Concorso Medici Inps 2019: selezione di 1404 medici fiscali-legali

L'INPS ha avviato la selezione di 1404 medici da contrattualizzare con contratti di lavoro autonomo come medici legali dell'Istituto.

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

Il presidente dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale Pasquale Tridico, attraverso una nota ufficiale pubblicata sul sito web dell’Istituto, ha annunciato che prossimamente sarà bandito il nuovo maxi concorso Medici Inps 2019. Il concorso prevede la selezione di 1.404 medici fiscali-legali in cui saranno contrattualizzati come liberi professionisti.

Negli ultimi anni l’Istituto si è evoluto notevolmente, offrendo tantissimi servizi al cittadino. Vista questa forte espansione dell’Inps, è ora necessario selezionare nuove figure professionali. Tra le figure più ricercate vi sono i medici legale-fiscale, vista anche la recente riforma Madia, che ha visto nascere il polo unico per le visite fiscali, che ora sono a carico dell’INPS anche per i dipendenti pubblici.

Tale figura svolgerà essenziali compiti e funzioni relative alle tutele previdenziali e assistenziali dei lavoratori e di tutti i cittadini italiani, rendendo più efficiente i servizi offerti. Ma vediamo nel dettaglio la nota pubblicata sul sito web ufficiale dell’Inps e quando sarà pubblicato il bando di concorso.

Concorso Medici Inps 2019: La nota ufficiale

Più medici legali, è questo l’obiettivo del nuovo presidente dell’Inps Pasquale Tridico. Attraverso il comunicato ufficiale, ha dato l’autorizzazione a procedere con la pubblicazione del concorso Medici dell’Inps 2019. A differenza degli altri concorsi banditi dall’Inps, il maxi concorso non prevede un’assunzione diretta dei candidati, ma i medici saranno assunti con contratti di lavoro autonomo della durata di 1 anno.

Questa modalità di selezione prevista dal concorso, è finalizzata ad assicurare all’Inps la disponibilità di medici indipendenti e in regime di libera professione, così da garantire la massima efficienza dei servizi offerti dall’Istituto ai lavoratori e i cittadini. 

Attualmente l’Istituto ha già avviato un confronto con il Governo per discutere e migliore l’attuale modello previsto per il reclutamento di nuovi medici legali-fiscali. Inoltre durante tale confronto l’Inps dovrà garantire che disponga delle risorse necessarie per poter procedere successivamente all’assunzione di nuovi medici.

Infine, Tridico ha dato indicazioni di poter avviare tutti avvisi pubblici inerenti al convenzionamento di medici specialisti ed operatori sociali per l’Istituto.

Modalità di selezione

Per il primo anno il rapporto sarà esclusivamente con contratto di lavoro autonomo della durata di 1 anno. Infatti, i medici selezionati per svolgere le mansioni richieste dall’Inps, eserciteranno in qualità di liberi professionisti.

L’Istituto ha organizzato già un confronto con le cariche politiche per trovare una soluzione futura così da garantire ai 1404 medici di entrare a far parte della dotazione organica dell’Istituto terminato il periodo contrattuale di 1 anno.

Bando di Concorso Medici fiscali-legali Inps 2019

Per poter conoscere i requisiti richiesti per poter candidarsi come medico legale-fiscale presso l’Inps, bisognerà attendere la pubblicazione del bando di concorso sulla Gazzetta Ufficiale.

Quindi non resta che attendere la pubblicazione del bando di concorso per poter conoscere i requisiti ufficiali richiesti e quali saranno le modalità di assunzioni. Per ulteriori informazioni puoi leggere il comunicato ufficiale dell’Inps.

COMUNICATO INPS


Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679

Condividi.