che non sono stati convocati direttamente dai dirigenti scolastici o che hanno rifiutato la proposta di incarico del precedente istituto.

Bisogna ricordare che i primi ad essere convocati, saranno gli insegnanti inseriti nelle graduatorie del concorso a cattedra 2016.

L’istanza online per immissioni ruolo docenti 2017

Come abbiamo già anticipato, dal 29 luglio 2017 al 6 agosto 2017, è possibile inserire il proprio Cv tramite l’stanza online per immissioni ruolo docenti 2017.

Caricare il CV è davvero molto semplice, infatti bisogna andare sul sito del MIUR e recarsi nella sezione istanze online. Per procedere con la registrazione avrete bisogno di:

  • Computer;
  • posta elettronica utilizzata per la registrazione al portale polis;
  • credenziali d’accesso;

Entrati nel portale con il vostro nome utente e password, dovrete compilare la vostra istanza online.

Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Altri articoli interessanti