Schema di convenzione patronato, in G.U. il Decreto

Pubblicato in G.U.il decreto 28/09/2015 del Ministro del Lavoro e del Ministro per la semplificazione e la PA, con lo schema di convenzione per il Patronato

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 276 del 26 novembre 2015 è stato pubblicato il decreto 28 settembre 2015 emanato dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali di concerto con il Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione.

Il Decreto contiene lo schema di convenzione di patronato di cui all’articolo 10, comma 1, lettera c), della legge 30 marzo 2001, n. 152, secondo il quale gli Istituti di patronato e di assistenza sociale possono svolgere attività di informazione, di istruttoria, di assistenza e di invio di istanze, con contributo all’erogazione del servizio.

Al fine di sostenere il processo di riorganizzazione della pubblica amministrazione, con l’obiettivo di supportare la popolazione nelle procedure di accesso telematico alla medesima, gli istituti di patronato possono svolgere, sulla base di convenzioni specifiche, in favore dei soggetti indicati nelle lettere a) e b) dell’art. 10, comma 1, della legge 30 marzo 2001, n. 152, attività di informazione, di istruttoria, di assistenza e di invio di istanze, con contributo all’erogazione del servizio secondo lo schema di convenzione di cui al medesimo art. 10, comma 1, lettera c), definito nel testo allegato al presente decreto.

Le convenzioni stipulate con enti pubblici ed enti privati sono pubblicate nei siti internet dei patronati e di assistenza sociale.

Le convenzioni stipulate secondo lo schema allegato e le loro modifiche o integrazioni, sono trasmesse, a cura dei patronati, entro trenta giorni dalla data di stipula, alla Direzione territoriale del lavoro competente.

Schema di convenzione per il Patronato

Schema convenzione patronato
» 75,9 KiB - 754 hits - 27 novembre 2015

Link: Gazzetta Ufficiale

Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679
Condividi.