Test d’ingresso a medicina 2018: come iscriversi e cosa studiare

Una guida con informazioni utili sul Test medicina 2018, con informazioni utili sul test d'ingresso, i posti disponibili e tanto altro.

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

Terminati gli esami della maturità, molti studenti sono ora alla ricerca di informazioni sui relativi test universitari, pochi giorni fa infatti il MIUR ha pubblicato il calendario per i nuovi test d’ingresso a medicina 2018.

Tra i tanti percorsi di studi, quello della facoltà di Medicina è considerato uno di quelli più gettonati e nello stesso tempo più complesso da superare, visto anche il basso numero di posti disponibili.

Da quest’anno però, il MIUR ha deciso di aumentare il numero di posti disponibili, anche se rimane comunque un test ostico da superare. Qui di seguito vedremo insieme le date ufficiali e come presentare la propria domanda di partecipazione al test d’ingresso delle diverse Università Italiane di Medicina.

Test d’ingresso a medicina: come presentare la domanda

La data ufficiale stabilità dal MIUR per lo svolgimento del Test medicina 2018 è stata fissata per il 4 settembre 2018. A differenza degli anni precedenti, quest’anno i test d’ammissione saranno svolti contemporaneamente in tutta Italia. Sarà possibile presentare la propria domanda di partecipazione dal 2 luglio 2018 alle ore 15:00 del 24 luglio 2018.

Le novità per quest’anno non sono finite, infatti, visto il numero elevato di partecipanti, il MIUR ha deciso di aumentare i posti disponibili per il corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia.

Dal bando pubblicato dal Ministero, si evince che i posti disponibili sono  9.779, ossia 600 posti in più rispetto allo scorso anno. A fondo pagina la lista della suddivisione dei posti disponibili per singola Università di Medicina.

Per poter presentare la propria domanda di partecipazione al test d’ingresso per la facoltà di Medicina, bisognerà registrarsi sul sito web www.universitaly.it. Per coloro che hanno già svolto il test d’ingresso l’anno scorso è possibile utilizzare le stesse credenziali.

Successivamente all’iscrizione al portale, bisognerà:

  • Indicare l’Università in cui volete svolgere il test. Nel caso in cui si supererà la prova, tale sceltà sarà quella dove si seguiranno i corsi universitari;
  • Segnalare ulteriori atenei statali italiani per cui siete interessati a concorrere;
  • Scaricare il bando di concorso dell’università in cui sosterrete il test di Medicina;
  • Pagare la quota di iscrizione al test tramite il bollettino precompilato;

Terminate tutte le procedure elencate, la vostra iscrizione al test d’ingresso a Medicina sarà completata. Quindi ora la domanda che sorge spontanea è:  Cosa studiare per il test a Medicina?

Medicina, test d’ingresso ecco cosa studiare

Nonostante le tantissime novità introdotte, il MIUR ha deciso però di riconfermare la stessa struttura del test dello scorso anno. Infatti, la prova è composta da 60 quesiti a risposta multipla così suddivisi:

  • 20 domande sul ragionamento logico;
  • 18 di biologia;
  • 12 domande di chimica;
  • 4  matematica;
  • 4 fisica;
  • 2 cultura generale.

Testo di preparazione + simulazione test d’ingresso

Per per prepararsi al meglio per il test d’ingresso a Medicina 2018 consigliamo di utilizzare il seguente volume; ha molte recensioni positive e comprende oltre al manuale per studiare anche una simulazione del test d’ingresso.

Come si svolge la prova

Per quanto riguarda la prova, questa avrà una durata di 100 minuti e sarà svolta contemporaneamente in tutte le regione italiane. Il punteggio massimo è di 90 punti. L’attribuzione di tale punteggio sarà così suddiviso: 1 punto e mezzo sarà attribuito per ogni risposta esatta, mentre per ogni risposta errata saranno sottratti – 0,4 punti. Infine, sarà attribuito un punteggio di 0 punti per ogni risposta omessa.

La graduatoria finale verrà resa pubblica una settimana dopo lo svolgimento dei test di ammissione, mentre i risultati dei test verranno pubblicati il 18 settembre 2018. Ricordiamo che, la graduatoria finale sarà a scorrimento.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo alla lettura del sito www.studenti.it sempre molto attento su questa materia.

Suddivisione dei posti per il test Medicina 2018

UNIVERSITA’ POSTI DISPONIBILI
Bari 297
Bologna 320
Brescia 205
Cagliari 190
Catania 299
Catanzaro “Magna Gracia 210
Chieti G. Annunzio 212
Molise 75
Ferrara 183
Firenze 304
Foggia 79
Genova 235
L’Aquila 116
Messina 215
Milano 350
Milano Bicocca 108
Cattolica 270
Università di Milano Vita e Salute S.Raffaele 160
Modena e Reggio Emilia 137
Federico II Napoli 420
Università Luigi Vanvitelli Napoli 400
Padova 320
Palermo 350
Parma 201
Pavia 198
Perugia 204
Pisa 240
Politecnico delle Marche 150
Sapienza di Roma 833
Tor Vergata 220
Campus Bio-Medico 120
Salerno 130
Sassari 120
Siena 221
Torino 378
Trieste 153
Udine 120
Varese Insubria 169
Del Piemonte Vercelli Avogadro 145
Verona 177
Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679
Condividi.

Sull'Autore

Staff di Lavoro e Diritti

Altri articoli interessanti

I commenti sono chiusi.