Servizio Civile Nazionale: nuovi bandi per la selezione di 1.411 volontari

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


Il Dipartimento della Gioventù ha annunciato il nuovo regolamento riguardante le selezioni per il Servizio Civile Nazionale. Ecco i requisiti fondamentali.

Il Dipartimento della Gioventù ha annunciato nuovi bandi per la selezione di volontari nel Servizio Civile Nazionale. I nuovi bandi prevedono la selezione di 1.411 volontari da impiegare in Italia e all’estero. Per poter partecipare alle nuove selezioni bisognerà essere in possesso di alcuni requisiti stabiliti direttamente dal bando.

Vediamo quali sono i requisiti fondamentali per poter presentare domanda di partecipazione e come presentarla.

Bandi Servizio Civile Nazionale: I requisiti

I nuovi bandi pubblicati dal Servizio Civile Nazionale e il Dipartimento della Gioventù, prevedono la selezione di 1.411 volontari che saranno impiegati presso il Servizio Civile Italiano e estero. Come di consueto il contratto per i volontari selezionati avrà una durata di 12 mesi e percepiranno uno stipendio mensile di 433,80 euro.

Come anticipato, per poter partecipare alle selezione per il Servizio Civile nazionale 2017, gli interessati dovranno essere in possesso di alcuni requisiti essenziali, fra cui:

  • aver compiuto il diciottesimo anno di età;
  • non aver superato il 28° anno di età;
  • essere cittadino dell’Unione Europea;
  • essere titolari del permesso di soggiorno CE;
  • non avere condanne penali;

Sono esclusi dalla selezione gli appartenenti ai corpi militari e alle forze di polizia di stato, coloro che hanno già prestato servizio civile oppure coloro che hanno già un rapporto lavorativo retribuito con l’ente che realizza il progetto.

Bisogna ricordare inoltre che, tutti i requisiti di partecipazione elencati, devono essere posseduti alla data di scadenza del bando.

Come annunciato nel sito ufficiale i progetti annunciati dal Servizio Civile Nazionale e il Dipartimento della Gioventù si suddividono in due tipologie:

  • 860 volontari per progetti in Italia: di cui 757 volontari da impiegare all’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili in Italia, 52 presso i progetti della Regione Campania e 51 per i progetti autofinanziati dalla Regione Sardegna.
  • 551 volontari per progetti in Italia e all’estero: 490 da impiegare in progetti di servizio civile nazionale in Italia e 61 per progetti da realizzarsi all’estero.

Presentare domanda di partecipazione per il Servizio Civile Nazionale 2017

La domanda di partecipazione per le selezioni del bando Servizio Civile 2017, dovrà essere redatta tramite i moduli allegati al bando di concorso.  Ogni singolo candidato potrà presentare una sola istanza per un unico progetto del Servizio Civile Nazionale 2017.

Da segnalare inoltre che la domanda di partecipazione dovrà essere indirizzata direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto. Essa potrà essere inviata tramite posta elettronica certificata (PEC), con raccomandata con ricevuta di ritorno oppure consegnata a mano.

Infine, bisogna ricordare che, la domanda di partecipazione alla selezione Servizio Civile 2017 dovrà essere consegnata entro e non oltre le ore 14.00 del 20 novembre 2017.

Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Altri articoli interessanti