Esodati: prolungamento degli interventi di sostegno del reddito

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


In G. U. il Decreto n. 79413 del Ministro del lavoro e delle politiche sociali per il prolungamento degli interventi di sostegno del reddito per gli esodati

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale numero 123 del 29 maggio 2014 il Decreto n. 79413 del Ministro del lavoro e delle politiche sociali di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze sulla concessione del prolungamento degli interventi di sostegno del reddito a favore degli esodati così come indicati nel decreto.

Con il decreto n. 76353 del 16 ottobre 2013, è stato concesso il prolungamento dell’intervento di tutela del reddito, con esclusione della contribuzione figurativa, in favore dei lavoratori, cd esodati, che, nell’anno 2013 non rientrano nel contingente di 10.000 unità del Dl 78/2010, convertito, con modificazioni nella l. 122/2010, ancorchè abbiano maturato i requisiti per l’accesso al pensionamento a decorrere dal 1° gennaio 2011 e, comunque, entro il periodo di fruizione delle prestazioni di tutela del reddito.

Leggi anche: Esodati: in arrivo le comunicazioni per i 65mila lavoratori salvaguardati

L’Inps è stato autorizzato ad erogare, nel limite di spesa di euro 11.879.108,00, il prolungamento dell’intervento di tutela del reddito in favore dei lavoratori esodati rientranti nel decreto che abbiano presentato domanda per il pensionamento sulla base delle disposizioni in materia di decorrenza dei trattamenti pensionistici vigenti prima dell’entrata in vigore del citato Dl 78/2010.

Il prolungamento del sostegno al reddito e’ concesso limitatamente alle mensilità residue nell’anno 2014 e relative al prolungamento degli interventi di sostegno al reddito autorizzati con decreto interministeriale n. 76353 del 16 ottobre 2013.

  Decreto 79413 del 14-02-2014 (118,0 KiB, 602 download)
Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Consulente del Lavoro iscritto all'albo provinciale di Campobasso, fondatore e redattore di Lavoro e Diritti. D.U. in Economia e Amministrazione delle Imprese presso l'Università degli Studi di Teramo. Specializzando in Sicurezza sul Lavoro. Esperto Web.

Altri articoli interessanti