Yes I Start Up, garanzia giovani e microcredito per la formazione dei NEET

E' in partenza il programma finanziato da Garanzia Giovani tramite Microcredito per l’avvio di impresa Yes I Start Up, ecco tutte le informazioni utili.

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

E’ in partenza il nuovo programma finanziato da Garanzia Giovani per l’avvio di impresa Yes I Start Up. Il programma realizzato dall’Ente Nazionale Microcredito in accordo con Anpal, ha come obiettivo quello di aiutare i giovani che non studiano e non lavorano a sviluppare una loro idea di business partendo da zero.

Per poter partecipare a tale iniziativa sono richiesti alcuni requisiti, vediamo insieme quali sono e come presentare la propria domanda di partecipazione alla nuova iniziativa di Garanzia Giovani.

Yes I Start Up: cos’è

Il nuovo progetto realizzato dall’ente Nazionale Microcredito e finanziato da Garanzia Giovani, è un’iniziativa rivolta a tutti i giovani NEET con età tra i 18 e i 29 anni che non studiano, non sono impegnati in attività di formazione e non lavorano ad avviare una propria idea imprenditoriale.

Il programma e suddiviso in due percorsi formativi mirati e personalizzati per la definizione di un’idea di impresa. La prima fase del percorso formativo ha una durata di 60 ore e in questa parte si affronteranno argomenti di formazione di base.

Leggi anche: Garanzia Giovani 2018: cos’è, come funziona e requisiti

Nella seconda fase del percorso formativo, agli aspiranti imprenditori sarà data la possibilità di avere un’assistenza tecnico-specialistica e personalizzata in forma individuale o per piccoli gruppi (massimo 3 allievi). Tale modulo avrà una durata di 20 ore.

Al termine del percorso formativo, i giovani NEET potranno attingere al fondo SELFIEmployment per l’erogazione di un prestito da 5.000 a 50.000 euro; in particolare i prestiti sono così suddivisi:

  • micro-credito, da 5.000 a 25.000 euro;
  • micro-credito esteso, da 25.001 a 35.000 euro;
  • piccoli prestiti, da 35.001 a 50.000 euro.

Per richiedere questa tipologia di prestito è sufficiente essere iscritti al Programma Garanzia Giovani ed essere iscritti presso un Centro per l’impiego. Se vuoi avere maggiori informazioni su questa tipologia di prestito puoi consultare la nostra guida su SELFIEmployment.

Per assicurare qualità al corso di formazione, l’Ente promotore si avvarrà di una rete di soggetti pubblici e/o privati, esperti nella formazione, così da garantire l’acquisizione dei concetti base per la creazione e la gestione di un’attività imprenditoriale, creando da zero un business plan, documento essenziale per poter richiedere il finanziamento sulla piattaforma Invitalia.

Leggi anche: Aprire una partita IVA: come fare e quali costi sostenere

Requisiti richiesti

Per poter partecipare al percorso formativo, il regolamento prevede il possesso dei seguenti requisiti:

  • Essere disoccupati;
  • Non frequentare un regolare corso di studi;
  • Avere un’età tra i 18 e i 29 anni al momento dell’inizio del percorso di formazione;
  • Essere iscritti al programma Garanzia Giovani;
  • Non essere impegnati nel Programma Iniziativa Occupazione Giovani.

Come presentare domanda per il percorso Yes I Start Up

Partecipare al programma di formazione Yes I Start Up è davvero molto semplice. La prima cosa da fare è ovviamente quella di iscriversi sul portale web di Garanzia Giovani ed inserire la propria regione di appartenenza. Successivamente all’iscrizione sarà possibile aderire al nuovo programma di formazione per giovani NEET tramite il portale dell’Ente Nazionale per il Microcredito. Su questo portale è anche possibile reperire tutto il materiale e le informazioni utili al bando.

Terminato il percorso formativo della durata di massimo 45 giorni solari, dalla data di inizio delle attività, sarà possibile effettuare la redazione del proprio Business Plan ed accedere al prestito di SELFIEmployment! Cosa aspetti? Provaci anche tu!

Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679
Condividi.