Concorso OSS Bologna 2017: Esiti prova preselettiva e successive prove

Terminata la prova preselettiva del concorso OSS Bologna 2017 per 146 operatori socio sanitari ASP di Bologna. Ora si passa alla prova scritta e pratica.

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

Lo scorso 14 dicembre sono state svolte le prove preselettive del concorso OSS Bologna 2017. Questo concorso riguarda l’assunzione di 146 operatori socio sanitari da inserire presso ASP di Bologna. Ieri sono stati pubblicati gli esiti ufficiali della prova preselettiva svolta da ben 6000 candidati.

Andiamo a vedere i risultati ufficiali della prova e tutti i dettagli della prima prova scritta e successiva prova pratica del concorso.

Concorso OSS Bologna 2017: Gli esiti

Come anticipato, sono stati ben 6000 i candidati che hanno partecipato alla prova preselettiva del concorso OSS Bologna 2017. Come stabilito dal bando di concorso, solo 1500 candidati potranno accedere alla successiva fase di tale concorso.

Dagli esiti ufficiali pubblicati sul sito ufficiale di ASP di Bologna, si evince che, il punteggio migliore è di 27,38, e di conseguenza saranno convocati per lo svolgimento della successiva prova, i candidati che hanno raggiunto un punteggio minimo di 11,66.

La successiva prova del concorso annunciato da ASP della città di Bologna, si suddivide in due prove:

  • Prova scritta;
  • Prova pratica.

Entrambe le prove si svolgeranno il 20 dicembre 2017 presso il Palasavena, in via Caselle 26 a San Lazzaro di Savena. La prova scritta avrà inizio alle ore 9:30, mentre la successiva prova pratica sarà svolta nel primo pomeriggio del giorno stesso.

Tutti i candidati vincitori della prova preselettiva dovranno presentarsi entro le 8:30 per l’identificazione. Dovranno presentare il documento di riconoscimento utilizzato durante lo svolgimento della prova preselettiva.

Cosa studiare per il concorso OSS Bologna 2017

La prova scritta del concorso OSS 2017, consiste in un questionario a risposta multipla inerente all’attività lavorativa che si andrà a svolgere. Le materie da studiare per superare a pieni voti il concorso OSS Bologna 2017 sono:

  • Lavoro alle dipendenze di una Pubblica amministrazione;
  • Sicurezza sul lavoro;
  • Finalità, caratteristiche e metodologia di utilizzo degli strumenti professionali di
    lavoro;
  • Tutela della privacy;
  • Rete dei servizi sociali, socio-sanitari e socio-riabilitativi;
  • I modelli di integrazione tra sociale e sanitario;
  • Tipologie di utenza e delle più frequenti patologie fisiche e psichiche;
  • Elementi teorici/pratici e prassi degli interventi socio-sanitari;
  • Accreditamento dei servizi socio-sanitari della Regione Emilia Romagna;
  • Assistenza e c1.

Successivamente candidati saranno convocati per lo svolgimento della prova pratica del concorso. Tale prova consiste nello svolgimento di attività inerenti alla posizione da ricopre, in questo caso l’operatore socio sanitario.

Infine, i vincitori dalla prova scritta e della prova pratica, saranno convocati per lo svolgimento della prova orale del concorso OSS 2017. Molto probabilmente, la prova orale si svolgerà il giorno 31 gennaio 2018.

Libri consigliati

Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679
Condividi.

Sull'Autore

Staff di Lavoro e Diritti

Altri articoli interessanti

I commenti sono chiusi.