PMI

Microcredito PMI, le importanti FAQ dei CdL

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


Circolare n.8/2015 della Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro, contenente le prime FAQ sul Microcredito alle PMI

Slitta a metà maggio l’accesso ai fondi del Microcredito PMI. Il fondo istituito dal MISE, Ministero dello Sviluppo Economico, di cui vi abbiamo parlato più volte, per essere avviato ha bisogno della pubblicazione in G.U. del decreto 18/03/2015, che al momento è ancora al vaglio della Corte dei Conti, e della successiva circolare operativa che darà il via ufficiale alla procedura.

Nell’attesa la Fondazione Studi Consulenti del Lavoro ha raccolto nella circolare n.8/2015 le FAQ, ovvero le domande più frequenti, ricevute in queste settimane dai colleghi, per risolvere le perplessità sollevate finora sul fondo. Le FAQ, comunica il Consiglio Nazionale, verranno costantemente aggiornate e saranno disponibili sulla pagina speciale dedicata al Microcredito sul sito ufficiale dei Consulenti del Lavoro.

Le FAQ che mi sono saltate subito all’occhio sono due e riguardano le credenziali d’accesso al portale predisposto dal MISE per effettuare le prenotazioni, e i requisiti per l’accesso al fondo per le nuove imprese, ve le riporto di seguito per una veloce lettura, ma vi rimando comunque alla Circolare completa con tutte le FAQ.

Il Consulente del lavoro potrà presentare le istanze sul portale del Mise?

Per poter procedere all’inoltro dell’istanza si dovranno richiedere le credenziali d’accesso. Le stesse verranno rilasciate direttamente ad ogni soggetto che dovrà presentare istanza e non al singolo Consulente del lavoro. Tuttavia la Fondazione Studi ha fatto richiesta perché i consulenti del lavoro possano avere accesso alle credenziali.

Considerato che il fondo di garanzia è rivolto anche alle nuove iniziative imprenditoriali, l’impresa/società nascente dovrà essere iscritta in CCIAA o si può attendere l’eventuale disponibilità dei fondi?

Come riportato dal sito del gestore del fondo (www.fondidigaranzia.it/microcredito.html), almeno per la fase di prima attivazione, solo le aziende già esistenti ed attive possono presentare istanza di prenotazione garanzia per Microcredito per sviluppo attività. Non sarà possibile, per contro, presentare istanze per avvio di attività.

Microcredito PMI, ecco le FAQ dei Consulenti del Lavoro

Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Consulente del Lavoro iscritto all'albo provinciale di Campobasso, fondatore e redattore di Lavoro e Diritti. D.U. in Economia e Amministrazione delle Imprese presso l'Università degli Studi di Teramo. Specializzando in Sicurezza sul Lavoro. Esperto Web.

Altri articoli interessanti