Ministero del Lavoro: interpelli di febbraio 2016

La Direzione Generale per l'Attività Ispettiva ha rilasciato le nuove risposte ai quesiti posti sotto forma di interpelli al Ministero del Lavoro.

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

In data 12 febbraio 2016 la Direzione Generale per l’Attività Ispettiva ha rilasciato le nuove risposte ai quesiti posti sotto forma di interpelli al Ministero del Lavoro.

Gli interpelli sono stati richiesti da ANFOLS , ANCL e Confindustria e riguardano rispettivamente l’età pensionabile tersicorei e ballerini, i contratti di prossimità e i contratti a termine, in particolare sul diritto di precedenza e l’esonero contributivo.

I quesiti sono stati aggiunti nella apposita sezione Interpelli del sito del Ministero del Lavoro e li trovate comunque in allegato a questo articolo.

Leggi anche: Archivio interpelli 

Interpelli al Ministero del Lavoro di febbraio 2016

Interpello numero 7/2016 del 12/02/2016

Destinatario: CONFINDUSTRIA
Istanza: contratti a termine – diritto di precedenza ed esonero contributivo

Interpello numero 7/2016 del 12/02/2016 (199,0 KiB, 500 download)

Interpello numero 8/2016 del 12/02/2016

Destinatario: ANCL
Istanza: contratti di prossimità

Interpello numero 8/2016 del 12/02/2016 (160,1 KiB, 279 download)

Interpello numero 9/2016 del 12/02/2016

Destinatario: ANFOLS
Istanza: età pensionabile tersicorei e ballerini

Interpello numero 9/2016 del 12/02/2016 (159,9 KiB, 228 download)
Condividi.

Sull'Autore

Consulente del Lavoro iscritto all'albo provinciale di Campobasso, fondatore e redattore di Lavoro e Diritti. D.U. in Economia e Amministrazione delle Imprese presso l'Università degli Studi di Teramo. Specializzando in Sicurezza sul Lavoro. Esperto Web.

Altri articoli interessanti

I commenti sono chiusi.