Carta Famiglia 2019: cos’è e quali sono i requisiti per ottenerla

Cos'è e come funziona la carta famiglia 2019? Ecco la nostra guida completa e dettagliata a questa agevolazione per famiglie numerose.

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

Cos’è la Carta Famiglia, come si richiede e quali sono i requisiti per ottenerla? Queste sono le alcune delle domande più frequenti poste da cittadini interessati ai bonus figli, perchè magari ne hanno sentito parlare in TV o al supermercato o in farmacia. La legge di bilancio 2019 ha infatti rinnovato fino al 2021 questa particolare agevolazione destinata alle famiglie numerose, anche se il provvedimento di attuazione è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale solo qualche settimana fa.

Prima di vedere però nel dettaglio e vedere cos’è la Carta della famiglia 2019 e quali sono i requisiti e le modalità per richiederla, va precisato che a differenza di altri bonus di povertà, che prevedono un sussidio economico mensile per le famiglie, questo prevede esclusivamente sconti sui prezzi di listino dei prodotti in vendita presso le attività commerciali e le farmacie convenzionate. Pertanto passiamo vediamo ora a vedere tutto quello che c’è da sapere su questo bonus famiglie numerose.

Cos’è e quali sono gli sconti della Carta Famiglia 2019

L’agevolazione consiste in un bonus rivolto alle famiglie numerose, ovvero a quelle con tre o più figli under 26 presenti nello stesso stato di famiglia. I possessori della family card (come è stata rinominata da alcuni), possono usufruire di molteplici sconti sugli acquisiti di beni primari e non solo. L’agevolazione per le famiglie a basso reddito, è stata rinnovata fino al 2021 introducendo tantissime altre novità rispetto allo scorso anno.

A differenza della vecchia Carta Rei e della Carta Reddito di Cittadinanza che offrono la possibilità di prelevare contanti presso gli sportelli ATM e di ricevere sconti  sugli acquisti nei negozi e nelle farmacie convenzionate e permette di ricevere riduzioni sulle bollette di energia elettrica e gas, la Carta Famiglia permette solo di ricevere sconti sugli acquisiti dei beni alimentari e primari, senza poter erogare denaro in contanti oppure effettuare pagamenti diretti.

Ecco alcuni esempi di acquisti e di servizi dove è possibile applicare gli sconti previsti da questa Card per famiglie numerose:

  • Medicinali, prodotti farmaceutici e sanitari;
  • Alimenti;
  • Tutte le bevande analcoliche;
  • Prodotti per l’igiene personale;
  • Abbigliamento;
  • Servizi di trasporto;
  • Palestre;
  • Ristoranti;
  • Istruzione e formazione professionale;
  • Musei e spettacoli
  • Manifestazioni sportive;

La percentuale di sconto da applicare, verrà scelta direttamente dal titolare dell’attività.

Quali sono le attività convenzionate? 

All’esterno delle  attività convenzionate con la Carta Famiglia, saranno esposti una delle due tipologie di bollini:

  • Amico della famiglia;
  • Sostenitore della famiglia.

La prima tipologia di bollino, ossia Amico della famiglia, consente di ricevere uno sconto pari oppure superiore al 5% sul prezzo di listino. Mentre la seconda tipologia, Sostenitore della famiglia, sarà possibile ricevere sconti pari o superiori al 20% sul prezzo di listino.

Inoltre, i negozi convenzionati con l’agevolazione per le famiglie, possono applicare lo sconto tramite deduzione immediata dal conto di spesa, oppure rilasciare un buono utilizzabile per effettuare acquisti successivi.

Quali sono i requisiti per ottenere la family card?

I requisiti per poter richiedere la Carta Famiglia 2019 sono i seguenti:

  • Essere cittadino italiano oppure un cittadino straniero che risiede sul territorio italiano. Sono considerati cittadini stranieri coloro che provengono da paesi dell’area UE. Per gli extracomunitari è richiesto un periodo di residenza di almeno 24 mesi.
  • Avere almeno tre o più figli a carico con età inferiore a 26 anni;

Come richiedere la Carta Famiglia 2019

La richiesta della Card Famiglia 2019 può essere fatta da uno di due genitori presso il proprio comune di residenza. La richiesta è davvero molto semplice. Infatti, i documenti necessari per il rilascio della card sono i seguenti:

  • Compilare il modulo di richiesta della Family Card 2019 rilasciato direttamente dal comune di residenza;
  • Richiedere la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU);
  • Documento d’identità del genitore richiedente.

Una volta in possesso di questi documenti sarà possibile recarsi presso il proprio comune di residenza e richiedere la Card Famiglia. Ricordiamo che a breve, sarà reso disponibile il nuovo portale web dedicato alla Carta Famiglia 2019, in cui sarà possibile richiedere la Card sconti direttamente online.

La Carta famiglia ha dei costi da sostenere?

Si. Il costo del rilascio della Card ha un costo che varia a seconda del Comune in cui si risiede.

Periodo di validità della Card Sconti Famiglia 2019

La carta famiglia ha una validità di due anni dal suo rilascio. Terminati i due anni, essa potrà essere rinnovata presentando nuovamente tutti i documenti precedentemente elencati. Solo per le famiglie con basso reddito del Friuli Venezia Giulia,  il periodo di validità della carta è di soli 12 mesi.


Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679

Condividi.