Studiare all’estero: aperte le iscrizioni per il bando di concorso Intercultura

Aperte le iscrizioni al nuovo bando di concorso intercultura 2019 - 2020 per poter studiare all'estero. Sono più di 2000 i posti disponibili, ecco cosa fare

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Come studiare all’estero? E’ una delle domande più frequenti tra i giovani che vogliono iniziare un nuovo percorso di studio fuori dall’Italia. La risposta a questa domanda è Intercultura! Recentemente sono state aperte le iscrizioni al nuovo bando di concorso che mette a disposizione più di 2.000 posti per poter studiare all’estero.

Qui di seguito vedremo insieme quali sono i requisiti richiesti per poter partecipare e come presentare correttamente la domanda di partecipazione per questa favolosa opportunità. Ricordiamo che sarà possibile iscriversi entro e non oltre il 10 novembre 2018!

Studiare all’estero con Intercultura: I requisiti

Intercultura è una Onlus che ha come obiettivo quello di favorire lo scambio delle culture internazionali attraverso percorsi di studi. La Onlus attualmente è presente in 157 città italiane e in 65 Paesi nel mondo.

Il presente bando mette a disposizione complessivamente 2000 posti, di cui 1500 accessibili attraverso le borse di studio; per i restanti posti disponibili, bisognerà versare l’intera quota di partecipazione. Il bando pubblicato sul sito web ufficiale, prevede comunque il possesso di un altro requisito fondamentale, ossia l’età.

Possono partecipare al nuovo programma scolastico infatti tutti gli studenti  delle scuole superiori italiane nati tra il 1° luglio 2001 e il 31 agosto 2004. Inoltre, i responsabili delle selezioni valuteranno anche i risultati scolastici dell’anno in corso e degli ultimi due anni.

Tutti i candidati interessati a partecipare al concorso, dovranno sostenere alcune prove di selezione. Durante queste prove, gli addetti alla selezione valuteranno il possesso dei requisiti di ogni singolo candidato.

Le prove di selezione previste dal bando sono le seguenti:

  • prova di idoneità ai programmi di Intercultura;
  • colloqui individuali;
  • attività di gruppo;
  • incontro con i genitori degli studenti.

Come iscriversi a Intercultura 2019 – 2020

Per partecipare al nuovo bando di concorso basterà collegarsi sul sito web www.intercultura.it e compilare il modulo di iscrizione. Successivamente alla compilazione del modulo tutti i candidati dovranno effettuare un pagamento della quota di iscrizione della somma di 50 euro.

La quota di iscrizione potrà essere pagata mediante un versamento sul conto corrente postale n° 1014038770, intestato a Intercultura Codice IBAN: IT84K0760114200001014038770 oppure tramite la propria carta di credito.

Ricordiamo che, come detto sopra, sarà possibile presentare la propria domanda di partecipazione entro e non oltre il 10 novembre 2018.

Programma Intercultura 2019 – 2020

Il nuovo programma Intercultura 2019 – 2020 è suddiviso in 4 fasi:

  1. La selezione;
  2. Formazione;
  3. Soggiorno per studiare all’estero;
  4. Formazione al rientro.

Il periodo di selezione ha una durata di 30 ore dove durante tali ore saranno svolti colloqui di gruppo, prove scritte, incontri con la propria famiglia. Terminato il periodo di selezione, i candidati risultati idonei procederanno alla fase successiva.

La fase di formazione ha una durata di 40 ore dove saranno svolti corsi di formazioni con l’obiettivo di preparare gli studenti alle nuove culture estere. Inoltre, saranno effettuati incontri con altri studenti in modo da far conoscere i ragazzi che dovranno partire per la stessa nazione.

Il soggiorno potrà avere una durata annuale, semestrale, trimestrale, bimestrale oppure estivo. Durante il soggiorno all’estero tutti gli studenti saranno affiancati da tutor di Intercultura. La location del soggiorno potrà essere una famiglia, una scuola oppure una casa condivisa con altri studenti.

La formazione del rientro avrà una durata di 15 ore e consiste in diversi incontri con altri ragazzi che hanno partecipato al programma Intercultura 2019 – 2020.

Infine, ricordiamo che tutte le partenze saranno effettuate dall’aeroporto di Roma. Le date di partenza e ritorno verranno comunicate alla fine della fase di selezione.

Bando di concorso

Per altre informazioni relative ai costi del percorso di studio all’estero e come ricevere la borsa di studio, consigliamo di leggere il bando di concorso e altre informazioni più dettagliate direttamente dal sito.

Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679
Share.

About Author

Staff di Lavoro e Diritti

Altri articoli interessanti