Assunzioni alla Camera dei Deputati: Le figure ricercate

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


Dopo moltissimi anni senza nessuna assunzione, in questi giorni a Montecitorio gira voce di nuove assunzioni alla Camera dei deputati.

Dopo moltissimi anni senza nessuna assunzione, in questi giorni a Montecitorio gira voce di nuove assunzioni alla Camera dei deputati. Le figure ricercate sono: Documentaristi, Segretari e Commessi. Ma quali sono i requisti per presentare domanda di assunzione? Ma soprattutto quando avvengono le nuove assunzioni alla Camera dei deputati? Vediamolo nel dettaglio.

Assunzioni alla Camera dei Deputati: Ondata di assunzioni nel parlamento

Dai recenti rumors è emerso che,  nei prossimi mesi sarà annunciato un nuovo bando di concorso per l’assunzione di nuovi Documentaristi, Segretari e Commessi alla camera dei Deputati.  Le nuove assunzioni non riguarderanno solo tali figure, ma saranno aperte nuove posizioni anche per consiglieri parlamentari.

Il documento che in queste ore sta circolando nel Parlamento Italiano prende il nome di “Criteri per la ricognizione dei fabbisogno organici”. Tale documento secondo alcune voci, sarà sottoposto al parere dei sindacati, e solo dopo tale parare l’Ufficio di Presidenza procederà all’approvazione del bando di concorso per l’assunzioni Camara dei Deputati.

Quando sarà pubblicato il Bando per le nuove assunzioni alla Camera dei Deputati?

Attualmente non c’è ancora nulla di ufficiale sulle nuove assunzioni alla camera dei deputati. Infatti per il bando per l’assunzioni di  Documentaristi, Segretari e Commessi bisogna ancora aspettare l’ufficialità.

Dalle voci che circolano nel Parlamento, sembra che i vertici del Palazzo preferiscono nuove assunzioni capaci di portare nuove conoscenze e nuove competenze.

Quindi per la data ufficiale della pubblicazione del bando di concorso per l’assunzione alla Camera dei Deputati bisogna ancora attendere.

La retribuzione dei Documentaristi, Segretari e Commessi

La retribuzione stabilita per i vincitori del concorso delle nuove assunzioni alla camera dei Deputati sono:

  • 35.000 euro lordi annui per i commessi;
  • 65.000 Euro lordi annui per i Segretari.
  • Per i documentaristi il compenso è ancora da stabilire.

I compensi stabiliti non sono del tutto ufficiali, infatti per sapere con certezza quale sarà la retribuzione dei Documentaristi, Segretari e Commessi bisogna attendere l’uscita del bando ufficiale delle assunzioni della camera dei deputati.

Come candidarsi per il concorso della camera dei deputati

Coloro che saranno interessati alle future assunzioni ed avranno i requisti stabiliti dal bando di concorso della assunzioni alla camera dei deputati, dovranno recarsi sul sito web della camera Deputati e selezionare la categoria Concorsi.

Il bando sarà  pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana e sul sito web. Quindi non resta che attendere nuove news per il bando di concorso della camera dei deputati.

Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Altri articoli interessanti