Concorso Centri per l’Impiego 2020 da 641 posti: requisti e domanda

Nuovo bando di concorso per 641 posti nei Centri per l'Impiego della Campania anche per diplomati: ecco i requisiti e come fare domanda

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

Sono stati pubblicati sul BURC n. 73 del 5/12/2019 due bandi di concorso Centri per l’impiego della Regione Campania. I posti messi a bando per il nuovo concorso sono 641 così suddivisi: 416 posti per diplomati e 225 posti per laureati. A differenza di altri concorsi questo non sarà gestito dalla Formez.

Ma vediamo qui di seguito nel dettaglio quali sono i requisiti richiesti dal bando, le figure ricercate e come fare domanda per partecipare alle selezioni.

Concorso Centri per l’Impiego 2020 Campania: requisiti

Per poter inviare la candidatura al nuovo concorso pubblico della Regione Campania, il bando richiede il possesso di dei seguenti requisiti:

  • Essere cittadini italiani o di altro Stato membro dell’Unione Europea;
  • Aver compiuto il 18° anno di età. Non è stato fissato nessun limite di età per poter partecipare al concorso;
  • Possesso di un diploma oppure di una Laurea a seconda del profilo scelto.

I profili ricercati per la categoria C (Diplomati) sono 416 è sono così suddivisi:

  • 316 posti di “Istruttore policy regionali Centri per l’impiego”, di cui n. 63
    riservati al personale di ruolo della Giunta regionale della Campania;
  • 100 posti di “Istruttore Sistemi informativi e tecnologie” , di cui n. 20 riservati
    al personale di ruolo della Giunta regionale della Campania;

Per i profili Istruttore Policy regionali, il bando richiede il possesso di un diploma di qualsiasi liceo e istituto, mentre per il profilo Istruttore Sistemi informativi e tecnologie, il bando richiede il possesso di un diploma in ragioniere programmatore, perito informatico, o altro diploma equivalente a indirizzo informatico.

Concorso CPI Campania 2020: profili ricercati

I profili ricercati per la categoria D (Laureati) sono 225 è sono così suddivisi:

  • 145 posti di Funzionario policy regionali Centri per l’impiego, di cui 29
    riservati al personale di ruolo;
  • 25 posti di Funzionario Sistemi informativi e tecnologie di cui 5 riservati;
  • 50 posti di Funzionario Policy regionali – Mediatore per l’inserimento lavorativo dei
    disabili”, di cui 10 riservati;
  • 5 posti di Funzionario comunicazione ed informazione, di cui 1 riservato.

Per concorrere per i profili appena elencati, bisogna essere in possesso di una Laurea triennale, Laurea Magistrale, Specialistica oppure un Diploma di Laurea. Le classi di laurea variano a seconda del profilo scelto. Per conoscere nel dettaglio le lauree richieste per ogni profilo, invitiamo a consultare il bando di concorso Centri per l’impiego della Regione Campania categoria D.

Concorso Centri per l’Impiego 2020: prove d’esame

Il nuovo concorso della Regione Campania prevedo lo svolgimento di 3 prove d’esame:

  • Preselettiva;
  • Scritta;
  • Orale.

La prova preselettiva consiste in un test a risposta multipla sulle seguenti materie: diritto amministrativo con particolare riferimento alla normativa in materia di accesso, trasparenza e anticorruzione, trattamento dati; diritto del lavoro e disciplina del lavoro pubblico; Statuto della Regione Campania; Ordinamento amministrativo della Giunta regionale della Campania (Regolamento 15 dicembre 2011, n. 12 e ss.mm.ii.); elementi di statistica.

Successivamente alla prova preselettiva, i candidati che hanno superato la prima prova del concorso saranno convocati per lo svolgimento della prova scritta. La prova consiste in un test di 60 domande a risposta multipla. Le materie d’esame cambiano a seconda del profilo concorsuale scelto.

A ciascuna risposta sarà attribuito il seguente punteggio:

  • risposta esatta 0,50;
  • risposta errata – 0,15;
  • mancata risposta 0 punti.

Infine, i candidati che avranno ottenuto un punteggio minimo di 21/30, saranno convocati per lo svolgimento della prova orale. La prova consiste in un colloquio con la commissione esaminatrice volto ad accertare la preparazione
professionale sulle materie della prova scritta precedentemente superata.

E’ prevista la pubblicazione della banca dati.

Concorso Campania Centri per l’Impiego 2020: come fare domanda

Sarà possibile inviare la propria candidatura al concorso  solo ed esclusivamente in via telematica attraverso il portale web della Regione Campania. Infine,precisiamo che sarà possibile inviare la propria candidatura entro e non oltre il 5 gennaio 2020.

Per ulteriori informazioni consulta i relativi bandi di concorso:


Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679

Condividi.