Concorso per funzionari INPS: ulteriori chiarimenti su bando e requisiti

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


Ulteriori chiarimenti su requisiti e modalità di presentazione della domanda di partecipazione al nuovo concorso per funzionari INPS

Nei prossimi giorni sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il nuovo concorso per funzionari INPS 2018 riguardante l’assunzione di 365 analista di processo-consulente professionale. Le nuove assunzioni, come annunciato sul sito dell’istituto saliranno a 1000 unità entro il breve periodo e saranno effettuate su tutto il territorio italiano.

Novità: Il bando di Concorso pubblicato in Gazzetta Ufficiale, domanda entro il 27 dicembre

Vediamo quali sono i requisiti e le modalità per presentare domanda di partecipazione alla nuova selezione pubblica.

Concorso per funzionari Inps 2018: I requisiti

Il bando di concorso Inps 2018 come in precedenti articoli, prevede alcuni requisiti considerati particolarmente rilevanti e stringenti per la partecipazione.

I requisiti confermati dal presidente dell’istituto per poter partecipare al concorso Inps 2018 sono:

  • Laurea magistrale/specialistica come da elenco specificato nel documento allegato a fondo articolo.

Oltre alla laurea magistrale/specialistica, il bando di concorso prevede ulteriori requisiti, tra cui:

  • Certificazione B2 della lingua Inglese rilasciato da uno degli enti certificatori riconosciuti dal decreto n.118 del 28 febbraio 2017. Non saranno valide altre tipologie di certificazione della conoscenza della lingua inglese, come ad esempio: esami universitari, Erasmus, ecc..
  • conoscenza informatica di base. Inoltre è possibile presentare le seguenti certificazioni informatiche: ECDL, Microsoft, EUCIP, EIPASS, MOUS, ICE, CISCO, PEKIT.

Tutti i requisiti elencati dovranno essere posseduti entro e non oltre la data di scadenza della presentazione della domanda di partecipazione al nuovo concorso per funzionari Inps.

Come presentare domanda di partecipazione al concorso per funzionari Inps

Come già detto la domanda di partecipazione potrà essere compilata esclusivamente in via telematica utilizzando l’apposito form presente sul sito web dell’Istituto. Per poter presentare la domanda di partecipazione, i candidati dovranno registrarsi sul sito dell’Inps tramite l’utilizzo del PIN INPS, tramite il Sistema Pubblico di Identità Digitale oppure la Carta Nazionale dei Servizi.

Ricordiamo infine, terminata la compilazione della domanda di partecipazione al concorso per funzionari Inps, essa dovrà  essere stampata, firmata e consegnata  nel giorno dello svolgimento della prima prova scritta del concorso.

Libri consigliati

Valutazione dei titoli e documentazione del concorso per funzionari Inps

Per ogni candidato saranno attribuiti punteggi diversi in base ai titoli posseduti che sono stati dichiarati durante la compilazione della domanda di partecipazione al nuovo concorso per funzionari Inps.

I punteggi stabiliti dal bando di concorso sono così suddivisi:

  • Laurea Magistrale/Specialistica con una votazione finale da 101 a 105 il punteggio attribuito sarà di 4 punti, 8 punti per una votazione finale da 106 a 110, 12 punti per un punteggio pari a 110 e lode.
  • 4 punti per uno o più master di secondo livello;
  • 8 punti per uno o più dottorati di ricerca;
  • 4 punti per ulteriori lauree;
  • 1 punto per ECDL;
  • 5 punti per la certificazione C1 inglese o livello superiore.

In ogni caso per avere maggiori informazioni riguardo ai titoli di studio e alla certificazione di conoscenza della lingua inglese e di conoscenze informatiche leggi l’elenco rilasciato dall’INPS.

  Documentazione CONCORSO INPS (208,6 KiB, 567 download)
  Le certificazioni di competenza linguistica (40,2 KiB, 415 download)
Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Altri articoli interessanti