Contact center INAIL: numero verde unico attivo dal 1° luglio

L'INAIL comunica che dal 1° luglio 2018 si può contattare l'Istituto al Contact center, tramite il nuovo numero verde unico 06.6001 da cellulare e da fisso.

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Dal 1° luglio 2018 l’INAIL non condivide più il numero verde con l’INPS, è attivo infatti il contact center INAIL  che risponde al numero 06.6001. Fino al 31 dicembre del 2017 il servizio di call center INPS e INAIL era raggiungibile ai numeri 803164 da rete fissa e 06164164 da rete mobile. In fase di avvio della chiamata l’utente poteva scegliere se parlare con l’uno o l’altro Istituto a seconda delle proprie esigenze.

A partire dal 1° gennaio 2018 l’INAIL ha avviato una fase transitoria in cui era possibile comunicare con l’Istituto sia al call center INPS INAIL e sia al nuovo contact center INAIL. Fase transitoria che si è conclusa in data 30 giugno, data del definitivo passaggio al nuovo contact center.

Contact center INAIL: numero verde non gratuito

Come spiega l’Istituto assicurativo sul proprio portale ufficiale il Contact Center Inail è ora raggiungibile esclusivamente al numero 06.6001; è possibile chiamare dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:00. Le richieste di informazioni possono riguardano gli aspetti normativi e procedurali.

Il suddetto numero INAIL è disponibile sia da rete fissa sia da rete mobile, quindi a secondo di come lo si chiami la telefonata sarà a pagamento secondo quanto previsto dal proprio piano tariffario del gestore telefonico. Non si tratta quindi di un numero verde gratuito.

Servizi call center INAIL

I servizi offerti dal call center INAIL sono perlopiù informativi e rivolti comunque ad ogni tipo di utenza; quindi dal lavoratore, all’azienda, al rappresentante legale e anche agli intermediari. Potranno essere fatte richieste per informazioni o chiarimenti:

  • sull’utilizzo dei servizi online,
  • approfondimenti normativi e procedurali,
  • segnalazioni
  • richieste di integrazione sui contenuti informativi del portale

Si potranno altresì richiedere informazioni su pratiche già presentate a sportello o telematicamente. Ad esempio lo stato di domande di infortunio sul lavoro, o di riconoscimento della malattia professionale oppure sull’autoliquidazione ecc.

Inail risponde

Al pari del Contact Center ci sentiamo di consigliare un altro servizio molto utile, denominato Inail risponde. Si tratta anch’esso di un servizio centralizzato d’assistenza a cui è possibile richiedere informazioni o chiarimenti di vario genere. La differenza è che qui la richiesta e la risposta avvengono solo telematicamente tramite un sistema di ticket.

Esistono comunque due tipi di accesso al servizio e a seconda di come si accede si potranno avere diverse risposte. L’accesso al servizio può avvenire come utente registrato o non registrato al portale INAIL.

L’accesso come utente registrato consente di fornire informazioni personalizzate in base alla propria categoria di appartenenza (cittadino, intermediario, legale rappresentante/delegato d’azienda, ecc.); in questo caso si potranno recuperare dagli archivi i dati relativi a precedenti richieste di assistenza.

Si può accedere al servizio INAIL Risponde anche come utente non registrato; in quest’ultimo caso però i servizi sono limitati, si potranno richiedere informazioni e chiarimenti solo su aspetti normativi o procedurali di carattere generico.

Il servizio INAIL risponde è raggiungibile da questo link. Dalla stessa pagina si potrà accedere sia ai servizi per utenti registrati che non; è infine presente un link alla pagina di registrazione.

Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679
Share.

About Author

Consulente del Lavoro iscritto all'albo provinciale di Campobasso, fondatore e redattore di Lavoro e Diritti. D.U. in Economia e Amministrazione delle Imprese presso l'Università degli Studi di Teramo.

Altri articoli interessanti

Comments are closed.