Inps: indennità di disoccupazione ordinaria precari scuola

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


L'inps con messaggio nr. 23605/2010, ha fornito alcuni chiarimenti in merito alla indennità di disoccupazione non agricola, spettante al personale precario della scuola.

L’Inps, con messaggio n. 23605 del 21 settembre 2010, ha fornito alcuni chiarimenti in merito alla indennità di disoccupazione non  agricola, spettante al personale precario (docente, educativo, amministrativo, tecnico ed ausiliario) della Scuola come previsto dalla Convenzione del 5 agosto 2009 fra Ministero del lavoro e delle politiche sociali, Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca ed Inps.

Per beneficiare della prestazione, il lavoratore deve sottoscrivere la dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro o a un percorso di riqualificazione professionale.

Si legge nel messaggio che, per l’anno scolastico 2009/2010

Le domande dei lavoratori inseriti nelle graduatorie (elenchi scolastici prioritari), personale titolare di un contratto di supplenza annuale o sino al termine delle attività didattiche nell’a.s. 2008/09 e non destinatario di analogo nuovo contratto nell’a.s. 2009/10 – presentate entro il 31 dicembre 2009 sono acquisibili al 1° luglio 2009 con decorrenza del pagamento dall’ottavo giorno successivo o, se posteriore, dall’attestazione dello stato di disoccupazione presso il Centro per l’impiego competente (messaggi n. 30303/09 e n 2640/10, par. 1).

Per questi soggetti, la procedura di gestione è stata aggiornata prevedendo la verifica automatica della presenza del richiedente nell’elenco di potenziali beneficiari trasmesso dal MIUR.

Le domande dei lavoratori inseriti negli elenchi prioritari ai sensi del D.M. n. 100/09 – personale titolare, nell’a.s. 2008/09, di una supplenza di almeno centottanta giorni e personale educativo dei Convitti statali – presentate entro il 30 giugno 2010 sono acquisibili al 1° luglio 2009 con decorrenza del pagamento dall’ottavo giorno successivo o, se posteriore, dall’attestazione dello stato di disoccupazione presso il Centro per l’impiego competente (messaggi n. 13224/10 e n. 2640/10, par. 1).

Anno scolastico 2010/2011

Per le domande presentate nel corso dell’a.s. 2010/2011 da soggetti inseriti negli elenchi prioritari Miur afferenti al medesimo a.s. e che cessano da un incarico conferito a partire dal 1° settembre 2010:

  • si osservano i termini decadenziali di presentazione ordinariamente previsti (68 giorni dalla cessazione del rapporto);
  • per l’accoglimento delle domande va verificata la sussistenza dei requisiti assicurativi e contributivi ordinariamente previsti;
  • per la verifica dell’inserimento del richiedente negli elenchi prioritari relativi all’a.s. 2010/11, il Miur trasmetterà ad Inps l’elenco dei potenziali beneficiari che sarà reso disponibile nella procedura di gestione;
  • ove il lavoratore lamenti la erronea esclusione del proprio nominativo dall’elenco Miur, dovrà essere informato della possibilità di certificare di propria iniziativa – ai fini della liquidazione – l’inserimento nelle graduatorie speciali.

Infine nel messaggio si torna a ribadire che per i lavoratori disoccupati che abbiano presentato domanda entro il 31 dicembre 2009 ed entro lo stesso termine è stata effettuata l’attestazione presso il Centro per l’impiego, si considerano entrambi gli adempimenti soddisfatti al 1° luglio 2009.

Se invece la domanda è presentata entro il 31 dicembre ma l’attestazione è successiva, la prestazione spetta ugualmente ma con decorrenza dall’iscrizione al Centro per l’impiego.

Fonte: www.inps.it

Link: indennità di disoccupazione

Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Avvocato non praticante ed ex formatrice, attualmente editor di Lavoro e Diritti e impiegata precaria nella PA

Altri articoli interessanti

  • angelo

    Salve ho bisogno di capire sono un precario della scuola ho lavorato fino al 31/08/2009 con contratto annuale e sono nelle graduatorie ad esaurimento poi causa Gelmini sono diventato precario Visto che avevo i requisiti ho avuto la disoccupazione ordinaria per otto mesi – ma il mio dubbio è questo poiche nell'anno 2009/2010 non ho avuto nessun incarico posso fare di nuovo la richiesta come precario per la disoccupazione all'INPS? GRAZIE SALUTI

  • ross

    sono nella lista salva precari ho un incarico part time fino al 30 giugno 2011 ho diritto a percepire un contributo da parte dell'inps in aggiunta al mio stipendio?

    • Non saprei sinceramente, hai provato a rivolgerti ad un patronato?

  • Simonetti Giuseppe

    Salve, vorrei sapere se una persona che ha usufruito quest’anno del salvaprecari ma non ha svolto un giorno di supplenza potrà usufruire della disoccupazione ordinaria a parte i 12 punti?