Come ottenere il rimborso dell'indennità di frequenza di uno stage

Esperto Risponde: come ottenere il rimborso dell'indennità di frequenza dello stage, dopo che il percorso di tirocinio è terminato.


Buongiorno Avvocato, mi chiamo Luna ho 23 anni e sono entrata a far parte della work experience presso case di spedizioni internazionali, progetto cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo e dalla Regione Veneto.

La mia domanda è la seguente: esiste una Legge a cui fare appello per ottenere il rimborso dell’indennità di frequenza dello stage, dopo che il mio percorso di tirocinio è terminato e non riesco ad avere l’indennizzo?

Grazie molte
Distinti saluti
Luna

Cara Luna,

l’indennità di frequenza a cui fa riferimento è prevista dal Bando a cui Lei ha partecipato.

Trattasi, pertanto, di una obbligazione contrattuale a cui la Regione si è vincolata con tutti i tirocinanti partecipanti.

Per il recupero del credito esistono le disposizioni contenute nel nostro Codice Civile e nel Codice di Procedura Civile. Basterebbe attivarsi con una prima diffida, per poi procedere, ove occorra, per via giudiziale, nel qual caso è necessaria l’assistenza di un legale.

Ad ogni modo non credo che la Regione non intenda pagare, probabilmente vi sono solo dei ritardi nei trasferimenti dei Fondi Europei.

Avv. Pietro Cotellessa