Testo Unico Sicurezza sul lavoro 81/08 aggiornato a luglio 2018

Ecco la nuova versione del Testo Unico Sicurezza sul lavoro 81/08 aggiornato a luglio 2018 con gli importi di sanzioni e ammende incrementati dell'1.9%

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

L’INL, Ispettorato Nazionale del Lavoro, ha pubblicato un ulteriore aggiornamento del Testo Unico Sicurezza sul lavoro 81/08. Il T.U. 81/08 quest’anno compie 10 anni, in quanto il D.lgs. 81/08 è entrato in vigore il 9 aprile del 2008.

La nuova versione edizione luglio 2018 in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro con tutte le disposizioni integrative e correttive è stata pubblicata come di consueto sul sito dell’Ispettorato Nazionale. Questa versione va ad aggiornare quella già pubblicata a maggio del 2018, in base ai nuovi importi di sanzioni e ammende incrementati dell’1.9% dal 1° luglio come da decreto direttoriale dell’INL n. 12/2018.

Novità versione Testo Unico 81/08 Sicurezza sul lavoro aggiornato a maggio 2018

L’Ispettorato fa una raccolta di tutte le novità su normativa e prassi in materia di salute e sicurezza sul lavoro uscite nell’ultimo anno, l’ultimo aggiornamento del Testo Unico 81/08 infatti risale a maggio 2017.

In questa versione aggiornata troviamo ad esempio le novità in materia di sanzioni per omessa sorveglianza sanitaria dei lavoratori, oppure gli ultimi interpelli in materia di salute e sicurezza sul lavoro (n. 1 e n. 2 del 13/12/2017, n. 1 del 14/02/2018 e n. 2 del 05/04/2018).

Questo l’elenco delle ultime novità in materia così come riportato nel Testo Unico 81/2008 aggiornato a maggio 2018:

  • circolare INL n. 1 dell’11/01/2018 contenente le indicazioni operative sulla corretta applicazione della disposizione di cui all’articolo 34, comma 1, del decreto legislativo n. 81/2008 relativa allo svolgimento diretto da parte del datore di lavoro dei compiti di primo soccorso prevenzione incendi e di evacuazione;
  • lettera circolare INL del 12/10/2017 prot. 3 avente ad oggetto le indicazioni operative sulle sanzioni da applicare in caso di omessa sorveglianza sanitaria dei lavoratori;
  • Decreto Direttoriale n. 2 del 16/01/2018 – Elenco dei soggetti abilitati e dei formatori per l’effettuazione dei lavori sotto tensione;
  • Sostituito il decreto dirigenziale del 9 settembre 2016 con il Decreto Direttoriale n. 12 del 14 febbraio 2018 – Diciassettesimo elenco dei soggetti abilitati per l’effettuazione delle verifiche periodiche di cui all’art. 71 comma 11;
  • interpelli n. 1 e n. 2 del 13/12/2017, n. 1 del 14/02/2018 e n. 2 del 05/04/2018;
  • Corretto all’art. 3 comma 12-bis il riferimento alla legge 16 dicembre 1991, n. 398 (associazioni sportive dilettantistiche);
  • infine inserisce il riferimento all’interpello 8/2014 del 13/03/2014 al termine dell’art. 3 comma 12-bis.

Testo Unico Sicurezza sul lavoro 81/08 aggiornato a luglio 2018

Qui di seguito rilasciamo quindi in allegato il PDF del Testo Unico Sicurezza sul lavoro 81/08 aggiornato a luglio 2018 con le nuove sanzioni.

T.U. 81/08 aggiornato a luglio 2018
» 16,8 MiB - 3.957 hits - 4 luglio 2018

Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679
Condividi.

Sull'Autore

Consulente del Lavoro iscritto all'albo provinciale di Campobasso, fondatore e redattore di Lavoro e Diritti. D.U. in Economia e Amministrazione delle Imprese presso l'Università degli Studi di Teramo.

Altri articoli interessanti