Bancoposta Online: cos’è e come funziona

Bancoposta Online è il nuovo servizio di home banking utilizzabile da tutti i correntisti privati di Poste Italiane. Ecco come funziona.

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

Bancoposta Online è il nuovo servizio di home banking utilizzabile da tutti i correntisti privati di Poste Italiane. Attraverso questa nuova piattaforma tutti coloro che sono clienti di Posta Italiane possono effettuare comodamente da casa tutte le operazioni relative al proprio conto. Tale servizio è totalmente gratuito e può essere utilizzato 24 ore al giorno 7 giorni su 7. Come la maggior parte dei servizi di Home Banking, anche Bancoposta Online utilizza il protocollo https, ossia un protocollo crittografato che permette all’utente di svolgere tutte le operazioni online con un alto livello di sicurezza.

Ma vediamo qui di seguito come funziona il servizio online di Poste Italiane e come è possibile attivarlo in modo semplice e veloce

Cosa posso fare con Bancoposta online

BancoPosta online è la nuova piattaforma messa a disposizione da Poste Italiane per i possessori del conto corrente Banco Posta e per i possessori della postepay. Attraverso questa nuova piattaforma, è possibile svolgere le più importanti funzioni di un conto corrente direttamente tramite internet, evitando le lunghe code agli sportelli postali.

Infatti, attivando il proprio account sulla piattaforma sarà possibile svolgere le seguenti operazioni:

  • Visualizzare il saldo e la lista movimenti sul tuo conto;
  • Pagamenti bollettini;
  • Ricariche telefoniche;
  • Ricariche Postepay;
  • Trasferimenti di denaro su altri conti BancoPosta,  conti bancari o sul proprio Libretto Smart;
  • Investimenti;
  • Richiedere l’estratto conto;
  • Visualizzare la lista delle operazioni effettuate online e con le carte di credito;
  • Tanto altro ancora.

Attivare BancoPosta Online

Per poter attivare il servizio BancoPosta Online bisogna obbligatoriamente essere titolari di un Conto corrente BancoPosta Privati. Infatti, tutti i titolari di un conto postale hanno diritto a richiedere le credenziali di accesso per poter operare su bancopostaonline.

Le credenziali di accesso dovranno essere richieste contestualmente all’apertura del Conto oppure anche in un
momento successivo alla sua apertura, recandosi  presso l’Ufficio Postale in cui è stato aperto il Conto. Successivamente al rilascio delle credenziali di accesso, bisognerà registrarsi sul sito web di Poste Italiane.

La procedure di registrazione sul sito web si divide in due fasi. La prima consiste nel compilare un modulo online inserendo i propri dati personali. Terminata la compilazione il sistema assegnerà un nome utente che servirà successivamente per la creazione della password segreta.

Terminata correttamente la prima fase della registrazione, si riceverà tramite SMS un Codice di Attivazione formato da 8 cifre che dovrà essere inserito nell’apposita sezione indicata dal sistema. Se tutte le due fasi di registrazione sul sito web di Poste Italiane sono state effettuate in modo corretto, sarà possibile effettuare tutte le operazioni consentite da Bancopostaonline inserendo semplicemente il proprio nome utente e password.

Lettore BancoPosta

A differenza degli altri servizi di home banking, Poste Italiane ha creato un lettore di carta simile a una piccola calcolatrice blu da consegnare gratuitamente a tutti i suoi correntisti. Il lettore Bancoposta non è altro che un dispositivo elettronico che permette di eseguire transazioni online in completa sicurezza.

Tale lettore potrà essere ritirato gratuitamente presso l’Ufficio Postale di riferimento del Conto e una volta ritirato bisognerà attivare le funzionalità dispositive del Servizio. Ma come funziona il lettore BancoPosta online?

Dopo aver effettuato tutte le procedure di attivazione precedentemente elencate, bisognerà accedere con il proprio nome utente e password sul proprio profilo personale di BancoPosta Online ed autorizzare tutte le operazioni dispositive con codici usa e getta.

Scelta l’operazione da svolgere come ad esempio un pagamento online oppure di un bollettino postale, il sistema rilascerà un codice ID operazione composto da 8 cifre. Tale codice dovrà essere inserito sul lettore Bancoposta. Precisiamo che prima di tutto bisognerà inserire la propria Carta Postmat nel lettore posizionando il microcip vero il basso. Inserita correttamente la propria carta bisognerà cliccare sul taso firma e digitare il codice ID precedentemente generato e premere il taso ok.

Successivamente il lettore chiederà di inserire il proprio codice PIN della carta. Inserito il PIN corretto sul lettore comparirà il codice risposta che dovrà essere inserito sulla piattaforma Bancoposta online per poter procedere e confermare l’operazione precedentemente richiesta.

Precisiamo che una volta confermata l’operazione essa non potrà più essere annullata.

Quali sono i costi

Nonostante è possibile svolgere tantissime operazioni comodamente dal proprio pc oppure da smartphone, Poste Italiane ha deciso di rendere questo servizio totalmente gratuito. Infatti, per poter utilizzare il servizio di BancoPosta Online non è richiesto nessun pagamento mensile e nessun costo al momento dell’attivazione, ma tutto ciò potrà essere svolto in modo del tutto gratuito.

Inoltre, qualora decideste di chiudere il proprio account di Bancopostaonline,  non ci saranno spese di chiusura o penali da pagare.

App Bancoposta Online

Anche Poste Italiane ha capito che ormai la maggior parte degli utenti utilizza maggiormente il proprio smartphone per svolgere la maggior arte delle operazioni quotidiane. Per restare a passo con i tempi la società ha deciso di creare anche l’applicazione di BancoPosta Online.

All’interno di questa applicazione è possibile svolgere tutte le operazioni elencate nel precedente paragrafo della guida. Per scaricare l’APP di Bancoposta bisognerà recarsi su PlayStore oppure su App Store e scaricarla gratuitamente sul proprio smartphone.

Terminata l’installazione, bisognerà inserire il proprio codice ID e il PIN rilasciato in fase di attivazione del servizio online.


Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679

Condividi.