Concorso Inps: cosa studiare per le due prove scritte del 20 settembre

Breve punto della situazione su concorso INPS. Vediamo cosa studiare per le due prove scritte e le precisazioni sui quesiti e test da parte dell'Istituto.

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

Conclusa la prova preselettiva del concorso Inps, il 20 settembre si svolgeranno le successive due prove scritte del concorso per 967 posti da consulente della protezione sociale. Il diario della prova scritta del maxi-concorso INPS è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale lo scorso 27 luglio.

Vediamo insieme nel dettaglio cosa studiare per le prove scritte del concorso e quali sono gli orari e la sede ufficiale dello svolgimento delle prove; l’Istituto Previdenziale ha inoltre fornito recenti precisazioni in merito ai test e i quesiti relativi al concorso.

Concorso Inps: Cosa studiare per le prove scritte

Ricordiamo che sono ammessi alle due prove scritte coloro che hanno superato la prova preselettiva e i candidati esonerati da questa prova. La prima e la seconda prova scritta del concorso pubblico, saranno i prossimi due step da superare per essere ammessi alla prova orale e andare avanti nella selezione. Sede, giorno e ora di svolgimento di quest’ultima prova saranno pubblicati sul sito web dell’Inps almeno 20 giorni prima della data di svolgimento.

L’Istituto Nazionale Previdenza Sociale ha diramato un comunicato ufficiale con importanti precisazioni in merito alle prove d’esame. Si precisa di non aver fornito alcuna indicazione a case editrici sul contenuto dei questi che saranno erogati ai partecipanti del concorso.

Infatti, tutte le indicazioni saranno rese note ai candidati esclusivamente in sede di espletamento delle prove. Qui di seguito il testo ufficiale diramato dall’Istituto:

“In ordine alla riconducibilità all’INPS di pubblicazioni di recente diffusione aventi ad oggetto test e quesiti relativi al concorso pubblico a 967 posti di consulente protezione sociale, l’Istituto precisa di non aver fornito alcuna indicazione a case editrici od autori in ordine al contenuto dei quesiti che saranno resi noti ai candidati soltanto in sede di espletamento delle prove”

Materie da studiare

Fatta questa breve precisazione, vediamo quali sono le materie da studiare e le modalità stabilite dal bando di concorso. La prima prova scritta del concorso consiste in una serie di quesiti a risposta multipla sulle seguenti materie:

  • Bilancio e contabilità pubblica;
  • diritto amministrativo e costituzionale;
  • Diritto del lavoro e legislazione sociale;
  • Organizzazione, pianificazione e controllo aziendale.

Per l’ammissione alla seconda prova scritta, bisogna riportare un punteggio di almeno 21/30. Anche la seconda prova scritta del concorso consiste in quesiti a risposta multipla sulle seguenti materie:

  • principi di economia;
  • elementi di diritto penale;
  • diritto civile;
  • scienza delle finanze;
  • economia del lavoro;

Saranno ammessi alla prova orale del concorso i candidati che avranno ottenuto un punteggio di almeno 21/30. Studiare in modo corretto le materie delle due prove scritte è molto importante. Infatti, la prova orale si concentrerà principalmente su tali materie nonché inglese e informatica.

Supereranno la prova orale i candidati che hanno ottenuto un punteggio minimo di 21/30.

Consigliamo di utilizzare i tantissimi manuali per il concorso di 967 posti come consulente dell’area C, posizione economica C1.

Concorso Inps: dove e quando si svolgeranno le prove scritte

Le due prove scritte del concorso Inps, saranno svolte il 20 settembre in due orari differenti presso la Fiera di Roma. Gli orari stabiliti dal diario della prova scritta sono i seguenti:

  1. 8.30 (candidati con l’iniziale del cognome che va dalla lettera A alla lettera L compresa);
  2. 14.30 (candidati con l’iniziale del cognome che va dalla lettera M alla lettera Z compresa).

E’ possibile raggiungere la Fiera di Roma in:

  • Auto: Dal Grande Raccordo Anulare prendere l’uscita 30 in direzione Fiumicino e seguire le indicazioni per la Fiera di Roma.
  • Treno: Linee A e B della Metropolitana prendere il Treno FL 1 direzione Fiumicino e scendere alla Fermata Fiera Roma
  • Aereo: E’ possibile utilizzare il treno FL 1 fermata Fiera di Roma, taxi e autobus Cotral.
  • AutobusLinea Atac – linee 808 e 089 per Fiera Roma oppure Linea Cotral – Fermate F11043, F11044, 459

Il candidato che non si presenta nel giorno, luogo ed ora stabiliti senza giustificato motivo e’ escluso dal concorso.

Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679
Condividi.