Assunzioni RFI 2017 – 2018: 900 offerte di lavoro in 2 anni

900 nuove offerte di lavoro nei prossimi due anni in RFI: 700 come addetti alla manutenzione e 200 per la gestione della circolazione. Vediamo il dettaglio.

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

Le nuove assunzioni RFI (Rete Ferroviaria Italiana), riguarderanno l’inserimento di 900 dipendenti, tra cui 700 saranno addetti alla manutenzione dell’infrastruttura ferroviaria, mentre i restanti 200 si occuperanno della gestione della circolazione ferroviaria.

Vediamo nel dettaglio come presentare domanda di selezione e quali sono i requisiti richiesti.

Assunzioni RFI 2017 – 2018: I requisiti

Attualmente non è stata ancora pubblicata nessuna person specification per le nuove assunzioni RFI per il biennio, ma basandoci sulle ultime assunzioni nel gruppo Ferrovia dello Stato i requisiti richiesti per poter presentare la propria candidatura sono:

  • Aver compiuto il 18° anno di età;
  • essere cittadino italiano o di uno stato membro dell’Unione Europea;
  • non aver subito condanne penali;
  • essere in possesso di una laurea oppure un diploma di scuola superiore.

Tutti i requisiti dovranno essere in possesso dal candidato entro la data di scadenza della presentazione della domanda di assunzione.

Le 900 assunzioni RFI 2017 – 2018 hanno come obiettivo quello di effettuare un ricambio generazionale del gruppo ferrovia dello stato, inserendo al suo interno neolaureati e neodiplomati, così da ringiovanire il suo organico.

Ad annunciare le nuove assunzioni è stato il segretario della Fit-Cisl, Salvatore Pellecchia, che durante una sua intervista ha dichiarato che: “Nel 2015 Rete Ferroviaria Italiana ha effettuato più di 60o assunzioni e nel 2016 altre 360. Con il nuovo accordo stipulato con il gruppo ferrovia dello stato, ci siamo garantiti altre 900 assunzioni in due anni. Quindi se la matematica non è un opinione, solo il gruppo Fs ha creato circa tremila posti di lavoro grazie all’impegno del sindacato».

Come presentare la candidatura per le nuove assunzioni RFI 2017 – 2018

Ancora non sono state rese note le modalità di presentazione delle candidature per le nuove assunzioni RFI 2017 – 2018. Molto probabilmente le modalità saranno simili alle precedenti selezioni.

Tutti i candidati interessati alle nuove selezione del gruppo Ferrovia dello Stato, dovranno presentare il proprio CV tramite il sito ufficiale del gruppo. Tutti i CV presentati saranno accuratamente visionati e confrontati con i requisiti richiesti dalla società.

Terminate tutte le verifiche e controlli, l’ufficio delle risorse umane procederà alla convocazione dei candidati risultati idonei nella prima fase di selezione.

Libri consigliati

Nei prossimi giorni saranno rese note le modalità di selezione e altre informazioni sulle nuove assunzioni RFI 2017 – 2018.

Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679
Condividi.

Sull'Autore

Staff di Lavoro e Diritti

Altri articoli interessanti