Concorso per assistenti amministrativi presso Ospedale di Genova

E' stato indetto il nuovo concorso per assistenti amministrativi presso Ospedale di Genova. Il bando prevede l'assunzione di 4 assistenti amministrativi con contratto a tempo pieno e indeterminato categoria C. Vediamo i dettagli.

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

E’ stato indetto il nuovo concorso per assistenti amministrativi presso Ospedale di Genova. E’ prevista l’assunzione di 4 assistenti amministrativi con contratto a tempo pieno e indeterminato categoria C. Per poter essere ammessi al concorso indetto, il bando richiede alcuni requisiti da possedere. Vediamo insieme come presentare la domanda di partecipazione e quali sono i requisiti richiesti per l’ammissione.

L’ammissione al concorso Ospedale di Genova 2018 è subordinata al possesso dei seguenti requisiti:

  • Essere cittadino italiano oppure di uno stato membro dell’UE oppure cittadini extracomunitari con regolare permesso di soggiorno;
  • Aver compiuto il 18° anno di età;
  • Aver conseguito il diploma di istruzione secondaria di secondo grado;
  • Ottima conoscenza delle applicazioni informatiche più diffuse;
  • Buona conoscenza della lingua inglese;
  • Godimento dei diritti civili e politici.

Inoltre, bisogna precisare che tutti i requisiti di cui sopra elencati, dovranno essere posseduti entro la data di scadenza fissata per la presentazione della domanda di partecipazione al concorso pubblico. Infine, chi non sarà in possesso di tali requisiti sarà automaticamente escluso.

Iter e prove di concorso per assistenti amministrativi

L’iter di selezione stabilito dal bando di concorso indetto dall’ospedale di Genova si suddivide in:

  • Prova scritta;
  • Una prova pratica;
  • Prova orale.

L’amministrazione del concorso si riserva la facoltà di inserire una prova di preselezione nel caso in cui il numero di partecipanti sarà superiore a 100.

La prova di preselezione consisterà in un test a risposta multipla sulla cultura generale e su argomenti previsti per le prove d’esame. Saranno ammessi alla prima prova scritta del concorso i primi 100 candidati che hanno ottenuto un punteggio superiore rispetto agli altri partecipanti.

La prova scritta del concorso potrà consistere in un test a risposta multipla oppure dei quesiti a risposta aperta. Le materie d’esame previste dal bando di concorso sono:

  • Ordinamento del Servizio Sanitario Nazionale;
  • Organizzazione delle Aziende Sanitarie Locali, Aziende Sanitarie Ospedaliere, Aziende Sanitarie Universitarie Integrate ed IRCCS;
  • Nozioni di Diritto Amministrativo: Il procedimento amministrativo, l’atto amministrativo;
  • Il rapporto di lavoro del personale dipendente del Servizio Sanitario Nazionale;
  • Diritti e doveri, incompatibilità, responsabilità del pubblico dipendente;
  • Il diritto di accesso ai documenti amministrativi;
  • La tutela della privacy ed il trattamento dei dati personali;
  • Nozioni di diritto penale, con particolare riferimento ai reati contro la Pubblica Amministrazione.

Successivamente alla prima prova scritta, i candidati che avranno ottenuto un punteggio di almeno 21/30, saranno ammessi alla successiva prova del concorso.

Prova pratica e orale

La prova pratica consiste nell’esecuzione di tecniche specifiche della qualificazione professionale messa a concorso. Infine, i candidati che avranno ottenuto almeno un punteggio pari a 14/20, saranno convocati per lo svolgimento della prova orale.

La prova orale consisterà in un colloquio con la commissione esaminatrice, dove l’obiettivo è quello di accertare la conoscenza dell’uso delle apparecchiature informatiche e successivamente alla verifica della conoscenza della lingua inglese.

Quiz per i concorsi nelle aziende sanitarie locali con risposte commentate. Ruolo amministrativo
7 Recensioni

Concorsi Ospedale di Genova 2018: Come presentare la domanda di partecipazione

I candidati che sono interessati a partecipare al concorso indetto dall’Ospedale di Genova, possono inviare la propria domanda di partecipazione esclusivamente in via telematica, tramite il form presente sul sito web dell’Ospedale San Martino di Genova.

Inoltre, i candidati dovranno allegare alla propria domanda di partecipazione i seguenti documenti in formato pdf:

  • Ricevuta di pagamento di 10€ da versare sul conto corrente bancario N. 2286990 – TESORERIA POLICLINICO OSPEDALE SAN MARTINO GENOVA – BANCA CARIGE, Agenzia n. 049 – Largo Rosanna Benzi, 10 – Genova ABI 6175 – CAB 1594 – CINQ – IBAN IT18Q0617501594000002286990;
  • Permesso di soggiorno per cittadini extracomunitari;
  • Curriculum vitae;
  • Fotocopia fronte retro di un documento di riconoscimento.

Infine, bisogna precisare che sarà possibile inviare la propria candidatura entro e non oltre il 4 Giugno 2018. Per qualsiasi altra informazione rimandiamo alla lettura del bando di concorso.

Bando ospedale di Genova
» 525,0 KiB - 145 hits - 31 maggio 2018

Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679
Condividi.