PMI

Microcredito alle PMI, aggiornamenti e elenco CdL abilitati

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


Microcredito alle PMI, il MiSE ha varato il decreto per la presentazione telematica delle domande. Online l'elenco dei Consulenti del Lavoro abilitati.

Il Ministro dello sviluppo economico Federica Guidi ha firmato ieri, 24 marzo, il decreto ministeriale contenente le istruzioni operative per aderire al fondo di garanzia per le piccole e medie imprese in relazione alle operazioni di Microcredito alle PMI.

La sezione del Fondo centrale di garanzia dedicata al microcredito dispone di risorse pari a trenta milioni di euro, stanziate dal Ministero dello sviluppo economico, a cui si aggiungono i versamenti volontari tra cui quelli operati dai parlamentari del gruppo del Movimento5Stelle.

Leggi anche: Bando Microcredito 2015, guida dei Consulenti del Lavoro

Questo provvedimento va ad integrare quanto già previsto nel Decreto MISE 24 dicembre 2014 pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 3 febbraio 2015 e consentirà di presentare la richiesta di prenotazione della garanzia, in via telematica, accedendo all’apposita sezione del sito internet www.fondidigaranzia.it, previa registrazione e utilizzo delle credenziali di accesso rilasciate.

Nota Bene: la procedura telematica, i moduli ufficiali e tutta la documentazione tecnica non sono ancora pronti. Bisognerà aspettare l’ok della Corte dei Conti e la pubblicazione del Decreto in Gazzetta Ufficiale. Si spera comunque che il tutto avverrà entro qualche giorno.

Come specificato nel comunicato del MiSE, una volta avvenuta la prenotazione della garanzia, si otterrà un voucher dal Ministero, contenente tutti i dati relativi alla richiesta, questo resterà valida per i 5 giorni lavorativi successivi, in attesa che l’interessato presenti il proprio progetto da finanziare al soggetto finanziatore ovvero all’operatore del Microcredito alle PMI, ovvero un istituto bancario o intermediario finanziario, il quale preso atto della richiesta dovrà concludere la pratica entro 60 giorni.

La procedura è quindi molto snella, in quanto in fase di richiesta di adesione al fondo non si dovrà presentare nessun progetto, quindi la graduatoria deriverà esclusivamente dall’ordine cronologico delle richieste, sempre che che i richiedenti rispettino i requisiti previsti dal Decreto (li potete trovare nella scheda di sintesi allegata in fondo a questo articolo). Inoltre gli operatori del Microcredito, non dovranno richiedere ulteriori garanzie, snellendo ancora la procedura di finanziamento.

Elenco dei Consulenti del Lavoro abilitati a presentare le domande di Microcredito alle PMI

Per avere informazioni e avviare la procedura per l’accesso al MICROCREDITO, rivolgiti al tuo Consulente del Lavoro di fiducia. In assenza o nel caso di inizio attività, scegli lo studio del Consulente del Lavoro a cui rivolgerti tra quelli della tua provincia. Ti darà gratuitamente le prime informazioni sulla procedura di accesso al fondo.

Qui trovi l’elenco dei Consulenti del Lavoro abilitati divisi per provincia:

http://www.consulentidellavoro.it/index.php/cdl-microcredito

  Scheda tecnica Microcredito PMI (405,3 KiB, 633 download)
Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Consulente del Lavoro iscritto all'albo provinciale di Campobasso, fondatore e redattore di Lavoro e Diritti. D.U. in Economia e Amministrazione delle Imprese presso l'Università degli Studi di Teramo. Specializzando in Sicurezza sul Lavoro. Esperto Web.

Altri articoli interessanti

  • ROSARIO

    PROVA DI PRESTITO DI ROSARIO

    Se ho trovato il sorriso è grazie al dott. LOUIS CASTRO da che ho ricevuto un prestito di 600.000€ e due

    dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di questo signore senza alcuna difficoltà con un tasso di 3% all’anno. Li consiglio più voi non fuorviate persone se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro. Pubblico questo messaggio perché il dott. CASTRO mi ha fatto bene con questo prestito. È tramite un’amica che ho incontrato questo signore onesto e generoso che mi ha permesso di ottenere questo prestito. Allora vi consiglio di contattarlo e li soddisfarà per tutti i servizi che gli chiederete. Ecco il suo indirizzo elettronico: louiscastro07@gmail.com.