Dott.ssa Massima Di Paolo

Sono avvocato ma al momento non esercito la professione. Dopo l'abilitazione ho avuto una breve ma intensa esperienza nel campo della formazione esuccessivamente mi sono ritrovata a scegliere se rispolverare i codici di Diritto e Procedura Penale o buttarmi in questa nuova esperienza di blogger insieme ad Antonio; dopo una attenta riflessione la mia etica ha avuto la meglio ed eccomi qui a parlare giornalmente di uno degli argomenti più scottanti di questo nuovo millennio, il Lavoro e i diritti dei lavoratori. Dopo oltre due anni posso dire di non essermi affatto pentita!

Connettiti con Massima Di Paolo su:
Sito web personale: http://www.lavoroediritti.com

Articoli scritti da Massima Di Paolo


Esodati: istruzioni del Ministero per la quinta salvaguardia
Di Massima Di Paolo
Lo scorso 16 aprile è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto interministeriale del 14 febbraio 2014, contenente la V procedura di salvaguardia per 17000 lavoratori esodati. Il Ministero del lavoro, con circolare nr. 10 dello scorso 18 aprile 2014, ...
Carta acquisti anche per i cittadini stranieri
Di Massima Di Paolo
L’8 aprile scorso è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto interministeriale del Ministero del lavoro  e del MEF dello 12 febbraio 2014, con il quale, sono stati estesi i benefici previsti dal programma Carta Acquisti anche ai cittadini residenti ...
Certificato antipedofilia, circolare del Ministero del Lavoro
Di Massima Di Paolo
Il Ministero del lavoro, con la circolare n. 9/2014 fornisce chiarimenti sul nuovo certificato antipedofilia, ovvero l'obbligo di richiesta da parte del datore di lavoro, del certificato penale del casellario giudiziale, per l'assunzione di un lavoratore che dovrà operare in maniera regolare ...
Cassazione: un lavoro subordinato anche se nullo va sempre retribuito
Di Massima Di Paolo
La Cassazione, con sentenza n. 7376 dello scorso 28 marzo, torna a pronunciarsi in merito agli elementi caratteristici del rapporto di lavoro subordinato affermando che, “un rapporto di lavoro subordinato sorto con un ente pubblico non economico per i fini ...
Cassazione: licenziamento per uso privato del computer aziendale
Di Massima Di Paolo
La Cassazione, con sentenza nr. 6222 dello scorso 18 marzo ha dichiarato illegittimo il licenziamento di un lavoratore per “uso improprio” degli strumenti di lavoro. In particolare, la Corte ha giudicato sproporzionata la sanzione del licenziamento al dipendente che fa ...
Cassazione: legittime differenze retributive nei contratti a termine
Di Massima Di Paolo
La Cassazione, con sentenza nr. 4911 dello scorso 3 marzo ha dichiarato legittime alcune differenze retributive fra contratti a tempo indeterminato e contratti a termine. In particolare è legittimo il comportamento del datore di lavoro che, in occasione del pagamento ...

Cerca nel sito

Se vuoi rimanere aggiornato su tutti i nostri articoli inserisci la tua email nel box qui sotto



A BREVE RICEVERAI UNA EMAIL PER DARE CONFERMA D'ISCRIZIONE

Google+