Rimborso pensioni, guida dei Consulenti del Lavoro

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


La guida al rimborso pensioni dei Consulenti del Lavoro a seguito della Sentenza della Corte Costituzionale n. 70/2015

Come ormai noto a tutti la Corte Costituzionale ha dichiarato illegittimo il blocco delle pensioni previsto dalla riforma Fornero del 2012. In particolare la Consulta ha dichiarato l’illegittimità costituzionale la parte in cui prevede che «In considerazione della contingente situazione finanziaria, la rivalutazione automatica dei trattamenti pensionistici, secondo il meccanismo stabilito dall’art. 34, comma 1, della legge 23 dicembre 1998, n. 448, è riconosciuta, per gli anni 2012 e 2013, esclusivamente ai trattamenti pensionistici di importo complessivo fino a tre volte il trattamento minimo INPS, nella misura del 100 per cento»

La norma dichiarata incostituzionale aveva disposto la rivalutazione piena delle pensioni non superiori a 3 volte il trattamento minimo INPS dell’anno precedente l’anno di competenza della rivalutazione (per il 2011 1.405,05 euro). Era stata inoltre prevista la rivalutazione per le pensioni di importo compreso tra 1.405,05 euro e 1.443 euro ( 3 volte il trattamento minimo rivalutato) fino al valore di 1.443 euro. Mentre tutti i trattamenti pensionistici di importo superiore a 1.443 euro non venivano rivalutati per gli anni 2012 e 2013.

Con la circolare n. 10/2015 la Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro ha predisposto un utile vademecum, denominato “Crediti su pensioni vademecum per il rimborso” in cui si trovano le “istruzioni per l’uso” necessarie per vedere riconosciuti i propri diritti e chiedere quindi il rimborso pensioni per la mancata rivalutazione del 2012 e 2013, e la quota di minore pensione dal 2014 ad oggi.

Anche se la situazione si va evolvendo ora dopo ora, in quanto il Governo non ha nessuna intenzione di rimborsare tutti, consigliamo comunque la lettura della guida nella quale troviamo sia dei pratici consigli, sia degli esempi di calcolo per comprendere meglio l’iter da seguire per ottenere il rimborso pensioni dovuto.

Crediti su pensioni, vademecum per il rimborso

Via | www.consulentidellavoro.it

Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Consulente del Lavoro iscritto all'albo provinciale di Campobasso, fondatore e redattore di Lavoro e Diritti. D.U. in Economia e Amministrazione delle Imprese presso l'Università degli Studi di Teramo. Specializzando in Sicurezza sul Lavoro. Esperto Web.

Altri articoli interessanti