Spese detraibili e deducibili: La lista completa

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


quali sono le spese detraibili e deducibili da poter richiedere il rimborso sul modello 730? Cerchiamo di capire la differenza e quali sono...

Il fisco consente alle famiglie la possibilità di dedurre alcune spese effettuate durante l’anno solare. Ma quali sono le spese detraibili e deducibili da poter inserire nel modello 730? Cerchiamo di capire la differenza tra spese detraibili e spese deducibili e quali sono.

Spese detraibili e deducibili: Cosa sono

Molti contribuenti ogni anno si rivolgono a commercialisti oppure a CAF per la compilazione del modello 730. Molti di essi però non conoscono realmente la differenza tra le spese detraibili e deducibili.

I due termini sembrano molto simili tra loro, però a livello fiscale la loro differenza è di fondamentale importanza, principalmente quando si procede alla compilazione del 730.

Le spese detraibili sono ad esempio le spese sanitarie oppure spese edilizie. La legge stabilisce che è possibile detrarre solo una percentuale delle spese detraibili ossia: 19%, 36% o il 55%.

In altre parole possiamo dire che, la detraibilità consente di sottrarre i costi detraibili dopo aver calcolato il reddito imponibile e l’imposta che si dovrà ancora versare.

Per capire meglio le spese detraibili, facciamo un piccolo esempio paratico: Nel momento della presentazione del 730 si ha un reddito imponibile di x euro, le imposte da pagare sarebbero di y euro. Infine andremo ad applicare una spesa detraibile di z euro, in questo caso le tasse da pagare avranno un valore di y – z euro.

Le spese deducibili non sono altro che un’agevolazione fiscale che viene applicata tramite le aliquote percentuali, scaglioni IRPEF e imposte sui redditi. Per capire meglio le spese deducibili facciamo un piccolo esempio paratico.

Prendendo in considerazione l’esempio precedente delle spese detraibili, dove abbiamo un reddito di x euro, e abbiamo delle spese deducibili del valore di q euro, il mio reddito imponibile non sarà più di x euro ma di x – q euro. Quindi su questa somma di x euro andiamo a calcolare l’imposizione fiscale.

Lista completa delle spese detraibili e deducibili

Qui di seguito andremo a vedere nel dettaglio l’elenco completo delle spese detraibili e le spese deducibili da poter inserire nel modello 730 oppure altre dichiarazioni di redditi.

Spese detraibili:

  • spese sanitarie: E’ possibile richiedere la detrazione del 19% solo se l’importo delle spese sanitarie sostenute durante l’anno è superiore a 129,11 euro;
  • interessi passivi ed oneri accessori del Mutuo:  Sarà possibile richiedere la detrazione del 19% solo per una somma massima di 4 mila euro, mentre per i mutui stipulati nel 1993, è possibile effettuare la detrazione solo sull’acquisto della prima casa.
  • Spese per ristrutturazioni edilizie: detrazione del 19%
  • affitto e contratti di locazione: detrazione del 19%
  • assicurazione sulla vita e contro gli infortuni: detrazione del 19% solo su importi inferiori a 630 euro;
  • Università: 19%
  • asili nido: 19%
  • spese veterinarie: 19%
  • intermediari immobiliari: 19%;
  • Attività sportive: Solo per i ragazzi con età compresa tra i 5 e i 18 anni;
  • badanti: 19%;
  • spese funebri: 19%.

Spese Deducibili:

  • separazione o divorzio: Deducibilità solo sugli alimenti;
  • spese sostenute dai disabili: Acquisto medicinali, spese mediche, ecc;
  • fondi pensione;
  • assicurazioni sulla vita;
  • colf e badanti;
  • riscatto degli anni di laurea;
Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Altri articoli interessanti