Congedo covid-19 per il 2021 per genitori con figli in quarantena: come fare domanda

Possibile fruire del “Congedo 2021 per genitori” in modalità oraria presentando la relativa richiesta al proprio datore di lavoro


Semaforo verde per la richiesta del “Congedo 2021 per genitori” con figli affetti da SARS CoV-2, in quarantena da contatto o con attività didattica in presenza sospesa. In particolare, la richiesta deve essere effettuata al proprio datore di lavoro e successivamente regolarizzarla mediante apposita domanda telematica all’INPS, non appena questa sarà resa disponibile sul sito dell’Istituto. La domanda dovrà essere presentata esclusivamente in modalità telematica attraverso uno dei seguenti canali: web, Contact center integrato e Patronati.

A renderlo noto è l’INPS con la Circolare n. 96 del 5 luglio 2021, fornendo anche le istruzioni operative per valorizzare il flusso Uniemens.

Congedo 2021 per genitori con figli in quarantena: la disciplina

Il congedo 2021 per genitori con figli affetti da SARS CoV-2, in quarantena da contatto o con attività didattica in presenza sospesa è disciplinato dall’art. 2 del D.L. n. 30/2021. In particolare è stato previsto un congedo indennizzato per la cura dei figli conviventi minori di anni 14, per un periodo corrispondente, in tutto o in parte:

  • alla durata dell’infezione da SARS CoV-2;
  • alla durata della quarantena da contatto del figlio, ovunque avvenuto;
  • nonché alla durata del periodo di sospensione dell’attività didattica in presenza.

Tale congedo può essere fruito senza limiti di età per la cura dei figli con disabilità in situazione di gravità accertata, a prescindere dalla convivenza con gli stessi, per un periodo corrispondente, in tutto o in parte:

  • alla durata dell’infezione da SARS CoV-2;
  • alla durata della quarantena da contatto del figlio, ovunque avvenuto, alla durata della sospensione dell’attività didattica in presenza;
  • nonché alla durata della chiusura dei centri diurni a carattere assistenziale.

La predetta legge di conversione introduce altresì la possibilità di fruire del “Congedo 2021 per genitori” anche in modalità oraria. Tale possibilità è fruibile dai genitori dal 13 maggio 2021 e fino al 30 giugno 2021.

Congedo covid-19 per il 2021 per genitori con figli in quarantena: aspetti di compatibilità/incompatibilità

Il “Congedo 2021 per genitori” in modalità oraria può essere fruito da entrambi i genitori purché la fruizione avvenga in maniera alternata. Ne consegue che la fruizione oraria del congedo di cui trattasi è incompatibile con la fruizione, nello stesso giorno, del “Congedo 2021 per genitori” con modalità giornaliera da parte dell’altro genitore convivente con il minore. La contemporanea fruizione del congedo da parte dei due genitori, nello stesso arco temporale, è invece possibile nel caso in cui il congedo, giornaliero o orario, sia goduto per figli diversi di cui uno con disabilità grave.

Sono invece compatibili due richieste di “Congedo 2021 per genitori” in modalità oraria nello stesso giorno da parte dei due genitori, purché le ore di fruizione all’interno della stessa giornata non si sovrappongano. La contemporanea fruizione da parte dei due genitori è inoltre possibile anche in caso di sovrapposizione delle ore nella stessa giornata, nel caso in cui il congedo sia goduto per figli diversi di cui uno con disabilità grave.

Inoltre, il “Congedo 2021 per genitori” in modalità oraria:

  • è incompatibile con la fruizione del congedo parentale giornaliero da parte dell’altro genitore convivente per lo stesso minore;
  • è compatibile con la fruizione del congedo parentale a ore da parte dell’altro genitore convivente per lo stesso minore, purché le ore all’interno della stessa giornata non si sovrappongano;
  • compatibile con la fruizione nello stesso giorno, da parte del soggetto richiedente, del congedo parentale a ore;
  • compatibile con i riposi giornalieri della madre o del padre fruiti nella stessa giornata dal richiedente o dall’altro genitore convivente con il minore, purché le ore all’interno della stessa giornata non si sovrappongano;
  • è compatibile con la fruizione da parte dell’altro genitore, anche per lo stesso figlio e nelle stesse giornate, del prolungamento del congedo parentale.

Congedo 2021 per genitori con figli in quarantena: modalità di presentazione

In attesa dei necessari aggiornamenti informatici, è possibile fruire del “Congedo 2021 per genitori” in modalità oraria presentando la relativa richiesta al proprio datore di lavoro. Successivamente è necessario regolarizzare la richiesta mediante apposita domanda telematica all’INPS, non appena questa sarà resa disponibile sul sito dell’Istituto.

La domanda dovrà essere presentata esclusivamente in modalità telematica attraverso uno dei seguenti canali tramite:

  • il portale web, se si è in possesso del codice PIN rilasciato dall’Istituto oppure di SPID, CIE, CNS;
  • il Contact center integrato, chiamando il numero verde 803.164 (gratuito da rete fissa) o il numero 06 164.164 (da rete mobile a pagamento, in base alla tariffa applicata dai diversi gestori);
  • i Patronati, utilizzando i servizi offerti gratuitamente dagli stessi.

Congedo covid per il 2021 genitori figli in quarantena: flusso Uniemens

Con riferimento al flusso Uniemens è stato previsto il seguente nuovo codice evento riferito ai lavoratori dipendenti del settore privato:

  • MZ3: “Congedo 2021 per genitori- DL n. 30/2021 art. 2”.

Il codice identifica la fruizione oraria del congedo.

Nella compilazione del flusso dovrà essere valorizzata la causale dell’assenza nell’elemento <CodiceEvento> di <Settimana> procedendo alla valorizzazione del “tipo copertura” delle settimane in cui si collocano gli eventi con le consuete modalità.

Pertanto, dovrà essere indicato nell’elemento <DiffAccredito> il valore della retribuzione “persa” a motivo dell’assenza.

È prevista la compilazione dell’elemento <InfoAggEvento>, nel quale va indicato il codice fiscale del figlio minore per cui si fruisce il congedo.

Trattandosi di evento orario, a durata circoscritta, è prevista la compilazione del calendario giornaliero.