Primi chiarimenti del Ministero del Lavoro sulla CIGS dopo il Jobs Act

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


Circolare n. 24/2015 del Ministero del Lavoro sugli ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro dopo il Jobs Act, in particolare la nuova CIGS

Con la Circolare n. 24 del 5 ottobre 2015 il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali fornisce le prime istruzioni operativi circa le nuove disposizioni contenute nel D. Lgs 148/2015 di riordino della materia degli ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro in attuazione del Jobs Act ed entrato in vigore lo scorso 24 settembre. La Circolare si concentra in particolar modo sulle modifiche apportate in materia di CIGS Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria.

Emanata la Circolare n. 24 sugli interventi CIGS – D.Leg.vo 148/2015

Il documento fornisce indicazioni e chiarimenti operativi sulle nuove norme in materia di ammortizzatori sociali.

Modifiche in materia di causali d’intervento, durata del trattamento e nuova procedura amministrativa per la concessione del trattamento straordinario d’integrazione salariale.

Queste le principali novità introdotte dal decreto legislativo n.148 del 14 settembre 2015, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 221 e entrato in vigore lo scorso 24 settembre.

Con la Circolare n. 24 emanata il 5 ottobre la Direzione generale degli ammortizzatori sociali del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali provvede a fornire le prime indicazioni e i chiarimenti operativi delle nuove norme che si applicano ai trattamenti di integrazione salariale richiesti a decorrere dal 24 settembre.

  Circolare n. 24 del 05-10-2015 (1,4 MiB, 569 download)
Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Consulente del Lavoro iscritto all'albo provinciale di Campobasso, fondatore e redattore di Lavoro e Diritti. D.U. in Economia e Amministrazione delle Imprese presso l'Università degli Studi di Teramo. Specializzando in Sicurezza sul Lavoro. Esperto Web.

Altri articoli interessanti