Arretrati pensione, ecco a chi spetta il rimborso

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


Circolare 12/2015 della Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro che analizza il D.L. n.65/2015 sul rimborso degli arretrati pensione

Con la circolare n. 12 del 26 maggio 2015 la Fondazione Studi del Consiglio Nazionale dei Consulenti del Lavoro va ad analizzare il D.L. n.65/2015 con cui il Governo è intervenuto in materia di perequazione automatica delle pensioni, ovvero sul rimborso degli arretrati pensione, in attuazione della famosa sentenza n. 70/2015 della Corte Costituzionale.

Leggi anche: Pensioni, illegittimo il blocco della riforma Fornero

La circolare chiarisce a quanto ammonta la restituzione degli arretrati per singoli scaglioni, così come definito nel dispositivo normativo, e quale tassazione sarà applicata.

Ricordiamo che con la circolare n. 10/2015 la Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro ha predisposto anche un utile vademecum, denominato “Crediti su pensioni vademecum per il rimborso” in cui si trovano le “istruzioni per l’uso” necessarie per vedere riconosciuti i propri diritti e chiedere quindi il rimborso pensioni per la mancata rivalutazione del 2012 e 2013, e la quota di minore pensione dal 2014 ad oggi.

Leggi anche: Rimborso pensioni, guida dei Consulenti del Lavoro

BONUS PENSIONI
Ecco a chi spettano gli arretrati

Premessa

Il 21 maggio è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DL n. 65/2015 che interviene in materia di perequazione automatica delle pensioni al fine dare attuazione alla sentenza n. 70/2015 della Corte Costituzionale che ha giudicato incostituzionale il blocco della perequazione in riferimento agli anni 2012 e 2013 per i trattamenti pensionistici di importo superiore a 1.443 euro (cfr. art. 24 comma 25 del Dl 201/2011).

L’obiettivo consiste nel definire una modalità di calcolo per restituire gli arretrati agli aventi diritto e tale da risultare al contempo rispondente sia alle esigenze di equilibrio della spesa pubblica (esigenze tra l’altro di rilevanza costituzionale) sia ai principi enunciati dalla Corte Costituzionale, riferiti segnatamente all’adeguatezza e alla proporzionalità dei trattamenti pensionistici.

  BONUS PENSIONI Ecco a chi spettano gli arretrati (285,5 KiB, 5.691 download)

Fonte: www.consulentidellavoro.it

Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Consulente del Lavoro iscritto all'albo provinciale di Campobasso, fondatore e redattore di Lavoro e Diritti. D.U. in Economia e Amministrazione delle Imprese presso l'Università degli Studi di Teramo. Specializzando in Sicurezza sul Lavoro. Esperto Web.

Altri articoli interessanti