Festilav II edizione, 6-7-8 maggio a Torino

FestiLav, festival cinematografico dedicato al lavoro dal 6 all'8 maggio 2011 la rassegna di cinema di Torino dedicata al mondo del lavoro

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

Vi abbiamo già parlato l’anno scorso di FestiLav, festival cinematografico dedicato al lavoro. E’ già passato un anno dalla prima riuscitissima edizione e quest’anno, l’associazione culturale Taksim, promotrice della rassegna, ripropone e rilancia l’ottima manifestazione proponendo altri 3 temi, molto attuali e scottanti: MULTINAZIONALI ASSASSINE, LAVORO MINORILE e LAVORATORI DEL SESSO.

A loro va il nostro personalissimo in bocca al lupo, purtroppo noi di Lavoro e Diritti non possiamo partecipare neanche quest’anno, ma speriamo con il nostro articolo di portare un bel po’ di pubblico alla rassegna. Di seguito riportiamo il programma della 3 giorni torinese, per maggiori approfondimenti vi rimandiamo al sito ufficiale: www.festilav.org

PROGRAMMA

MULTINAZIONALI ASSASSINE
6 Maggio 2011 @ 19:40

Lettura di apertura
150 anni di lavoro a cura di Corrado Castobello

Proiezione
Guatemala violentato (2005 – 23 min) prodotto da Madreselva Colectivo Ecologista
Ikea: the new Walmart (2010 – 4 min) prodotto da Building and Woodworkers International
Indonesia: scontro tra i lavoratori e la Nestlè (2009 – 6 min) prodotto da Nespressure
Kit Kat Minaccia le foreste e gli oranghi (2010 – 1 min) prodotto da Greenpeace
The Coca Cola case (2009 – 86 min) regia di Carmen Garcia e German Gutlérrez

Performance
3 Voci a cura di Francesca Puopolo

Dibattito
Perche’ chiamarle “multinazionali assassine”?
Intervengono Beppe Castronovo (Presidente del Consiglio Comunale),
David Montevecchi
ed un rappresentante FIOM

After
Concerto: REIN

LAVORO MINORILE
7 Maggio 2011 @ 19:40
16:00 – 19:00

Before Festilav
N’Ata Scians (2009 – 28 min) regia di Adriano Zecca
Come polvere di fiume (2004 – 28 min) regia di Adriano Zecca
Vite spezzate (2006 – 48 min) regia di Adriano Zecca
Nuovi gladiatori (2004 – 45 min) regia di Max Chicco
Amavo la FIAT (1994 – 17 min) regia di Max Chicco

Performance
Recipes for disaster di Chiara Bosco, testo di Diego Acampora

Proiezione
Hard living kids (2000 – 54 min) regia di Davide Tosco e John W. Fredericks prodotto da Zenit Arti Audiovisive
Cuccioli di calce (2004 – 28 min) regia di Adriano Zecca

Performance
Iqbal, la fiaba di una storia vera di Valentina Viecca, testo di Emi Mercuri

Dibattito
Comprendere il lavoro minorile?
Intervengono:
Adriano Zecca (documentarista),
Alberto Filippone (associazione Young Frontiers)
Giovanni Lapi (educatore, operatore del Ferrante Aporti di Torino)
Rando Devole (Segretario nazionale Fai Cisl e sociologo)

LAVORATORI DEL SESSO
8 Maggio 2011 @ 20:00

16:00-19:00
Before Festilav
Casanare: exhumando el genocidio regia Bruno Federico (52 min)
Un prezzo per la vita di Kali Van Der Merwe (2001 – 52 min)
Fabbriche di Fast Food Lab Lav Laboratorio Università la Sapienza di Roma (2010 – 25 min)
Metamorfosi regia di Veet Sandeh (2005 – 35 min)

Proiezione
Sex Workers Confront HIV prodotto da Pulitzer Center (2007 – 8 min)
My Nigerian sisters regia di Niccolò Bruna (2005 – 31 min)
Fières d’être Pute regia di Irene Dionisio (2010 – 32 min)

Performance
Mi chiamo Agrado di Raffaele Palazzo (liberamente tratto da “Todo sobre mi madre” di Pedro Almodovar)

Dibattito
Un mondo senza padroni ne’ papponi!
Rosanna Paradiso Associazione Tampep Italia/Torino
Monica Vitali e Mina Lo Bianco Cooperativa sociale Progetto Tenda
Veet Sandeh Dwami Meditation Promoter, Circolo Culturale Maurice

Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679
Condividi.

Sull'Autore

Consulente del Lavoro iscritto all'albo provinciale di Campobasso, fondatore e redattore di Lavoro e Diritti. D.U. in Economia e Amministrazione delle Imprese presso l'Università degli Studi di Teramo.

Altri articoli interessanti