Istat: ad ottobre disoccupazione all'8,6%

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


Per l'Istat il numero di occupati a ottobre 2010 risulta stabile rispetto a settembre; la disoccupazione invece, sale di 0,3 punti percentuali rispetto a settembre

L’istat ha diffuso i dati relativi all’occupazione e disoccupazione nel mese di ottobre: il numero di occupati a ottobre 2010 (dati destagionalizzati) risulta sostanzialmente stabile rispetto a settembre e diminuisce dello 0,1 per cento rispetto a ottobre 2009.

Il tasso di disoccupazione, pari all’8,6 per cento, è in aumento di 0,3 punti percentuali rispetto a settembre; in confronto a ottobre 2009 il tasso di disoccupazione re-gistra un aumento di 0,4 punti percentuali.

Il tasso di disoccupazione giovanile è pari al 26,2 per cento, con una diminuzione di 0,4 punti percentuali rispetto al mese precedente e di un punto percentuale rispetto a ottobre 2009. Aumenta anche il numero delle persone in cerca di occupazione: + 4,5 % rispetto ad settembre, e +5,7 per cento rispetto a ottobre 2009.

Il numero di inattivi di età compresa tra 15 e 64 anni a ottobre 2010 diminuisce dello 0,4 per cento rispetto a settembre, mentre registra un aumento di pari intensità rispetto a ottobre 2009. Il tasso di inattività, pari al 37,7 per cento, è in calo rispetto al mese precedente (-0,2 punti percentuali) e invariato rispetto a ottobre 2009.

L’occupazione maschile rimane stabile rispetto al mese precedente  e diminuisce dello 0,6 per cento rispetto al corrispondente mese  dell’anno precedente. L’occupazione femminile diminuisce dello 0,1 per cento  rispetto a settembre, ma cresce dello 0,5 per cento rispetto a ottobre 2009.

La disoccupazione maschile risulta in aumento del 6,1 per cento rispetto al  mese precedente, e dell’8,9 per cento rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.  Il numero di donne disoccupate aumenta del 2,7 per cento rispetto a  settembre e del 2,3 per cento rispetto a ottobre 2009.

Il tasso di disoccupazione maschile è pari al 7,7 per cento, in aumento di 0,4 punti percentuali rispetto a settembre e di 0,6 punti percentuali rispetto a ottobre 2009. Il tasso di disoccupazione femminile è pari al 10 per cento, in aumento di 0,2 punti percentuali sia rispetto al mese precedente sia su base annua.

Fonte: www.istat.it

Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Avvocato non praticante ed ex formatrice, attualmente editor di Lavoro e Diritti e impiegata precaria nella PA

Altri articoli interessanti