Crescere in Digitale, opportunità per giovani e imprese

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


Dal 9 settembre scorso tutti i NEET iscritti al programma “Garanzia Giovani” potranno accedere gratuitamente al programma Crescere in Digitale.

Dal 9 settembre scorso tutti gli iscritti al programma “Garanzia Giovani” potranno accedere gratuitamente al programma Crescere in Digitale. Si tratta di un nuovo progetto a cura di Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Google e Unioncamere che punta a rafforzare l’occupabilità dei giovani italiani e a favorire la digitalizzazione delle PMI. Per farlo, prevede un percorso formativo composto da diverse fasi:

  • 50 ore di training online;
  • laboratori sul territorio;
  • oltre 3000 tirocini retribuiti nelle imprese italiane.

Come funziona Crescere in Digitale

I NEET, ovvero i giovani senza occupazione e non studenti, iscritti al programma Garanzia Giovani, dovranno accedere al portale www.crescereindigitale.it realizzato da Google. Da qui dopo una breve fase di iscrizione e riconoscimento dei requisiti si potrà partecipare senza alcun costo, al percorso di formazione.

Attraverso il training online di 50 ore, i cui contenuti sono stati definiti dal comitato scientifico del progetto, i partecipanti avranno l’opportunità di ampliare le proprie conoscenze dell’ecosistema digitale e apprendere come il web possa essere un valido strumento per supportare la crescita e la visibilità internazionale delle aziende.

A conclusione del training online i partecipanti accederanno ad un test, coloro che riusciranno a superarlo saranno selezionati per passare alla fase successiva, ovvero i laboratori sul territorio – coordinati da Unioncamere e dal sistema delle Camere di commercio – e agli incontri con le imprese per i tirocini formativi, organizzati anche in collaborazione con il mondo delle associazioni di categoria.

A questo punto inizierà il tirocinio nelle aziende che hanno dato la loro preventiva disponibilità ad ospitare i tirocinanti iscritti al programma Crescere in Digitale. Il tirocinio avrà una durata di 6 mesi e il tirocinante sarà retribuito 500 euro al mese.

Dal momento che i tirocini sono finanziati nell’ambito del progetto “Garanzia Giovani”, in caso di successiva assunzione del tirocinante le aziende possono beneficiare di incentivi fino a 6.000€.

Sono già circa 500 le aziende che hanno aderito in via preliminare al progetto, che sarà attivo fino alla fine del 2016, quindi le imprese interessate ad ospitare un tirocinante possono continuare ad esprimere il loro interesse sul sito www.crescereindigitale.it compilando il modulo dedicato.

Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Consulente del Lavoro iscritto all'albo provinciale di Campobasso, fondatore e redattore di Lavoro e Diritti. D.U. in Economia e Amministrazione delle Imprese presso l'Università degli Studi di Teramo. Specializzando in Sicurezza sul Lavoro. Esperto Web.

Altri articoli interessanti