Interpelli al Ministero del Lavoro di marzo 2014

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


Interpelli al Ministero del Lavoro in merito al contratto intermittente, iscrizione all'Enasarco e interposizione di manodopera negli autotrasporti

Il Ministero del Lavoro ha pubblicato sul proprio portale gli ultimi interpelli a norma dell’art. 9, Decreto Legislativo n. 124/2004, come modificato dal Decreto Legge n. 262/2006 rilasciati a seguito di istanza presentata dagli organismi abilitati a porre questo genere di quesiti al Ministero. Ricordiamo che gli interpelli sono interpretazioni autentiche di leggi già vigenti.

Interpello n. 9/2014 del 25/03/2014

Destinatario: Consiglio nazionale dell’ordine dei consulenti del lavoro
Istanza: lavoro intermittente e personale delle aziende funebri

Il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro ha avanzato istanza di interpello per avere chiarimenti in merito alla possibilità di instaurare rapporti di lavoro di natura intermittente in relazione alla figure dei necrofori e dei portantini addetti ai servizi funebri.

  Interpello n. 9/2014 del 25/03/2014 (149,6 KiB, 282 download)

Interpello n. 10/2014 del 25/03/2014

Destinatario: Consiglio nazionale dell’ordine dei consulenti del lavoro
Istanza: lavoro intermittente e addetto call-center

Il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro ha avanzato istanza di interpello per avere chiarimenti in merito al possibile utilizzo della tipologia contrattuale del lavoro intermittente in relazione al personale addetto alle attività di call center in bound e/o out bound.

  Interpello n. 10/2014 del 25/03/2014 (151,6 KiB, 170 download)

Interpello n. 11/2014 del 25/03/2014

Destinatario: Fiaip
Istanza: iscrizione Enasarco collaboratori dei mediatori creditizi

La Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali (FIAIP) ha avanzato istanza di interpello per sapere se debbano essere iscritti all’Ente Nazionale di Assistenza per gli Agenti e i Rappresentanti di Commercio (ENASARCO) i collaboratori delle società di mediazione creditizia.

  Interpello n. 11/2014 del 25/03/2014 (271,8 KiB, 228 download)

Interpello n. 12/2014 del 25/03/2014

Destinatario: Assotrasporti
Istanza: interposizione di manodopera e art. 32 L. n. 183/2010

La Assotrasporti – Associazione Nazionale Sindacati dei Trasporti e dei Servizi – ha avanzato richiesta di interpello per conoscere il parere della Direzione generale presso il Ministero del Lavoro in merito all’interpretazione dell’art. 32, comma 4 lett. d), della L. n. 183/2010.

  Interpello n. 12/2014 del 25/03/2014 (272,1 KiB, 231 download)
Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Consulente del Lavoro iscritto all'albo provinciale di Campobasso, fondatore e redattore di Lavoro e Diritti. D.U. in Economia e Amministrazione delle Imprese presso l'Università degli Studi di Teramo. Specializzando in Sicurezza sul Lavoro. Esperto Web.

Altri articoli interessanti