Concorsi pubblici, nuovo regolamento Riforma Madia in Gazzetta

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la DIRETTIVA 24 aprile 2018 della Funzione Pubblica recante il nuovo regolamento sui concorsi pubblici.

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 12 giugno il nuovo regolamento sui concorsi pubblici e sulla valutazione dei titoli per il reclutamento del personale.

Si tratta della direttiva n. 3/2018 del 24 aprile, emanata dal Ministero per la semplificazione e la Pubblica Amministrazione, recante le linee guida per la riforma dei concorsi pubblici.

La norma fa parte quindi della Riforma Madia della Pubblica amministrazione (D. lgs 75/2017) finalizzato ad aggiornare e migliorare la qualità, la professionalità e le competenze del personale.

Nuovo regolamento Concorsi pubblici: procedure di reclutamento

Uno dei primi indirizzi del nuovo regolamento per i concorsi pubblici riguarda la scelta della procedura più idonea fra:

  1. il concorso pubblico per esami;
  2. il concorso pubblico per titoli;
  3. concorso pubblico per titoli ed esami;
  4. corso-concorso;
  5. selezione mediante lo svolgimento di prove volte all’accertamento della professionalità richiesta.

La scelta della procedura dovrà tenere conto pertanto del livello e dell’ambito di competenza richiesto al personale da reclutare. Si dovrà inoltre tener conto della necessità di usare procedure efficaci e celeri per snellire la selezione del personale anche tramite sistemi automatizzati.

Concorso pubblico unico

Una delle principali novità è che le amministrazioni dello Stato, alle agenzie e agli enti pubblici economici, dovranno realizzare concorsi pubblici unici per il reclutamento dei dirigenti e delle figure professionali comuni.

Anche le amministrazioni, diverse da quelle centrali, potranno rivolgersi al Dipartimento della funzione pubblica per organizzare concorsi unici accentrati o aggregati per dirigenti o figure comuni.

Nuovo sito unico per i concorsi pubblici: il portale del reclutamento

Ulteriore novità sarà inoltre la pubblicazione di un nuovo sito unico per i concorsi pubblici denominato portale del reclutamento.

Il sistema denominato Portale del reclutamento, sarà quindi accessibile dalle amministrazioni pubbliche e dai cittadini per favorire il miglior coordinamento delle procedure di reclutamento.

Non vi saranno più quindi una serie di pagine dedicate ai concorsi su tutti i siti delle amministrazioni pubbliche, ma un unico sito per le informazioni e la gestione delle domande e delle candidature.

DIRETTIVA 24 aprile 2018 Funzione Pubblica

Alleghiamo infine il testo completo della DIRETTIVA 24 aprile 2018 della Funzione Pubblica recante il nuovo regolamento sui concorsi pubblici così come pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

DIRETTIVA 24 aprile 2018 Funzione Pubblica
» 112,0 KiB - 503 hits - 13 giugno 2018

Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679
Condividi.