Interpelli al Ministero del Lavoro del 24 settembre 2015

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


Interpelli al Ministero del Lavoro del 24/09/2015 della Direzione Generale per l’attività ispettiva del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali

Sul portale del Ministero del Lavoro sono stati pubblicati gli ultimi Interpelli al Ministero del Lavoro a cura della Direzione Generale per l’attività ispettiva del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

Ricordiamo come sempre che il diritto di interpello consiste nella facoltà da parte di organismi associativi a rilevanza nazionale degli enti territoriali, enti pubblici nazionali, nonché organizzazioni sindacali e dei datori di lavoro maggiormente rappresentative sul piano nazionale e consigli nazionali degli ordini professionali, di inoltrare alla Direzione generale per l’Attività Ispettiva quesiti di ordine generale sull’applicazione delle normative di competenza del Ministero del Lavoro.

Gli interpelli del 24 settembre sono stati posti da ANAV e ASSTRA, dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro, dall’ANGEM e dall’ANCI e riguardano nell’ordine il contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti, i riposi giornalieri della lavoratrice madre, il certificato penale del casellario giudiziale e la proroga contratti di lavoro e tempo determinato.

Interpello numero 21/2015 del 24/09/2015

Destinatario: ANCI
Istanza: proroga contratti di lavoro e tempo determinato – normativa emergenziale post sisma 6 aprile 2009

L’ANCI chiede chiarimenti in ordine alla corretta applicazione della speciale normativa in materia di proroga dei contratti a tempo determinato prevista per il personale del Comune dell’Aquila e dei Comuni del c.d. Cratere del sisma del 6 aprile 2009, a seguito della entrata in vigore del D.Lgs. n. 81/2015 e alla conseguente abrogazione del D.Lgs. n. 368/2001.

  Interpello numero 21/2015 del 24/09/2015 (277,8 KiB, 243 download)

Interpello numero 22/2015 del 24/09/2015

Destinatario: ANGEM
Istanza: certificato penale del casellario giudiziale

L’Associazione nazionale della ristorazione collettiva e servizi vari (ANGEM) ha avanzato istanza di interpello al fine di conoscere il parere di questa Direzione generale in merito alla corretta interpretazione dell’art. 2, D.Lgs. n. 39/2014, di attuazione della direttiva europea 2011/93/UE, recante nuove disposizioni per la lotta contro la pornografia minorile, l’abuso e lo sfruttamento sessuale dei minori.

  Interpello numero 22/2015 del 24/09/2015 (204,7 KiB, 221 download)

Interpello numero 23/2015 del 24/09/2015

Destinatario: Consiglio nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro
Istanza: riposi giornalieri della lavoratrice madre

Il Consiglio nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro ha avanzato istanza di interpello per conoscere il parere di questa Direzione generale in merito alla corretta interpretazione dell’art. 39, D.Lgs. n. 151/2001 afferente alla disciplina dei riposi giornalieri per la lavoratrice madre durante il primo anno di vita del bambino.

  Interpello numero 23/2015 del 24/09/2015 (201,6 KiB, 283 download)

Interpello numero 24/2015 del 24/09/2015

Destinatario: ANAV e ASSTRA
Istanza: contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti – categoria degli autoferrotranvieri

L’Associazione nazionale autotrasporto viaggiatori (ANAV) e l’Associazione Trasporti (ASSTRA) hanno avanzato istanza di interpello al fine di conoscere il parere di questa Direzione generale in ordine alla possibile applicazione alla categoria degli autoferrotranvieri della disciplina di cui al D.Lgs. n. 23/2015, con particolare riferimento alle tutele accordate in caso di illegittimità del recesso datoriale.

  Interpello numero 24/2015 del 24/09/2015 (159,6 KiB, 188 download)
Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Consulente del Lavoro iscritto all'albo provinciale di Campobasso, fondatore e redattore di Lavoro e Diritti. D.U. in Economia e Amministrazione delle Imprese presso l'Università degli Studi di Teramo. Specializzando in Sicurezza sul Lavoro. Esperto Web.

Altri articoli interessanti